Citazione spirituale

Lectio divina per la vita quotidiana [vol_12] / Il libro degli Atti degli Apostoli

di

Cabra P. Giordano


Copertina di 'Lectio divina per la vita quotidiana [vol_12] / Il libro degli Atti degli Apostoli'
Ingrandisci immagine

EAN 9788839920874

Normalmente disponibile in 15/16 giorni lavorativi
In promozione
Descrizione
Allegati:
Tipo Libro Titolo Lectio divina per la vita quotidiana [vol_12] / Il libro degli Atti degli Apostoli Autore A cura di Pier Giordano Cabra Editore Queriniana Edizioni EAN 9788839920874 Pagine 376 Data gennaio 2007 Peso 414 grammi Altezza 21 cm Larghezza 13,5 cm Collana Lectio divina per la vita quotidiana
Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

Indice




Premessa 5
Introduzione 7
Il titolo 7
L'autore 7
La struttura 8
La composizione e lo stile 9
La storicità 9
Lo scopo 10
Il messaggio teologico e spirituale 10
Un libro unico 12
Una bibliografia scelta 12


Gli Atti degli apostoli

1. Prologo '
Ultima conversazione del Risorto (At 1,1-11) 17
2. Il nucleo originario della chiesa (At 1,12-14) 23
3. Primi segni di ripresa
e di riorganizzazione (At 1,15-26) 28
4. La Pentecoste (At 2,1-13) 33
5. Il discorso di Pietro (At 2,14-41) 39
6. Primo sommario:
la freschezza delle origini (At 2,42-48) 46
7. Il miracolo alla porta 'bella' (At 3,1-10) 51
374 Indice




8. Gesù, «l'autore della vita» (At 3,11-26) 56
9. «Nessun altro nome» (At 4,1-12) 62
10. «Che dobbiamo fare di questi uomini'»
(At 4,13-22) 67
11. La preghiera della comunità (At 4,23-31) 72
12. Secondo sommario: «un cuor solo» (At 4,32-37) 77
13. Anania e Saffira:
il peccato originale della comunità (At 5,1-11) 82
14. Terzo sommario
e successo degli apostoli (At 5,12-16) 88
15. La prigionia degli apostoli (At 5,17-33) 92
16. Felici di essere oltraggiati
per amore del nome di Gesù (At 5,34-42) 97
17. Malcontento a Gerusalemme (At 6,1-7) 102
18. La passione di Stefano (At 6,8-15) 107
19. Il discorso di Stefano (At 7,1-53) 112
20. Il martirio di Stefano (At 7,54'8,1) 119
21. La persecuzione '
Il vangelo in Samaria (At 8,2-8) 124
22. L'incontro con la magia:
Simon Mago (At 8,9-25) 128
23. Filippo e l'etiope (At 8,26-40) 133
24. La 'conversione' di Paolo (At 9,1-30) 138
25. Tabità (At 9,31-43) 144
26. Cornelio: la conversione di Pietro
e di un pagano (At 10,1-33) 149
27. Il discorso a Cornelio (At 10,34-48) 155
28. L'umiltà di Pietro (At 11,1-18) 160
29. Una chiesa ad Antiochia (At 11,19-30) 165
30. Pietro liberato dal carcere (At 12,1-25) 170
31. Lo Spirito sceglie Barnaba e Saulo
per la missione (At 13,1-5) 175
32. La «Parola di salvezza»
giunge ad Antiochia di Pisidia (At 13,6-25) 180
33. «Li esortavano a perseverare
nella grazia di Dio» (At 13,26-43) 185
Indice 375


34. Le opposizioni alla Parola '
La gioia dei discepoli (At 13,44-52) 190
35. Paolo e Barnaba a Iconio e a Listra:
miracoli e fraintendimenti (At 14,1-20) 195
36. Visita alle comunità (At 14,21-28) 200
37. Al concilio di Gerusalemme:
una discussione animata (At 15,1-6) 205
38. Il concilio e l'assemblea
di Gerusalemme (At 15,7-21) 210
39. Da Gerusalemme ad Antiochia:
le decisioni scritte del concilio (At 15,22-41) 215
40. Paolo e Timoteo
e il passaggio in Europa (At 16,1-10) 220
41. Paolo e Sila a Filippi (At 16,11-15) 226
42. Paolo e Sila imprigionati
e poi liberati (At 16,16-40) 231
43. Le difficoltà poste al vangelo (At 17,1-15) 238
44. Paolo ad Atene (At 17,16-34) 243
45. Paolo giunge a Corinto (At 18,1-8) 250
46. Il lavoro di Paolo a Corinto (At 18,9-18a) 255
47. L'oscuro lavoro quotidiano (At 18,18b-23) 260
48. Apollo a Efeso (At 18,24-28) 265
49. A Efeso: Paolo e i battisti (At 19,1-7) 270
50. Paolo taumaturgo e la magia (At 19,8-20) 275
51. Un tumulto a Efeso (At 19,21-41) 280
52. Il primo giorno della settimana (At 20,1-16) 285
53. Agli anziani di Efeso:
il discorso di Paolo a Mileto ' I (At 20,17-27) 291
54. Agli anziani di Efeso:
il discorso di Paolo a Mileto ' II (At 20,28-38) 297
55. Il ritorno a Gerusalemme,
ritorno alle origini (At 21,1-26) 302
56. Paolo arrestato nel tempio (At 21,27-40) 308
57. Il secondo racconto
della 'conversione' di Paolo (At 22,1-21) 313
376 Indice




