Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Citazione spirituale


Benvenuto in LibreriadelSanto.it, la prima

 

libreria cattolica online

Sacra Scrittura, Teologia, Liturgia, Catechesi, Vite di Santi e Beati, Vite e Opere dei Papi, Diritto canonico... La più ampia vetrina di libri religiosi di tutta la rete. Presente anche un ricco catalogo di DVD, CD e SPARTITI di canti liturgici e musica sacra. Presente, infine, un vasto assortimento di ARTICOLI RELIGIOSI.

In evidenza

Libreria Editrice Vaticana

(270 pagine - agosto 2014)

Sconto 15%
14,00 €11,90 €

La Libreria Editrice Vaticana prosegue la raccolta delle omelie pronunciate da Papa Francesco nelle messe mattutine... (continua)

Libreria Editrice Vaticana

(152 pagine - luglio 2014)

Sconto 15%
8,00 €6,80 €

Tutti gli interventi di Francesco dall'udienza generale del Mercoledì delle Ceneri 2014 all'Angelus nella... (continua)


Edizioni Dehoniane Bologna

(264 pagine - luglio 2014)

Sconto 15%
20,00 €17,00 €

Con precisione teorica e chiarezza espositiva, il volume offre approfondimenti agli Orientamenti per l'annuncio e la... (continua)

Il Pozzo di Giacobbe

(48 pagine - luglio 2014)

Sconto 15%
4,90 €4,16 €

Questo libro si rivolge ai piccoli, proponendosi di raccontare loro i legami d’amore familiari e il luogo dove per... (continua)


Apostolato della Preghiera Edizioni

(128 pagine - luglio 2014)

Sconto 15%
8,00 €6,80 €

L'Autobiografia di S. Ignazio di Loyola, nota anche come Il racconto del pellegrino, è un testo fondamentale della... (continua)

Edizioni Dehoniane Bologna

(72 pagine - luglio 2014)

Sconto 15%
5,00 €4,25 €

Il libretto è dedicato a quanti, soprattutto giovani, almeno qualche volta hanno sperimentato il desiderio di... (continua)




La Voce dei clienti [ultimi 10 commenti inseriti]

Benedetta Gonnella il 31 agosto 2014 alle 10:44 ha scritto:

Un modo simpatico, divertente e colorato per avvicinare le famiglie e i bambini alla preghiera!


flavio cocciardi il 30 agosto 2014 alle 14:10 ha scritto:

Questo libro mi ha riempito il cuore di Maria.


flavio cocciardi il 30 agosto 2014 alle 14:08 ha scritto:

Penso che non mi stancherò mai di rileggere questo libro insieme ad altri di san Luigi. Aiuta a capire l'eterna sapienza e capire il senso della vita.


Padre Daniel principe il 29 agosto 2014 alle 17:34 ha scritto:

Veramente interessante...


Pietro C. il 29 agosto 2014 alle 15:29 ha scritto:

Si tratta di un lavoro editoriale che riporta i testi della liturgia di san Giovanni Crisostomo e di san Basilio Magno con riferimento a quelli slavonici russi.
Il testo è stato curato da un filologo che sa il fatto suo, Valerio Polidori. Nell’introduzione, infatti, espone i criteri filologici da lui seguiti e mi trova sostanzialmente d’accordo. Finalmente qualcuno che sa un po’ lavorare dopo decenni di vuoto o di opere nel campo liturgico bizantino che avevano aspetti da commedia dell’assurdo! Infatti non è un caso che Polidori sin dalla prima pagina dell’introduzione critichi un lavoro: il "Compendio liturgico ortodosso" del 1990. Per Polidori è un’opera amatoriale “prevedibilmente costellata di errori di ogni genere”.
L’opera curata dal Polidori, viceversa, presenta in Italia qualcosa che finalmente è degno di essere chiamato “libro liturgico”, nonostante qualche piccolo particolare estetico che, sinceramente, avrei migliorato.
Detto ciò, si devono osservare alcune cose:

1) Questo libro è indirizzato al clero, non a tutti;
2) Ne consegue che il curatore non si sofferma affatto a dare dettagliate spiegazioni sui vocaboli e sul significato di certi termini. In altre parole non esiste un approccio didattico e pastorale ma moltissime cose sono scontate;
3) Questo libro non è testo a fronte, ossia riporta i testi solo in lingua italiana. Chi lo prende in mano non ha, dunque, la possibilità d’avere un riferimento con i testi-base (in questo caso slavonici).
4) Essendo un testo utilizzato dalla Chiesa russa, nonostante diversi elementi comuni con quella greca, ha pure alcuni elementi che lo diversificano.


Lucia il 29 agosto 2014 alle 12:15 ha scritto:

Ho ricevuto questa bellissima statua stamattina, mi sono trovata contentissima del prodotto, rifinito bene a mano, imballaggio preciso e sicuro. Ottimo e serio il sito.


