Citazione spirituale

Parole per vivere

di

Martini Carlo M.


Copertina di 'Parole per vivere'
Ingrandisci immagine

EAN 9788831538411

Venduto
Disponibile anche come Prezzo
Libro nuovo 15,50 €13,18 €
Tipo Libro (usato) Titolo Parole per vivere Autore Martini Carlo M. Editore Paoline Edizioni EAN 9788831538411 Pagine 160 Data ottobre 2010 Peso 367 grammi Altezza 20,5 cm Larghezza 13 cm Profondità 2 cm Collana Spiritualità del quotidiano
Voto medio degli utenti per «Parole per vivere»: 5 su 5 (2 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 21 ottobre 2010 alle 09:21 ha scritto:

Come essere facilmente illuminati dalle Parole di Carlo Maria Martini quando le scale di Giacobbe salgono in cielo .Ritrovo in ogni alba nuovi orizzonti visibili nei visi della gente , invisibili nei loro pensieri , nei loro cuori .Coordinate come memoriali quotidiani , come navigatori celesti , satellitari , non smarrisci mai il giusto percorso . . " Il sogno di Giacobbe " , tante volte si , itinerario spirituale per trasformare l' acqua in aria che respiriamo , per rinascere come Nicodemo , acqua e spirito . Grazie ancora a Carlo Maria Martini per il suo dono nella parola rivelatrice .

il 18 settembre 2012 alle 21:49 ha scritto:

Ho comprato il libro di Carlo Maria Martini: "Parole per vivere". Essendo stato suo discepolo, quando egli era professore al Pontificio Istituto Biblico, mi sembra, leggendo il libro, di riascoltare la sua voce pacata e dolce con la quale ci insegnava ad amare la Parola del Signore.
Un libro, questo che non può mancare nella libreria di un credente: esso infatti educa il cuore ad amare la Parola del Signore e a tradurla nella vita di ogni giorno.
p. Augusto Drago, Assisi

Libro in condizioni pari al nuovo.


Privo di segni d`usura e di qualunque tipo di danno o vizio.

Trattasi, nella maggior parte dei casi, di libri acquistati da privati o biblioteche pubbliche o private in condizioni pari al nuovo, che vengono ceduti poiché costituiscono doppioni.