Citazione spirituale

Frasi di Papa Francesco

Dio chiama alla vita, chiama alla fede, e chiama a uno stato particolare di vita: “Io voglio te qui”. [...] Dio chiama sempre. E la gioia più grande per ogni credente è rispondere a questa chiamata, offrire tutto sé stesso al servizio di Dio e dei fratelli.

Papa Francesco

[tratta da: "Discorso pronunciato dal Papa durante l'Angelus dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico Vaticano" - 17/01/2021]


Hai un sito o un blog?

Fai leggere ogni giorno ai tuoi utenti una frase estratta dagli ultimi discorsi e dalle ultime omelie di Papa Francesco!


La nostra redazione raccoglie quotidianamente omelie, discorsi e ogni altro intervento del Santo Padre e distribuisce gratuitamente e in tempo reale una selezione delle frasi più significative attraverso un widget facilissimo da integrare nel proprio sito/blog.

Un servizio unico in tutta la rete!

Stupisci i tuoi utenti e dai loro un motivo per tornare a visitare ogni giorno il tuo sito. Scopri subito come CLICCANDO QUI.


Tutte le frasi di Papa Francesco

martedì 6 agosto 2013

Messaggio del Santo Padre per la Giornata Missionaria Mondiale 2013


La fede è dono prezioso di Dio, il quale apre la nostra mente perché lo possiamo conoscere ed amare. Egli vuole entrare in relazione con noi per farci partecipi della sua stessa vita e rendere la nostra vita più piena di significato, più buona, più bella. Dio ci ama!

- Papa Francesco -


martedì 6 agosto 2013

Messaggio del Santo Padre per la Giornata Missionaria Mondiale 2013


Ogni comunità è "adulta" quando professa la fede, la celebra con gioia nella liturgia, vive la carità e annuncia senza sosta la Parola di Dio, uscendo dal proprio recinto per portarla anche nelle "periferie", soprattutto a chi non ha ancora avuto l’opportunità di conoscere Cristo. La solidità della nostra fede, a livello personale e comunitario, si misura anche dalla capacità di comunicarla ad altri, di diffonderla, di viverla nella carità, di testimoniarla a quanti ci incontrano e condividono con noi il cammino della vita.

- Papa Francesco -


domenica 4 agosto 2013

Angelus in Piazza San Pietro


L’incontro con Gesù vivo, nella sua grande famiglia che è la Chiesa, riempie il cuore di gioia, perché lo riempie di vita vera, di un bene profondo, che non passa e non marcisce.

- Papa Francesco -


venerdì 2 agosto 2013

Messaggio del Santo Padre ai Musulmani per la fine del Ramadan


L’educazione [è importante] nel modo in cui ci comprendiamo gli uni gli altri, sulla base del mutuo rispetto. «Rispetto» significa un atteggiamento di gentilezza verso le persone per cui nutriamo considerazione e stima. «Mutuo» significa che questo non è un processo a senso unico, ma qualcosa che si condivide da entrambe le parti.

- Papa Francesco -


martedì 30 luglio 2013

Conferenza Stampa nel volo di ritorno dal Brasile - Viaggio Apostolico a Rio de Janeiro per la XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù


Trovare la gente fa bene, perché il Signore lavora in ognuno di noi, lavora nel cuore, e la ricchezza del Signore è tanta che sempre possiamo ricevere tante cose belle dagli altri.

- Papa Francesco -


domenica 28 luglio 2013

Incontro con i Volontari della GMG - Viaggio Apostolico a Rio de Janeiro per la XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù


Dio chiama a scelte definitive, ha un progetto su ciascuno: scoprirlo, rispondere alla propria vocazione è camminare verso la realizzazione felice di se stessi. Dio ci chiama tutti alla santità, a vivere la sua vita, ma ha una strada per ognuno. Alcuni sono chiamati a santificarsi costituendo una famiglia mediante il Sacramento del matrimonio.

- Papa Francesco -


domenica 28 luglio 2013

Angelus sul Lungomare di Copacabana - Viaggio Apostolico a Rio de Janeiro per la XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù


La Vergine Immacolata intercede per noi in Cielo come una buona madre che custodisce i suoi figli. Maria ci insegni con la sua esistenza che cosa significa essere discepolo missionario.RECITA DELL’ANGELUS SUL LUNGOMARE DI COPACABANA

- Papa Francesco -


domenica 28 luglio 2013

Santa Messa per la chiusura della XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù a Rio de Janeiro


La fede è una fiamma che si fa sempre più viva quanto più si condivide, si trasmette, perché tutti possano conoscere, amare e professare Gesù Cristo che è il Signore della vita e della storia.

- Papa Francesco -


domenica 28 luglio 2013

Santa Messa per la chiusura della XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù a Rio de Janeiro


Condividere l’esperienza della fede, testimoniare la fede, annunciare il Vangelo è il mandato che il Signore affida a tutta la Chiesa, anche a te; è un comando, che, però, non nasce dalla volontà di dominio, dalla volontà di potere, ma dalla forza dell’amore, dal fatto che Gesù per primo è venuto in mezzo a noi e non ci ha dato qualcosa di Sé, ma ci ha dato tutto Se stesso, Egli ha dato la sua vita per salvarci e mostrarci l’amore e la misericordia di Dio.

- Papa Francesco -


domenica 28 luglio 2013

Santa Messa per la chiusura della XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù a Rio de Janeiro


Gesù non ci tratta da schiavi, ma da persone libere, da amici, da fratelli; e non solo ci invia, ma ci accompagna, è sempre accanto a noi nella missione dell'amore.

- Papa Francesco -