Citazione spirituale

Diario di un'amicizia. La famiglia Poltawski e Karol Wojtyla

di

Póltawska Wanda


Copertina di 'Diario di un'amicizia. La famiglia Poltawski e Karol Wojtyla'
Ingrandisci immagine

EAN 9788821568015

Disponibilitą immediata
In promozione fino al 14/11/2019 scade tra 13 ore e 44 minuti
Descrizione
Tipo Libro Titolo Diario di un'amicizia. La famiglia Poltawski e Karol Wojtyla Autore Traduttore , Editore San Paolo Edizioni EAN 9788821568015 Pagine 642 Data gennaio 2010 Peso 835 grammi Altezza 22 cm Larghezza 15,5 cm Profondità 4,5 cm Collana Attualitą e storia
Voto medio degli utenti per «Diario di un'amicizia. La famiglia Poltawski e Karol Wojtyla»: 4 su 5 (3 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al pił recente (in basso).

il 13 marzo 2010 alle 23:09 ha scritto:

Consiglio a tutti di leggerlo. E' un esempio prezioso di come si puņ vivere una grande amicizia nel rispetto totale del compito (cristianamente della vocazione)che la vita assegna a ciascuno.
Si vede in atto una sbalorditiva capacitą di far diventare impegno quotidiano l'impeto di generarsi a vicenda e cosģ sperimentare una gioia corrisposta e crescente. La testimonianza č nel fatto che questa profonda esperienza umana di bellezza č stata possibile perchč totalmente affidata alle mani di Dio e costantemente mantenuta alla sua Presenza. "Dio non toglie nulla se non per dare di pił."

il 25 luglio 2011 alle 16:21 ha scritto:

E' DI UNA PROFONDITA' STRAORDINARIA..IN OGNI SUA PAROLA TRASPARE IL LEGAME MERAVIGLIOSO DI QUESTA "PICCOLA"DONNA VISSUTA ALL'OMBRA DI UN UOMO COSI'GRANDE NEL SUO CAMMINO DI SANTITA'..

il 25 gennaio 2013 alle 17:08 ha scritto:

Come ogni volta in cui si legge un diario, a volte č difficile "entrare" nel mondo mirabile di questa santa amicizia, nella quale peraltro si intravvedono riflessi dell' Amore di Gesł per gli amici incontrati nella sua vita terrena. L'impostazione della cronologia dei fatti a volte rende la lettura poco scorrevole. Tuttavia vi si trovano pagine di intensitą e bellezza tale da ringraziare l'autrice per aver condiviso coi lettori le profonditą della comunione d' anime tra lei e Karol.