Citazione spirituale

Venga il tuo regno­Le dieci parole del Signore: prima tavola. La preghiera della comunità per l'avvento del regno di Dio sulla terra­Interpretazione...

di

Bonhoeffer Dietrich


Copertina di 'Venga il tuo regno­Le dieci parole del Signore: prima tavola. La preghiera della comunità per l'avvento del regno di Dio sulla terra­Interpretazione...'
Ingrandisci immagine

EAN 9788839909251

Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
In promozione
Tipo Libro Titolo Venga il tuo regno­Le dieci parole del Signore: prima tavola. La preghiera della comunità per l'avvento del regno di Dio sulla terra­Interpretazione... Autore Traduttore Schenk J. Editore Queriniana Edizioni EAN 9788839909251 Pagine 68 Data gennaio 1969 Peso 94 grammi Altezza 20 cm Larghezza 12 cm Collana Nuovi saggi
Voto medio degli utenti per «Venga il tuo regno­Le dieci parole del Signore: prima tavola. La preghiera della comunità per l'avvento del regno di Dio sulla terra­Interpretazione...»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 29 giugno 2019 alle 16:33 ha scritto:

Libretto molto interessante, veloce da leggere, poiché ha poche pagine, ma ricco di spunti di riflessione e di insegnamenti. L'introduzione è ben fatta perché, l'amico di Bonhoeffer - Bethge - fa un bell'excursus storico sulla vita del teologo e analizza la genesi di questi due scritti. Il primo: "Venga il Tuo Regno" è una conferenza tenuta nel 1932. Lo scritto intende esortare i cristiani del suo tempo a credere nel Regno di Dio. Solo chi è capace di credere al Regno di Dio ama la terra e Dio insieme. "Venga il tuo Regno è la preghiera della comunità dei figli della terra che non si isolano, ma che perseverano mantenendosi uniti al mondo nella profondità della sua banalità quotidiana, perché sono fedeli in maniera mirabile a questa vita terrena e tengono lo sguardo fisso verso quello straordinario punto del mondo, da cui apprendono con stupore che la maledizione è stata spezzata, e questo punto è la resurrezione di Gesù Cristo".
Il secondo lavoro, "Le 10 parole del Signore", è un manoscritto buttato giù durante la prigionia a Tegel. A mio avviso è davvero un bellissimo scritto perché è riuscito a darmi parecchi spunti per la riflessione personale e le parole che Bonhoeffer usa le sento mie. Adesso che sto seguendo i 10 comandamenti in parrocchia mi rendo conto che troppo spesso vengono snobbati da noi cristiani.
Bellissima lettura.