Citazione spirituale

L' arco


Copertina di 'L' arco' Ingrandisci immagine

EAN 8032700995012

Normalmente disponibile in 10/11 giorni lavorativi
In promozione
Descrizione
Tipo Dvd Titolo L' arco Regista Kim Ki-Duk Attori Han Yeo-Reum, Jeon Sung-Hwan, Seo Ji-Seok Durata 90 Anno 2011 Editore Cecchi Gori Group EAN 8032700995012
Voto medio degli utenti per «L' arco»: 3 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

, gmagura@alice.it il 11 luglio 2012 alle 11:15 ha scritto:

Stilisticamente un grande film, denso di simbolismi, non tutti facilmente decifrabili, ma un film che soprattutto affascina per gli sguardi, i colori, e il contrasto fra l'arco, strumento di morte, e simbolo di vigore sessuale, ma anche strumento musicale capace di produrre una musica estatico, sottile, bellissima. La critica ha avvertito in tutta l'opera di Kim Ki Duk una tensione narrativa tra bisogno d'amore e crudeltà degli istinti, tensione che è l'aspetto principale della poetica anche di questo film.
Alla fine del film, il regista, a conferma di ciò, inserisce una suo pensiero, che è anche un manifesto programmatico : "Forza e musicalità - come un arco teso... Voglio vivere cosi' fino al mio ultimo respiro".
Il film non vive comunque solo di suggestioni, c'è anche una trama sottile che funge da pretesto allo svolgimento del tema: un vecchio pescatore adotta a 6 anni una bimba e la tiene sulla sua barca in attesa che raggiunga la maggiore età per sposarla, ma la ragazza ad un certo punto, fra i pescatori ospiti della barca, comincia a provare simpatia per un giovane; il sogno del vecchio allora si muta in ossessione… Senza interruzioni e salti, il film nel suo svolgimento è estremamente lineare e, nel suo genere, un piccolo capolavoro, anche se un po' al di sotto di Primavera, estate, autunno, inverno… e ancora primavera e Ferro 3 che sono le sue opere maggiori.