Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Citazione spirituale

Il nome di Dio è Misericordia

-

Una conversazione con Andrea Tornielli

 
di

Papa Francesco (Jorge Mario Bergoglio), Tornielli Andrea


Previous
Copertina di 'Il nome di Dio è Misericordia'
Next Ingrandisci immagine

Disponibilità immediata
In promozione fino al 14/12/2016 [scade tra 4 giorni]
Descrizione
Tipo Libro Titolo Il nome di Dio è Misericordia - Una conversazione con Andrea Tornielli Autori Editore Piemme EAN 9788856653144 Pagine 120 Data gennaio 2016 Peso 315 grammi Collana Religione / Saggistica

Video presentazione del libro
Voto medio degli utenti per «Il nome di Dio è Misericordia»: 5 su 5 (5 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 13 gennaio 2016 alle 16:45 ha scritto:

BELLISSIMO

il 15 gennaio 2016 alle 17:00 ha scritto:

Il libro intervista "Il nome di Dio é misericordia" rappresenta una bellissima ed efficace sintesi del pensiero di Papa Francesco sull'essenza dell'amore misericordioso di Dio e dà ragione delle scelte pastorali del pontefice e del programma del Suo pontificato. La pubblicazione é anche un valido supporto per una più chiara comprensione del magistero del papa poiché ci consente di cogliere più a fondo la profondità delle semplici e spontanee omelie in Santa Marta e sopratutto dell'Esortazione apostolica Evangelii gaudium, documento base del magistero di Francesco.

il 11 febbraio 2016 alle 11:55 ha scritto:

Papa Francesco mi piace molto e non potevo non leggerlo....lo consiglio perché si legge con leggerezza anche grazie all'impostazione vivace e cioè come un'intervista. E proprio grazie a questa struttura capteremo tutta la schiettezza e naturalezza che caratterizzano Papa Francesco e il suo Pontificato.

il 18 febbraio 2016 alle 12:14 ha scritto:

Questo libro è davvero un capolavoro della Misericordia di Dio. L’introduzione di Tornielli ha reso subito l’idea di ciò che il libro tratta, non che il titolo non lo aveva già fatto di suo, però, attraverso le due omelie che Tornielli cita ci fa già capire come la Misericordia sia una premura del Papa e lo ha sempre ripetuto. Il primo capitolo dove il Papa tratta del tempo della Misericordia è molto interessante e soprattutto è molto bella la risposta che il Papa da alla domanda “Che cosa è per lui la Misericordia”. Il secondo capitolo, anch'esso molto interessante, parla del dono della confessione. Questo capitolo consiglio di leggerlo molto attentamente, soprattutto ai confessori. Molto utili sono i consigli che il Papa dà ad ogni penitente per una buona confessione. Il Papa in poche righe fa anche un commento, breve ma bello, della parabola del “figliol prodigo” paragonando il volto amorevole del padre con il volto di Dio. Penso che il riassunto di questo libro lo si potrebbe trovare nella frase che il Papa stesso dice come risposta ad una domanda: “Nessun peccato umano, per quanto grave, può prevalere sulla Misericordia o limitarla”.
Questo libro è davvero stupendo e sono contento di averlo letto. Preghiamo affinché la Misericordia di Dio ricolmi tutti gli esseri umani.

il 16 maggio 2016 alle 22:53 ha scritto:

Il giornalista pone alcune domande a papa Francesco che risponde facendosi capire da tutti, spesso ricordando episodi a lui accaduti ma sempre con l'intento di far capire che davvero Dio è Misericordia e non può essere altro. Una lettura piacevole che scorre veloce ma ti lascia il desiderio anzi la necessità di ritornare su ogni risposta per comprenderla meglio per entrare sempre più nel mistero della Misericordia divina. Da leggere, rileggere e tenere sul comodino.