Citazione spirituale

Memoria passionis

-

Un ricordo provocatorio nella società pluralista

 
di

Johann Baptist Metz


Copertina di 'Memoria passionis'
Ingrandisci immagine

EAN 9788839904447

Disponibile dopo il 22/08 causa chiusura estiva editori/fornitori
In promozione
Descrizione
Tipo Libro Titolo Memoria passionis - Un ricordo provocatorio nella società pluralista Autore Editore Queriniana Edizioni EAN 9788839904447 Pagine 256 Data gennaio 2009 Peso 480 grammi Altezza 23 cm Larghezza 16 cm Collana Biblioteca di teologia contemporanea
Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

INDICE GENERALE




Nota all'edizione italiana . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5

Introduzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9


parte prima
MEMORIA PASSIONIS '
UNO SGUARDO SUL MONDO

I. NELLE STORIE DI SOFFERENZA E CATASTROFI DI QUEST'EPOCA . . . 15
§ 1. La rimemorazione di Dio nella storia di sofferenza
del nostro mondo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 16
1. Ritorno alla questione della teodicea 16
2. «Luogo di grida» 20
3. La figura classica della teodicea: la dottrina della libertà
di Agostino e le sue conseguenze 22
4. «Soppressioni» attuali della questione della teodicea:
sofferenza in Dio' 28
5. Mistica della sofferenza per Dio 33
Excursus: Conoscenza della mancanza, in senso teologico 36
§ 2. «Dopo Auschwitz» . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 42
1. Il segno-del-tempo «Auschwitz»' 43
2. Auschwitz ' un ultimatum 45
3. «Cultura anamnestica» nel cristianesimo' 48
§ 2,1. «Singolarità» come categoria del pensiero storico . . . . . . . 50
1. Lo shock della contingenza «Auschwitz» 50
2. Un secondo nominalismo' 51
3. Rischiare la storia 54
§ 2,2. Approssimazioni ad una cristologia dopo Auschwitz . . . . . 55
1. Premesse storico-spirituali e storico-teologiche 55
248 Indice generale


2. Tentativi di approssimazione 60
Una cristologia obbligata al monoteismo biblico 60
Una cristologia sensibile alla teodicea 61
Una cristologia con una coscienza morale apocalittica 63
Una cristologia nel paradigma sinottico 64
§ 2,3. Una maestra di Dio con «gli occhi bendati» . . . . . . . . . . . . 66
1. Spirito anamnestico 67
2. «Povertà in spirito» 69
3. Mistica della sofferenza 70

II. NEL TEMPO DELLA CRISI DI DIO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 72
§ 3. Crisi di Dio come contrassegno del tempo . . . . . . . . . . . . . 72
1. «Morte di Dio» 72
2. Crisi di Dio come crisi dell'universo morale 75
3. Crisi di Dio come crisi della cultura 77
4. Crisi di Dio come crisi del linguaggio 79
§ 4. Dov'è andato Dio, e dove l'uomo' . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 81
1. Del dileguarsi dell'uomo nell'ancora-modernità
oppure nella post-modernità (A) 81
2. L'anacronismo biotecnico «uomo»' (B) 83
3. Rimemorazione di Dio contro la morte dell'uomo 85
4. A chi appartiene il linguaggio' 87
5. «' e a chi la sofferenza passata'» 89
6. Soggetti della rimemorazione di Dio 90
§ 5. Saggio sulla disposizione umana a Dio: il grido . . . . . . . . . 92
1. Approssimazione biografica 93
2. Implorare Dio per Dio: Sis mihi Deus 95
3. Passione per Dio 100
4. Con-passione 103
§ 6. Competenza naturale su Dio' '
La lotta di Karl Rahner per la dignità teologica dell'uomo 105
1. Contro la cifratura ecclesiologica del discorso su Dio 106
2. Sulla competenza che l'uomo ha di Dio 108
3. Il mistero negativo della sofferenza umana 113
4. Contro l'allontanamento di dottrina e vita 115

III. CONTRO L'INCANTESIMO DELL'AMNESIA CULTURALE . . . . . . . . . . . 119
§ 7. Tempo privo di termine' . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 120
1. Una basilare frattura 120
2. Nell'egemonia del tempo sfrenato 121
Indice generale 249