58. Davanti al sinedrio:
primo processo (At 22,22'23,11) 319
59. Complotto dei giudei
e trasferimento a Cesarea (At 23,12-35) 325
60. Davanti a Felice:
il secondo processo (At 24,1-27) 331
61. Davanti a Festo e Agrippa (At 25,1-27) 337
62. Paolo e Agrippa: il terzo racconto
della 'conversione' (At 26,1-32) 343
63. Il viaggio faticoso e avventuroso
con naufragio (At 27,1-44) 349
64. A Malta (At 28,1-10) 356
65. Incontro al Foro Appio
e alle tre Taverne (At 28,11-16) 361
66. Paolo a Roma (At 28,16-31) 366

Voto medio degli utenti per «Lectio divina per la vita quotidiana [vol_12] / Il libro degli Atti degli Apostoli»: 5 su 5 (2 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 11 febbraio 2011 alle 20:51 ha scritto:

bellissimo testo che permette una profonda riflessione sul testo dell'evangelista Luca. La spiegazione curata, semplice ed efficace facilita la comprensione del testo . Aiuto importante per tutti coloro che operano nella catechesi o nei vari movimenti .

, locascio.antonio@gmail.com il 30 aprile 2012 alle 18:55 ha scritto:

Questa serie di libri sulla lectio divina, secondo il mio modestissimo parere, non sono dei libri secondari, dei quali si può fare a meno, per coloro i quali vogliono crescere nella fede, ma sono di importanza complementare, alla Bibbia, al messale, e ai libri della liturgia delle ore, e che vanno usati ogni giorno per crescere nella vita cristiana. Io personalmente ogni mattina mi alzo molto presto la mattina, e prego tutti giorni, usando i libri della liturgia delle ore passando poi alla lettura della lectio divina. La serie completa dei libri è formata da 34 volumi, non proprio economici, ma c’è da dire che praticamente sono completi al 100%, dai tempi forti (Avvento, natale, quaresima e pasqua,) ai tempi feriali ordinari suddivisi in anno pari e dispari, e naturalmente i 3 libri delle domeniche degli anni A,B,C. Inoltre se si vuole approfondire le letture dei vangeli, ci sono altri 4 libri con la lectio dei 4 evangelisti canonici. Se si vuole veramente eccellere nella lettura della lectio, inoltre ci sono 2 libri per la liturgia propria dei santi, atti degli apostoli, libro dell’esodo, lezionario mariano, lezionario delle esequie, lezionario del matrimonio, i salmi del salterio, la lectio nella comunità cristiana, i testi biblici nella vita consacrata, il vangelo della santa famiglia, i racconti della passione e i misteri del rosario. Insomma i libri non mancano, ma dopo averli comprati quasi tutti, e li uso già da un bel po’, la bellezza della parola di Dio la sento ogni giorno sempre più vicina, interna, e continua ad accompagnarmi durante le giornate, anche quelle “piovose”, continuando a farmi crescere nella fede, e nell’ossequiosa obbedienza al la Sua chiesa. Credo davvero di usare dei libri che aiutano tantissimo, senza pretendere di acquistare sapienza, ma chiedendo, anzi pregando di illuminarmi alle sacre scritture. Ci stanno riuscendo, spiegandomi senza mezzi termini e con esattezza canonica, quello che la chiesa ci insegna, ma con il vantaggio del linguaggio semplice e senza paroloni. Lo scopo della lettura spirituale della lectio divina non è quello di crescere in conoscenza, ma è il lasciarsi conquistare dalla bellezza e dalla gloria di Dio. Entrare in un rapporto veramente filiale di estrema intimità. Ogni giorno dell’anno, in questi meravigliosi libri offriamo; La Lectio: Quello che il testo ci dice; La Meditatio: Che cosa il Signore vuole dire a noi; L’oratio: che cosa dico io al Signore; La Contmplatio: Che cosa i padri della chiesa ci dicono; L’Actio: Una parola, una frase, una preci, da ripetere e meditare tutto il giorno: La Lettura Spirituale: Come un autore (cattolico) dei nostri tempi mette in atto la parola. Non mi dilungo oltre, ma la bellezza del Vangelo, sempre attuale, con l’aiuto di questa opera (completa) sarà ancora più visibile e tangibile. Buona preghiera