Citazione spirituale

La Confessione

-

Sacramento della misericordia

 
di

Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione


Copertina di 'La Confessione'
Ingrandisci immagine

EAN 9788821596025

Disponibilità immediata per 1 pezzo
Disponibile anche come Prezzo
Libro nuovo 7,90 €7,50 €
Tipo Libro (usato) Titolo La Confessione - Sacramento della misericordia Autore Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione Editore San Paolo Edizioni EAN 9788821596025 Pagine 160 Data ottobre 2015 Peso 156 grammi Altezza 19 cm Larghezza 12 cm Profondità 1,3 cm Collana Guide San Paolo
Voto medio degli utenti per «La Confessione»: 4 su 5 (3 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 31 dicembre 2015 alle 18:32 ha scritto:

Ho cominciato a leggere questa collana di libri proprio da questo testo che mi è stato regalato: l'ho trovato molto bello, semplice e scorrevole, mi è piaciuta in particolare la prima parte dove sono approfonditi alcuni passi delle Scritture.

il 14 settembre 2017 alle 19:58 ha scritto:

Ho acquistato questo volume durante l'anno giubilare della Misericordia indetto da Papa Francesco affinché potessi capire meglio il senso del sacramento. Il testo è chiaro ed approfondisce in maniera seria un sacramento che per alcuni è "fuori moda".

il 22 agosto 2018 alle 15:47 ha scritto:

Questo volume, edito in preparazione del Giubileo della Misericordia, rappresenta una riflessione sul sacramento della Riconciliazione, utile anche per la formazione personale e comunitaria anche successivamente al Giubileo.

Libro in condizioni pari al nuovo.


Privo di segni d`usura e di qualunque tipo di danno o vizio.

Trattasi, nella maggior parte dei casi, di libri acquistati da privati o biblioteche pubbliche o private in condizioni pari al nuovo, che vengono ceduti poiché costituiscono doppioni.