Citazione spirituale

Il guaritore ferito

-

Il ministero nella società contemporanea

 
di

Nouwen Henri J.


Copertina di 'Il guaritore ferito'
Ingrandisci immagine

EAN 9788839913227

Disponibilità immediata per 1 pezzo
Disponibile anche come Prezzo
Libro nuovo 12,00 €11,40 €
Tipo Libro (usato) Titolo Il guaritore ferito - Il ministero nella società contemporanea Autore Nouwen Henri J. Traduttore Tavianini Palieri A. Editore Queriniana Edizioni EAN 9788839913227 Pagine 96 Data gennaio 1982 Peso 129 grammi Altezza 19,3 cm Larghezza 13,2 cm Collana Spiritualità
Voto medio degli utenti per «Il guaritore ferito»: 5 su 5 (5 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 9 dicembre 2010 alle 18:34 ha scritto:

Gesù è quello che guarisce la nostra ferita. Senza ferita è impossibile che un ministro sia, nella sua plenitudene, quello che va nel profondo, nella radice, di ogni male, di ogni sofferenza. Con questo libro, Henry Nouwem ci insegna a vivere con la tua ferita, con la tua sofferenza, uscire da sè stesso e aiutare l'altri, come imagine del Dio vivente, del Dio che guarisce tutte le nostre feriti.

, mariagloria.campi@virgilio.it il 30 aprile 2016 alle 21:06 ha scritto:

Lasciarsi guardare dentro è la cosa più difficile: richiede molta umiltà. "Signore tu mi scruti e mi conosci" recita il salmo 138: anche quando è Lui che ci cerca, non sempre siamo disposti a lasciarci conoscere fino in fondo. Ci sconvolge l'idea che, è proprio mettendoci in gioco con i nostri fratelli fino dalla nostra più profonda intimità, che possiamo aiutarli veramente. Mostrare le nostre ferite è il solo modo per andare ad incontrarli là dove si sono nascosti, là dove sono soffocati dalle paure, là dove hanno perso la speranza

il 21 agosto 2017 alle 21:26 ha scritto:

Questo testo, che si concentra sul significato del ministero ordinato nel mondo di oggi, è fondato sulla realistica concezione del prete come guaritore ferito. La prospettiva dell'autore, che rende il testo particolarmente avvincente, riesce a coniugare in una sintesi mirabile la dimensione umana del ministero con quella spirituale.

il 10 settembre 2018 alle 10:25 ha scritto:

Ho molto apprezzato questo libricino in cui l'autore illustra molto bene diverse problematiche del nostro tempo, offrendo però degli spunti interessanti su come affrontarle. Molto belle le riflessioni su come oggi un presbitero possa esercitare pienamente il suo ministero nella Chiesa ed essere una persona ferita, ma guaritrice.

il 11 luglio 2019 alle 11:49 ha scritto:

Seppur questo scritto sia diretto ai ministri ordinati, ritengo che offra ottimi spunti anche per il sacerdozio comune dei battezzati, per la corresponsabilità che rivestono all'interno della comunità parrocchiale e quindi della Chiesa intera. Chi sa comprendere la sofferenza altrui meglio di uno che l'ha vissuta prima sulla sua pelle? Chi sa accogliere meglio di uno che è stato prima accolto, curato, guarito, salvato e che quindi è in grado di condividere la sua povertà, la sua fragilità? Nel nome del Signore, che fu quel Primo, accanto ai ministri ordinati ogni battezzato, in diverso modo, è chiamato a essere pane da spezzare.

Libro in condizioni pari al nuovo.


Privo di segni d`usura e di qualunque tipo di danno o vizio.

Trattasi, nella maggior parte dei casi, di libri acquistati da privati o biblioteche pubbliche o private in condizioni pari al nuovo, che vengono ceduti poiché costituiscono doppioni.