3. «Eterno ritorno dell'uguale» 122
4. De-terminazioni bibliche 124
5. Il timore dei timori 125
6. «Worstward Ho» 128
§ 8. Tempo con un termine '
Approssimazioni ad un'eredità biblica . . . . . . . . . . . . . . . . 129
1. Lo sguardo apocalittico 130
2. «Dare al grido un ricordo e al tempo un termine...» 132
3. Il «Nietzsche atmosferico» e il futuro del cristianesimo 133
§ 9. Faccia a faccia col pericolo:
per un'ermeneutica dell'interruzione . . . . . . . . . . . . . . . . . 135
1. «Chi mi è vicino è vicino al fuoco» 135
2. Verità rimossa delle immagini apocalittiche' 137
3. Contro le ingenuità ermeneutiche 139
§ 10. Sull'evasione dal tempo nella teologia e nel cristianesimo . 141
1. La tentazione gnostica della permanenza 142
2. Fuga dalla sfera pubblica della storia 144
3. Autocensura della teologia' 145

IV. NELL'EPOCA DELLA «GLOBALIZZAZIONE» . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 148
§ 11. Programma mondiale del cristianesimo nel pluralismo
delle religioni e delle culture: la con-passione . . . . . . . . . . 148
1. Cristianesimo come religione-mondo 148
2. Monoteismo sensibile alla teodicea 150
3. Il «primo sguardo» di Gesù:
responsabilità planetaria sensibile al dolore 153
4. Con-passione
come programma mondiale del cristianesimo 155
5. Un éthos globale della con-passione' 161
6. Un'ecumene della con-passione fra le religioni' 162
Excursus: Sensibilità al dolore versus sensibilità ai peccati' '
Memoria di un documento sinodale . . . . . . . . . . . . . . . 166
§ 12. Programma di riforma della chiesa ex memoria passionis . . 170
1. Chiesa della con-passione 171
2. La metafora dell'«elefante cattolico».
Contro l'autoprivatizzazione della chiesa
nell'ambito pubblico pluralista 171
Excursus: Rimemorazione istituzionalizzata della sofferenza' . . 178
§ 13. Dare all'Europa un ricordo:
per un'Europa pluralista, contro un'Europa laicista 181
250 Indice generale


1. Un «progetto secolare»' 181
2. Dialettica della secolarizzazione' 182
3. Nell'incantesimo dell'amnesia culturale 183
4. Il pericolo dell'autoprivatizzazione del cristianesimo 186
Excursus: L'Europa e il «Terzo Mondo» . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 188
1. L'Europa dell'illuminismo politico 189
2. Crisi dello spirito europeo:
euro-esteticismo ed euro-provincialismo 190
3. «Prospettiva globale»
in base alla rimemorazione dell'Europa 192


parte seconda
MEMORIA PASSIONIS '
PROSPETTIVE
NEL PROCEDIMENTO FONDATIVO

§ 14. È giunto il momento di pensare nuovamente
in modo dialettico:
Memoria passionis nell'uso pubblico della ragione . . . . . . 195
1. Sul carattere dialettico della ragione anamnestica 195
2. Éthos razionale-immanente 200
3. Conseguenze 201
§ 15. Ragione anamnestica nell'attuale discorso scientifico.
Sulla determinazione della tenacia
delle scienze dello spirito . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 205
1. Mondo della scienza ' mondo della vita 205
2. Scienze dello spirito ' un progetto dell'Illuminismo 205
3. Non un'officina di riparazioni, ma un luogo
di venuta al mondo e di abitazione della modernità 207
4. Risorse che garantiscono la libertà 209
5. Cultura della comunicazione obbligata alla memoria 210
§ 16. Atene contro Gerusalemme' Sul nascondimento
del fondamentale stato anamnestico dello spirito europeo . 212
1. Il dibattito sull'ellenizzazione
all'interno del cristianesimo 213
2. Scisma tra anamnesi cultuale e cultura anamnestica 214
3. Sulla competenza della ragione anamnestica 217
4. Conflitto di culture 219
Indice generale 251

§ 17. Sulla capacità di verità della «narrazione»
negli scambi interculturali e interreligiosi . . . . . . . . . . . . . 220
1. «Inculturazione» nel pluralismo dei mondi culturali 220
2. Sulla dignità comunicativa della narrazione 223
3. Dischiusura narrativa della verità' 224

§ 18. Memoria passionis come categoria fondamentale
della Teologia Politica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 226
1. Due specie di Teologia Politica 226
2. La nuova Teologia Politica come teologia fondamentale
ex memoria passionis 228
3. Il cristianesimo in un ambito pubblico
rigorosamente pluralista 230

Indicazioni bibliografiche . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 231

Abbreviazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 240

Indice dei nomi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 242

Voto medio degli utenti per «Memoria passionis»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 22 novembre 2012 alle 22:07 ha scritto:

Libro molto interessante ma abbastanza complicato. Non facile da leggere per tutti. È un libro pensato per teologi o studenti di teologia. Metz esprime il suo pensiero sulla teologia della sofferenza. Tratta differenti problemi della storia della sofferenza umana dal punto di vista teologico. Johann Baptist Metz è considerato il padre della teologia politica.