Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Citazione spirituale

A Costanzo. Inni

di

Ilario di Poitiers (sant')


Copertina di 'A Costanzo. Inni'
Ingrandisci immagine

Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
In promozione fino al 31/05/2016 [scade tra 7 giorni]
Descrizione
Tipo Libro Titolo A Costanzo. Inni Autore A cura di Giustiniani P. Editore Città Nuova EAN 9788831182393 Pagine 104 Data aprile 2015 Collana Testi patristici
Voto medio degli utenti per «A Costanzo. Inni»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 30 ottobre 2015 alle 15:00 ha scritto:

Bellissimo questo libro. L'ho comprato perché la mia passione per i Padri della Chiesa mi porta sempre di più a leggere, soprattutto i padri occidentali. La vita e gli scritti di Ilario di Poitiers mi piacciono davvero molto perché riescono a trasmettere la fede autentica. L'introduzione, come sempre, è molto interessante perché spiega i vari problemi che hanno portato il santo di Poitiers a scrivere all'imperatore Costanzo e come l'arianesimo, eresia prettamente orientale, sia arrivata in Occidente e come il vescovo Atanasio l'abbia combattuta. Anche le note sono molto interessanti ed esaustive. Ilario di Poitiers chiede all'imperatore Costanzo di difendersi pubblicamente alla presenza dell'imperatore stesso delle accuse mossegli da Saturnino di Arles filo-ariano che accusava il vescovo Ilario di essere eretico. Molto belli e davvero incantevoli sono gli Inni che il vescovo di Poitiers scrive sia perché i suoi fedeli possano cantarli, sia per far comprendere la giusta dottrina. Gli Inni di Ambrogio sono fatti meglio, a mio parere, ma anche questi sono davvero bellissimi sia nello scritto che nella forma.