Citazione spirituale

Il libro dai sette sigilli. Edith Stein: Torah e vangelo

di

Dobner Cristiana


Copertina di 'Il libro dai sette sigilli. Edith Stein: Torah e vangelo'
Ingrandisci immagine

Disponibilità immediata per 1 pezzo
Disponibile anche come Prezzo
Libro nuovo 29,95 €
Tipo Libro (usato) Titolo Il libro dai sette sigilli. Edith Stein: Torah e vangelo Autore Dobner Cristiana Editore Monti EAN 9788884770059 Pagine 672 Data 2001
Voto medio degli utenti per «Il libro dai sette sigilli. Edith Stein: Torah e vangelo»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 9 marzo 2017 alle 11:29 ha scritto:

L'autrice, Cristiana Dobner, nota teologa e carmelitana, analizza la figura di Edith Stein, Santa Teresa Benedetta della Croce, come filosofa, fenomenologa "oltre" la fenomenologia di E. Husserl, martire ad Auschwitz e testimone di verità, inquadrandola in quel territorio poco esplorato che sta tra ebraismo e cristianesimo, tra religione mosaica, Torah e Vangelo: un percorso affascinante e originale che colloca la "diaconia della verità", di cui la Stein fu espressione, sulla linea della continuità-discontinuità-superamento da parte del messaggio di Gesù rispetto alla Legge. Edith Stein appare così al centro di questa novità: il nome di Dio ("io sarò Colui che sono" ovvero "io sono Colui che sarò") è identico al nome di Gesù di Nazareth: come dire che "il Nome senza nome di Dio" ora ha un Nome: quello di Gesù, il quale porta a compimento ciò che nell'Antico Testamento era implicito e preannunciato. Edith Stein, com'è noto di origini ebraiche, senza tradire le proprie radici, scelse la strada della verità totale e ci insegna, come "punto luminoso di una ricerca della verità" singolarissimo, che la Verità filosofica e quella della fede confluiscono nella "Scienza della Croce". Libro raffinato e teologicamente rigoroso, va letto con l'ausilio di un dizionario di lingua tedesca e uno di lingua ebraica: essendo la prima, lingua filosofica per eccellenza (dopo e come la lingua greca); la seconda la lingua del "Libro dei Libri", cioè la Bibbia, ovvero la "lingua" di Dio, dei profeti e della Rivelazione.

Libro in condizioni pari al nuovo.


Privo di segni d`usura e di qualunque tipo di danno o vizio.

Trattasi, nella maggior parte dei casi, di libri acquistati da privati o biblioteche pubbliche o private in condizioni pari al nuovo, che vengono ceduti poiché costituiscono doppioni.