Citazione spirituale

Citazione di spiritualità del giorno

L'aquila che sorregge i suoi piccoli ci invita a nostra volta a sorreggere e a lasciarci reggere, il che, forse, costituisce il medesimo gesto: "Quanti sperano nel Signore riacquistano forza, mettono ali come aquile, corrono senza affannarsi, camminano senza stancarsi" (Is 40,31)

Anne Lécu

Ricevila anche tu
Inserisci qui sotto la tua mail per ricevere ogni giorno una citazione di spiritualità:


Citazioni di Luigi Maria Epicoco

domenica 13 giugno 2021

Tratta da "La pietra scartata", maggio 2021, San Paolo Edizioni


Chiunque tu sia, sappi che sei chiamato a questo: a diventare Cristo, a esprimere la tua unicità, a portarlo nelle tue relazioni.

-  Luigi Maria Epicoco -

sabato 12 giugno 2021

Tratta da "La pietra scartata", maggio 2021, San Paolo Edizioni


Questa è un po' la paranoia dell'epoca moderna: essere ripiegati su se stessi quando la soluzione è sempre nelle relazioni, fuori e dentro di noi. Mai come in questo momento dobbiamo riscoprire la Chiesa come luogo di guarigione e liberazione.

-  Luigi Maria Epicoco -

venerdì 11 giugno 2021

Tratta da "La pietra scartata", maggio 2021, San Paolo Edizioni


La fede si osserva al buio, non con la luce accesa, perché quando non hai più nessun appiglio umano, quando non sai più dove poggiarti, allora l'unica cosa che puoi fare è confidare, avere fiducia e ricordarti che, per quanto possa sembrare addormentato, Dio è dentro la barca della tua vita.

-  Luigi Maria Epicoco -

giovedì 10 giugno 2021

Tratta da "La pietra scartata", maggio 2021, San Paolo Edizioni


Noi vorremmo che Dio ci spiegasse il perché della Croce, ma l'unica cosa che Egli ci dice è che quell'afflizione ha le ore contate, la Croce non è per sempre, il nostro dolore non è per sempre.

-  Luigi Maria Epicoco -

mercoledì 9 giugno 2021

Tratta da "La pietra scartata", maggio 2021, San Paolo Edizioni


Gesù agisce sempre fuori dagli schemi, non per partito preso, ma per farci capire che Dio opera in modo talvolta misterioso, però, quell'inaspettato può cambiare la vita, non per la tua preghiera, bensì, partendo dai tuoi peccati.

-  Luigi Maria Epicoco -

martedì 8 giugno 2021

Tratta da "La pietra scartata", maggio 2021, San Paolo Edizioni


Anche solo leggendo la pagina del Vangelo del giorno, senza rendersene conto, volta dopo volta, quella Parola che incontriamo ci guarisce, ridà espressione alla nostra parola, ci mette di nuovo in comunicazione.

-  Luigi Maria Epicoco -

lunedì 7 giugno 2021

Tratta da "La pietra scartata", maggio 2021, San Paolo Edizioni


La nostra vita non vale per come ci riconoscono, ma per qualcosa che c'è già ed è nascosto, qualcosa che Cristo ha ottenuto per noi.

-  Luigi Maria Epicoco -

martedì 23 febbraio 2021

Tratta da "Con cuore di padre", febbraio 2021, San Paolo Edizioni


Se ciò che ci accade interiormente aumenta la gioia, la luce, la libertà allora viene da Dio, diveramente o è frutto della nostra storia o è una tentazione del maligno, specie quando suscita paura, giudizio e chiusura. Giuseppe è l'uomo del discernimento.

-  Luigi Maria Epicoco -

lunedì 22 febbraio 2021

Tratta da "Con cuore di padre", febbraio 2021, San Paolo Edizioni


Giuseppe è esempio di coloro che forgiano il proprio carattere non con la violenza ma con la forza vincente della pazienza. In un mondo dove la violenza verbale, fisica e psicologica sembra fare da padrone, solo la mansuetudine può disarmarla.

-  Luigi Maria Epicoco -

mercoledì 10 febbraio 2021

Tratta da "Camminando sui passi del risorto", gennaio 2021, San Paolo Edizioni


Certe esperienze sono inevitabili, come inevitabili sono le cadute di un bambino che impara a camminare. Il nostro problema è che non ragioniamo come i bambini, ma come gli adulti. Per noi le cadute sono tragedie, per i bambini sono tentativi.

-  Luigi Maria Epicoco -