Citazione spirituale

Invecchiare? Sì, grazie!

-

Itinerario interiore per la tappa più interessante della vita

 
di

Rosalba Gentile De Luca


Copertina di 'Invecchiare? Sì, grazie!'
Ingrandisci immagine

EAN 9788885589193

Disponibile in 24/48 ore lavorative
In promozione fino al 06/12/2019 scade tra 14 ore e 20 minuti
Descrizione
Tipo Libro Titolo Invecchiare? Sì, grazie! - Itinerario interiore per la tappa più interessante della vita Autore Editore Sempre Comunicazione EAN 9788885589193 Pagine 144 Data maggio 2019 Peso 174 grammi
Voto medio degli utenti per «Invecchiare? Sì, grazie!»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 1 giugno 2019 alle 09:24 ha scritto:

Il libro propone una visione positiva della vecchiaia, pur considerandone con obiettività gli aspetti negativi e senza cedere a false illusioni giovanilistiche. Il tema è trattato con profondità di pensiero, ma anche con una vena di humor e di autoironia che rende godibile la lettura. Con sottile capacità di introspezione l'autrice compie un viaggio della memoria, nella consapevolezza che tutto il bene che ha goduto "non era dovuto" ma è stato un dono della Vita. Poi scandaglia con lucidità la realtà presente, i cambiamenti fisici e i turbamenti dello spirito dinanzi all'ignoto futuro. Infine, sostenuta da una solida fiducia nella Vita, approda ad un progetto propositivo e coraggioso per gli anni a venire, concepiti come il tempo dell'attività interiore dopo l'attività esteriore della giovinezza. Il tempo in cui continuare a lavorare, ma dentro di sé, per accettare le inevitabili nuove fragilità e per trovare una "pacificazione" con le proprie e le altrui manchevolezze. L'obiettivo è il raggiungimento di una serenità di spirito che le permetta di essere ancora operativa a beneficio degli altri, per quanto possibile, e di vivere in modo attivo, appagante e gioioso "l'ultimo scampolo di vita".