Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Citazione spirituale

Copertina di 'Natale che schianto!'

Ingrandisci immagine


Natale che schianto!


di

Giuseppe Tranchida, Francesco Trotta


Disponibilitą immediata
In promozione
Confezione regalo disponibile

Tipo Cd
Titolo Natale che schianto!
Artisti Giuseppe Tranchida, Francesco Trotta
Anno 1999
Editore Paoline Edizioni
EAN 8019118022042
Voto medio degli utenti per «Natale che schianto!»: 5 su 5 (6 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al pił recente (in basso).

, alessiapi99@yahoo.it il 6 dicembre 2008 alle 13:13 ha scritto:

complimenti molto belle le canzoni buon natale giuseppe
tranchida e francesco trotta.sono una vostra fan.

il 13 gennaio 2010 alle 12:40 ha scritto:

Musical per bambini e ragazzi davvero fantastico!!! Lo abbiamo preparato per Natale ed č stato un successone!!!!! Bellissime le canzoni, bellissima e significativa la trama... lo consiglio a tutti per il prossimo Natale...

il 19 dicembre 2011 alle 19:23 ha scritto:

IO sono la ragazza la seconda perche faccio la cirese "E" eugienio cirese!!!

il 22 dicembre 2011 alle 21:55 ha scritto:

ho letto la trama di questo cd mi č sembrata molto carina ed ho deciso di acquistarlo per utilizzarlo l'anno prossimo con i bambini della scuola dove lavoro. Quest'anno con un prodotto simile ci siamo trovate molto bene. i bambini lo hanno molto apprezzato. Peccato non sia compreso anche il copione.

il 18 giugno 2012 alle 19:00 ha scritto:

Ho proposto questo recital a Natale 2011 ad un coro parrocchiale di bambini di etą compresa tra i 6 e i 12 anni. E' stato un successo e ancora se ne parla. Le parti sono semplici da memorizzare e i canti si imparano facilmente. Abbiamo preparato lo spettacolo in 3 mesi. Dura circa 1 ora. E' possibile inserire parti con solisti e coro. Bello , bello.

il 21 giugno 2013 alle 16:35 ha scritto:

Spero che questa mia scelta sia stata giusta per il fine a cui sarą destinata.Ho letto i commenti delle altre persone e mi sono lasciata convincere.Credo che la realizzazione di questa drammatizzazione coinvolgerą positivamente tutti i protagonisti.