Citazione spirituale

Pensierini... in famiglia

di

Carraro Daniele


Copertina di 'Pensierini... in famiglia'
Ingrandisci immagine

EAN 9788861081185

Disponibilità immediata per 1 pezzo
Disponibile anche come Prezzo
Libro nuovo 12,00 €11,40 €
Tipo Libro (usato) Titolo Pensierini... in famiglia Autore Carraro Daniele Editore Astegiano Editore EAN 9788861081185 Data febbraio 2012 Peso 318 grammi Altezza 21 cm Larghezza 14 cm
Voto medio degli utenti per «Pensierini... in famiglia»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 7 febbraio 2012 alle 18:48 ha scritto:

Profondo, semplice, emozionante.
L'autore parte da fatti ordinari della sua giornata, soprattutto familiari, che normalmente viviamo tutti ogni giorno, e li osserva con occhi meravigliati fino a far emergere i probabili significati della nostra esistenza, della felicità e della ricerca di un possibile Dio nascosto.
Il libro è denso di spunti per riflettere sulla famiglia, sulle relazioni interpersonali, sui curiosi comportamenti umani e sulla ricerca di fede. Ogni pensierino apre al cambiamento e a nuovi possibili orizzonti, mai banali.
Ci sono, inoltre, alcuni pratici suggerimenti per affrontare le problematiche familiari (emersi dall'esperienza dell'autore), mille spunti per meditare sul senso della famiglia e gustare tutti quei momenti meravigliosi che la nostra misteriosa vita ci può offrire.
E' un cammino (diviso per mese) in cui l'autore cerca di individuare la strada e i valori che portano alla vera serenità.
Credo sia un bel regalo alla famiglia, a chi è in cammino di ricerca e ai fidanzati.

Libro in condizioni pari al nuovo.


Privo di segni d`usura e di qualunque tipo di danno o vizio.

Trattasi, nella maggior parte dei casi, di libri acquistati da privati o biblioteche pubbliche o private in condizioni pari al nuovo, che vengono ceduti poiché costituiscono doppioni.