Citazione spirituale

Il giorno di chi è in cammino

-

Storia della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato in Italia

 
di

Simone Varisco


Copertina di 'Il giorno di chi è in cammino'
Ingrandisci immagine

EAN 9788862449106

Disponibile in 24/48 ore lavorative
In promozione
Descrizione
Tipo Libro Titolo Il giorno di chi è in cammino - Storia della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato in Italia Autore Editore Tau Editrice EAN 9788862449106 Pagine 250 Data settembre 2020 Peso 315 grammi Altezza 21 cm Larghezza 13 cm Collana Testimonianze e esperienze delle migrazioni
Voto medio degli utenti per «Il giorno di chi è in cammino»: 4 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 10 maggio 2021 alle 14:06 ha scritto:

Questo interessante volume di Simone M. Varisco, pubblicato per i tipi di Tau Editrice, ripercorre il lungo cammino magisteriale dei pontefici che hanno inaugurato e tracciato un itinerario di riflessione e azione pastorale a favore di migranti e dei rifugiati. Attraverso le fonti d’archivio, magistralmente recuperate e narrate dall’autore, viene a delinearsi, in circa duecentocinquanta pagine, un lungo cammino fatto di attenzione, cura e sollecitudine.
Padre Fabio Baggio, sottosegretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale-Sezione Migranti e Rifugiati, che ha prefato il testo, indica l’importanza della giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato attraverso quattro elementi: «Il primo è l’autorità che ne sancisce la celebrazione. Si tratta, infatti, di una disposizione pontificia, che istituisce un giorno particolare in cui tutta la Chiesa è invitata a soffermarsi in riflessione e preghiera su una questione ritenuta importante. (…) Il secondo elemento di importanza è costituito dall’insegnamento magisteriale contenuto nel messaggio che il Santo Padre è solito preparare in occasione della celebrazione annuale della Giornata. (…) L’appello alla solidarietà dei fedeli cattolici verso i migranti, i rifugiati e coloro che si dedicano alla loro assistenza costituisce il terzo elemento di importanza. (…)Il quarto elemento di importanza è il legame della Giornata con la struttura dicasteriale preposta alla pastorale migratoria, alla quale è affidato il compito di promuovere la celebrazione presso le Chiese locali.» (pp. 15-16). E' un testo per la formazione dei catechisti, un libro utile ad ogni cristiano per avvicinarsi alla conoscenza dell'attenzione della Chiesa italiana per i migranti.