Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Citazione spirituale

Citazione di spiritualità del giorno

Col sì del mattino tu accetti l'imprevisto, sei d'accordo con ciò che non conosci, concedi libertà d'azione al Dio sorprendente, ti dichiari disponibile a seguire le traiettorie impensate e impensabili dello Spirito Santo.

Alessandro Pronzato

Ricevila anche tu

Inserisci qui sotto la tua mail per ricevere ogni giorno una citazione di spiritualità:


Hai un sito o un blog? Vuoi far vedere ogni giorno ai tuoi utenti una frase di spiritualità diversa dando loro motivo di tornare quotidianamente a farti visita? Scopri come! CLICCA QUI.

O preferisci fare vedere loro ogni giorno una frase diversa presa dagli ultimi discorsi ed omelie di Papa Francesco? Un servizio super aggiornato, unico in tutta le rete! CLICCA QUI.

Frasi di Papa Francesco

Sei un amante di aforismi e citazioni? Visita FrasiCelebri.it


Citazioni spirituali dei giorni passati


mercoledì 28 settembre 2016

(san Lorenzo Ruiz, san Prospero, san Venceslao)


La parola potente di Gesù può farci rialzare e operare anche in noi il passaggio dalla morte alla vita. La sua parola ci fa rivivere, dona speranza, rinfranca i cuori stanchi, apre a una visione del mondo e della vita che va oltre la sofferenza e la morte.

- Papa Francesco Udienza Generale mercoledì 10 agosto 2016 -



martedì 27 settembre 2016

(san Vincenzo de' Paoli)


Se non tengo forza e coraggio sufficienti per spalancare la porta, bisogna pure che tenga aperto almeno uno spiraglio. A costo di schiacciarmi le dita.

-  Alessandro Pronzato -



lunedì 26 settembre 2016

(Santi Cosma e Damiano)


Nella lingua cinese la parola "crisi" è la combinazione di due ideogrammi che indicano l'uno pericolo l'altro opportunità: i cambiamenti tipici dell'adolescenza comportano tensioni, a volte rotture, certo adattamenti, ma sono ricchi di potenziale positivo per tutta la famiglia.

-  Luigi Domenighini -



domenica 25 settembre 2016

(san Nicolao della Flüe)


Paragonando l'arte dell'educare a quella dell'agricoltore, mi viene spontaneo dire che la prima cosa da fare (sempre) è seminare, seminare, seminare. [...] Ma chi l'ha detto che le parole giuste, buone e oneste di un padre o di una madre, pur sparse sul terreno freddo dell'autunno [...], non daranno in primavera un raccolto assolutamente impensato?

-  Lugi Domenighini -



sabato 24 settembre 2016

(Beata Vergine Maria della Mercede)


La risurrezione ci trasmette la speranza che in noi non ci sia nulla che non possa essere trasformato: nessuna oscurità che la luce non possa illuminare, nessun blocco che non si possa forzare, nessun fallimento che non possa diventare un nuovo inizio, nessuna morte che non si possa trasformare in vita.

-  Anselm Grün -



venerdì 23 settembre 2016

(san Lino, san Padre Pio da Pietrelcina)


Herman Hesse sostiene che la cosa più bella da vecchi sia leggere con riconoscenza il libro dei ricordi della propria vita. Allora possiamo fare silenzio ed essere grati della vita che ci è stato concesso vivere.

-  Anselm Grün -



giovedì 22 settembre 2016

(Candido, Essuperio, Vittore e compagni, san Maurizio)


Solamente se in un uomo riconosciamo Dio e la volontà divina, possiamo seguirlo, possiamo lasciarci guidare dalle sue indicazioni. Se qualcuno ci promette troppo e mette in mostra il proprio Ego con parole troppo altisonanti, è meglio non seguirlo.

-  Anselm Grün -



mercoledì 21 settembre 2016

(san Matteo apostolo ed evangelista)


Il servizio ai fratelli diventa testimonianza d’amore, che rende credibile e visibile l’amore di Cristo.

- Papa Francesco Angelus in Piazza San Pietro domenica 28 agosto 2016 -



martedì 20 settembre 2016

(Paolo Chong Hasang, santi Andrea Kim Taegon)


L'uomo non esiste e basta, deve piuttosto evolversi in chi vuole essere e nella persona che è per sua natura. Con le sue decisioni crea la propria esistenza storica unica.

-  Anselm Grün -



lunedì 19 settembre 2016

(san Gennaro)


Quando mi alzo, la mattina, non mi lascio assalire dal pensiero delle icombenze che mi attendono. Levo invece le mani e benedico il giorno appena iniziato. E poi lo affronto pieno di fiducia, non con la preoccupazione per ciò che potrà succedere, ma nella fede che tutto ciò che farò è benedetto.

-  Anselm Grün -




12 3 4 5 6 7 8 9 ... 248 successiva