Citazione spirituale

Citazione di spiritualità del giorno

Nella nostra vita non siamo soli, abbiamo sempre l'aiuto e la compagnia della Vergine Maria, che oggi si presenta a noi come la prima tra i Santi, la prima discepola del Signore. ci abbandoniamo alla sua protezione e le presentiamo i nostri dolori e le nostre gioie, le paure e le aspirazioni.

Papa Francesco

Ricevila anche tu
Inserisci qui sotto la tua mail per ricevere ogni giorno una citazione di spiritualità:


Citazioni di Gianfranco Ravasi Cinque minuti con Cristo

martedì 7 maggio 2019

Tratta da "I volti di Maria nella Bibbia", aprile 2019, San Paolo Edizioni


La grazia non irrompe solo nel grembo di Maria quando essa è incinta di Gesù, ma ne avvolge la sua stessa origine. In Maria si stende un orizzonte di luce e di grazia per cui essa diventa segno di un mondo rinnovato sul quale scende la rugiada vivificatrice di Dio.

Gianfranco Ravasi -

martedì 23 ottobre 2018

Tratta da "Breviario dei nostri giorni", ottobre 2018, Mondadori


Il vero maestro accende interesse, apre squarci di vita e di verità, con il suo sapere offre anche se stesso, con l'alunno ricerca e impara, insegnando chiarifica il suo stesso pensiero.

-  Gianfranco Ravasi -

lunedì 22 ottobre 2018

Tratta da "Breviario dei nostri giorni", ottobre 2018, Mondadori


Un po' di digiuno della lingua sarebbe una cura dell'anima più necessaria di quella del corpo.

-  Gianfranco Ravasi -

venerdì 19 gennaio 2018

Tratta da "Spiritualità e Bibbia", gennaio 2018, Queriniana Edizioni


Agli operatori di pace a tutti i livelli è destinata una promessa: saranno riconosciuti come figli di Dio.

-  Gianfranco Ravasi -

sabato 21 ottobre 2017

Tratta da "La Bibbia secondo Borges", ottobre 2017, Edizioni Dehoniane Bologna


Ecco l'intuizione di Borges: il volto di Cristo è da cercare negli specchi ove si riflettono i visi umani.

-  Gianfranco Ravasi -

giovedì 29 giugno 2017

Tratta da "I Vangeli", ottobre 2016, Edizioni Dehoniane Bologna


Tante volte continuiamo a scambiare il messaggio cristiano con altre proposte che sono soltanto delle schegge o delle derivazioni. Dobbiamo ritornare più spesso al testo sacro, amandolo, leggendolo, studiandolo in sé.

- Card. Gianfranco Ravasi -

lunedì 26 giugno 2017

Tratta da "I Vangeli", ottobre 2016, Edizioni Dehoniane Bologna


L'oggi e l'ora sono tante piccole perle di una collana che prosegue. Ecco allora la seconda grande parte del Vangelo lucano: la marcia verso Gerusalemme. L'«oggi» è importante, ma c'è anche un «poi», Gerusalemme.

- Card. Gianfranco Ravasi -

domenica 4 ottobre 2015

Tratta da "Cinque minuti con Cristo", settembre 2015, San Paolo Edizioni


Sorpende che siano i cosiddetti "vicini" ad essere meno sensibili, mentre i cosiddetti "lontani", se potessero ascoltare l'annuncio evangelico, sarebbero più pronti a reagire e a convertirsi. Un severo esame di coscienza per le nostre comunità e nazioni cristiane.

-  Gianfranco Ravasi Cinque minuti con Cristo -

sabato 3 ottobre 2015

Tratta da "Cinque minuti con Cristo", settembre 2015, San Paolo Edizioni


Lapidaria e incisiva risuona la conclusione di Gesù: << Chi ha visto me, ha visto il Padre>>. Infatti, il discepolo che avrà questa fede e cercherà di vivere in comunione col Figlio potrà continuare a compiere le opere prodigiose del Padre "nel nome del Figlio". Sarà questa la missione nei secoli del corpo di Cristo che è la Chiesa.

-  Gianfranco Ravasi Cinque minuti con Cristo -

venerdì 2 ottobre 2015

Tratta da "Cinque minuti con Cristo", settembre 2015, San Paolo Edizioni


Ci sono non credenti che servono Cristo senza conoscerlo e cristiani che lo conoscono senza servirlo.

-  Gianfranco Ravasi Cinque minuti con Cristo -