Citazione spirituale

Christus vivit

-

Esortazione apostolica postsinodale del santo padre Francesco ai giovani e a tutto il popolo di Dio

 
di

Papa Francesco


Copertina di 'Christus vivit'
Ingrandisci immagine

Disponibile in 24/48 ore lavorative
In promozione fino al 31/10/2019
Descrizione
Tipo Libro Titolo Christus vivit - Esortazione apostolica postsinodale del santo padre Francesco ai giovani e a tutto il popolo di Dio Autore Editore Elledici EAN 9788801065725 Pagine 192 Data aprile 2019 Peso 105 grammi Collana Servizio dell'unità
Voto medio degli utenti per «Christus vivit»: 5 su 5 (2 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 19 maggio 2019 alle 18:38 ha scritto:

Che meraviglia questa esortazione apostolica rivolta ai giovani. Ci insegna che Gesù vuole essere nostro amico. Ma ci pensate? "Non vi chiamo più servi ma vi ho chiamato amici" (Gv 15,15). dice il Signore "L'amicizia è un dono di Dio.. ecco perché per un amico fedele non c'è prezzo" (Sr 6,15). recita questo bel libro.
Ci sono riflessioni sui Santi che non invecchiarono mai come San Francesco d'Assisi, Pier Giorgio Frassati, Domenico Savio etc, che con le loro giovani vite furono da esempio per i coetanei e per le generazioni future.
Nel libro si toccano i tanti problemi dei giovani che vivono in questa epoca troppo digitalizzata, con problemi di disoccupazione. Si parla di coloro che migrano cercando fortuna nel nostro paese.
Si conclude il tutto con la vocazione e la capacità di discernere in che modo si vuole seguire il Signore.
Bellissimo il passo in cui si dice che Gesù ama la gioia dei giovani. Per questo è importante inseguire i propri sogni per non divenire vecchi dentro prima del tempo. Leggetelo. Bellissimo.

il 29 maggio 2019 alle 16:00 ha scritto:

L'edizione di Elledici dell'esortazione apostolica del santo padre Francesco è molto interessante soprattutto per gli spunti di riflessione offerti da padre G. Costa e da don R. Sala segretari speciali del Sinodo sui giovani. I due religiosi (rispettivamente un gesuita ed un salesiano) offrono a conclusione della pubblicazione (pp. 171-185) alcuni importanti spunti di riflessione dettati dalla lettura del testo dell'esortazione apostolica. Non è facile essere educatore in un tempo di crisi come l'attuale. Ma attraverso le sollecitazione inserite nel capitoletto "Rilancio del cammino" è possibile sfruttare al meglio le linee dettate nel testo del papa per "rilanciare", appunto, una pastorale giovanile vocazionale che no sia diretta esclusivamente al proselitismo ma alla comprensione della volontà di Dio che continua a parlare ancora oggi al cuore dei giovani ed a tutti gli educatori.