Citazione spirituale

Il valore della vita e la maternità nella Bibbia

di

Adele Caramico Stenta


Copertina di 'Il valore della vita e la maternità nella Bibbia'
Ingrandisci immagine

Disponibile dopo il 19/08 causa chiusura estiva editori/fornitori (ma è in ogni caso possibile fare l'ordine)
Tipo Libro Titolo Il valore della vita e la maternità nella Bibbia Autore Editore LibreriadelSanto.it EAN 9788899461218 Pagine 112 Data dicembre 2018 Altezza 20 cm Larghezza 13,5 cm
Voto medio degli utenti per «Il valore della vita e la maternità nella Bibbia»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 31 gennaio 2019 alle 19:08 ha scritto:

“Il valore della vita e la maternità nella Bibbia” nasce in un contesto più ampio in quanto è l’estratto di uno dei capitoli della Tesi di Dottorato.
Nel libro vengono considerate alcune figure sia dell’Antico che del Nuovo Testamento proprio per mettere in risalto sia il valore della vita umana che quello della maternità.
Ogni capitolo affronta una diversa situazione come diversi sono i “personaggi” di cui si parla.
Il linguaggio è molto semplice ed il testo scorrevole.
La maternità nella Bibbia viene “guardata” da più prospettive, ed anche se sono differenti, riconducono tutte al fulcro essenziale: comprendere il senso e significato della vita umana. Quest’ultima si comprende solo nel cercarne l’origine “fin dal grembo materno” e nel constatare che solo in Dio essa esiste ed acquista un significato vero.
Il “senso” ed il “valore” della maternità, nelle fonti bibliche, va ricercato nello stesso modo in cui i Testi sacri considerano “un figlio”.
E sono proprio questo “senso” e questo “valore” che si vogliono mettere in risalto.