Dorotea Lancellotti il 29 agosto 2014 alle 11:22 ha scritto:

Letto e divorato, in qualità di Catechista e terziaria domenicana, ma anche sposa e madre, nessuno davvero che si dica Cattolico può fare a meno di questo libro. Sembra l'applicazione alla Dominus Jesus, sembra il sostegno a tanti odierni "perché", sembra davvero una grande ancora dove approdare in queste tempeste antidottrinali del nostro tempo. Utile per i non credenti, il testo direi che è utile anche per molti che dicendosi cattolici hanno però smarrito la strada di una vera apologetica, indispensabile in questo tempo nel quale nessun battezzato può dire: a me non interessa!


Umberto Masperi il 28 agosto 2014 alle 19:28 ha scritto:

La lettura di questo libro consente di intraprendere due cammini:

1)il primo di importanza storica (dalla conoscenza delle proprie radici – nel BENE e, purtroppo, anche nel MALE - ogni credente non può prescindere se vuole collocarsi ad un livello di maturità nella propria fede);

2) il secondo di “ascolto”, riflessione, meditazione, su elementi tematici, contenutistici: si tratta di nostri “fratelli" nella fede che, nel passato, in determinati contesti (talora drammatici ed assai difficili, dominati dal tarlo del male) hanno vissuto quella loro esperienza che trasmettono attraverso la parola scritta che sfida l’inesorabilità del tempo (che impèra se fa trionfare l’oblio; e lo sanno bene gli ‘antichisti’ quando, di autori del passato, ci dicono di sapere che hanno scritto molte opere, ma purtroppo sono andate perdute … e si sono affaticati magari per ‘recuperarne’ qualche frammento).

*Primo punto: di Margherita di Porete (sua figura, sua vita, suo operato) conosciamo ben poco. Ma una cosa sì, CON CERTEZZA:1° giugno 1310, davanti al palazzo comunale (Hôtel de Ville di Parigi) venne bruciata sul rogo. Di lei neanche per le persone di media o buona cultura rimase la ‘fama’ (come è invece per un Bruno … un Savonarola … una Giovanna d’Arco … un Serveto … un Girolamo da Praga … un Hus …).

** Secondo punto: UNA DONNA di cui ci è rimasto, però, il suo scritto, questo: ”Lo specchio delle anime semplici annichilate e che dimorano soltanto in volontà e desiderio d’amore”. AL ROGO, dopo la condanna come eretica (per alcune affermazioni e tesi presenti nel libro) … dopo la condanna del libro (si bruciavano libri ‘eretici’; ma non bastava? Si bruciavano le PERSONE, in quanto, oltre che eretici erano impenitenti). Ed OGGI siamo portati a dire che alcune posizioni, condannate, della Porete non sono ‘eretiche’, ma sottili o profonde verità per il credente, anche se espresse in forma un po' incerta ed ambigua).
*** Terzo punto: UNA DONNA che faceva parte di quel movimento delle BEGHINE (donne, talora anche di origini nobili, che si dedicavano totalmente alla vita spirituale, mistica, di povertà, per una chiesa dell’amore in contrapposizione a quella istituzionale) presente soprattutto in Belgio ed in Francia.

^^^ Questo libro (come altri della “stessa natura” editi da San Paolo o dalle Paoline) è davvero “bello” per la cura con cui viene ‘offerto’ al lettore: tre introduzioni (un centinaio di pagine) ricche di contenuti ed informazioni da parte di studiosi di prestigio e di notevole competenza (R.Guarnieri: prefazione STORICA; G. Fozzer, traduttrice: saggio ESTETICO-LETTERARIO;M.Vannini, il commentatore: saggio FILOSOFICO-TEOLOGICO - e di quale livello!).
***
Uno ‘specchio’ di 140 brevi capitoletti, passo dopo passo, poco per volta, senza scoraggiarsi, ma, pensando sempre, come faccio in questi casi, a quanto scrisse il filosofo Spinoza alla fine della sua Etica (Parte quinta, Scolio finale): ”Sed omnia praeclara tam difficilia, quam rara sunt/Ma tutte le cose eccellenti sono tanto difficili quanto rare”.


Fr. Esteban Jasso, T.O.R., ejasso@natiowide.net il 28 agosto 2014 alle 18:11 ha scritto:

He leído este excelente trabajo de Mario Toso en italiano, creo que es un mensaje de Nueva Evangelización muy importante. Me gustaría saber si ya lo tradujeron al Ingles, pues me interesa mucho tener una copia en Inglés. Puedo leer el Italiano, los dos idiomas que uso son Ingles y Español. ¡Feliciades! Arrivederci! Fr. Jasso


Mauro Cardinale il 28 agosto 2014 alle 13:41 ha scritto:

Crocifisso bello e semplice come lo desideravo. Ho provveduto subito ad appenderlo in ufficio, bisogna spargere l'odore di Cristo ovunque. Grazie per la corretta informazione che date sui vari prodotti.