Citazione spirituale

Gesù di Nazaret tra storia e fede

di

Cantalamessa Raniero, Penna Romano, Segalla Giuseppe


Copertina di 'Gesù di Nazaret tra storia e fede'
Ingrandisci immagine

Normalmente disponibile in 20/21 giorni lavorativi
In promozione fino al 18/09/2019 scade tra 10 ore e 31 minuti
Descrizione
Tipo Libro Titolo Gesù di Nazaret tra storia e fede Autori A cura di Giovanni Giorgio Editore Edizioni Dehoniane Bologna EAN 9788810604632 Pagine 88 Data giugno 2009 Peso 124 grammi Altezza 21,5 cm Larghezza 14 cm Profondità 0,6 cm Collana Religione e religioni
Voto medio degli utenti per «Gesù di Nazaret tra storia e fede»: 4 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 2 novembre 2012 alle 12:08 ha scritto:

Un libro che si avvale dei contributi di tre specialisti ma, per me, il più piacevole è risultato quello di padre Cantalamessa sull’umanità di Cristo. Iniziando con un excursus storico sulla difficoltà iniziale all’interno della Chiesa ad accettare Gesù-uomo da parte dei cosiddetti docetisti, passa al contesto culturale odierno in cui invece s’insiste troppo su questa umanità, dimenticando o totalmente disconoscendo la reale portata di essa: Cristo è vero uomo in quanto uomo nuovo perché santo, obbediente a Dio, il senza peccato. Infatti, il peccato non è il tratto distintivo della natura umana ma una sua sovrastruttura.
Interessante anche Penna che confronta le fonti documentali su Gesù e altri ebrei, non certo di poco conto, come Rabbi Aqivà, martire sotto i Romani, e Rabbi Yonathan ben Zakkai, fondatore del giudaismo rabbinico, vissuti anch’essi nel I secolo d.C. dei quali si hanno poche e frammentarie informazioni.