Citazione spirituale

Il Sangue di Cristo nella Teologia

-

Continuatio Mediaevalis. Vol II. Chiesa Latina e Greca VIII secolo

 
di

Centro Studi Sanguis Christi


Copertina di 'Il Sangue di Cristo nella Teologia'
Ingrandisci immagine

Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
In promozione fino al 21/07/2019 scade tra 10 ore e 43 minuti
Tipo Libro Titolo Il Sangue di Cristo nella Teologia - Continuatio Mediaevalis. Vol II. Chiesa Latina e Greca VIII secolo Autore A cura di Tullio Veglianti Editore Libreria Editrice Vaticana EAN 9788820980665 Pagine 612 Data gennaio 2008 Peso 785 grammi Dimensioni 16 x 24 cm

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

, ortodossi@tiscali.it il 1 agosto 2009 alle 14:02 ha scritto:

Non posso che dire per questa opera cose analoghe a quanto ho già detto per l'edizione blu dei commenti patristici.
E' un opera assolutamente pregevole che - sulla falsariga del "Sangue" come parola chiave affronta la tematica della Redenzione, Giustificazione, Santificazione, Sivinizzazione....nei teologi, d'oriente e d'occidente, offrendo una amplissima antologia tematica su argomenti essenziali della Teologia cristiana, consentendo, nell'impossibilità di potere avere conoscenza diretta di tutti i teologi, di avere i passi più significativi attenenti i temi suddetti, tutti col testo originale a fronte, come nella precedente serie di cui questa è il naturale sviluppo storico. I curatori hanno affrontato una delle opere veramente più complete e di grande qualità e utilità per gli utenti. Il tutto a prezzi accessibilissimi e con la rilegatura, seppur in brossura, cucita a refe, in modo che chi intende conservarli in biblioteca può agevolmente fae apporre ai volumi una copertina rigida. Si presentano in oltre queste collane a tema "Sangue" come un modello per potere nel futuro essere "copiare" su altre tematiche. Penso al teme "Trinità", al tema "Eucaristia", al tema "Mistica" e tanti altri.....
Qui la terza collana, quella antropologica, è il completamento che consente di innestare la problematica teologica come risposta a problematica "dell'uomo" come tende oggi a fare parte della teologia contemporanea.
+Silvano, vescovo ortodosso di Luni