Citazione spirituale

Frasi di Papa Francesco

Il deserto è il luogo dove Dio parla al cuore dell’uomo, e dove sgorga la risposta della preghiera, cioè il deserto della solitudine, il cuore staccato da altre cose e solo in quella solitudine si apre alla Parola di Dio. Ma è anche il luogo della prova e della tentazione, dove il Tentatore, approfittando della fragilità e dei bisogni umani, insinua la sua voce menzognera, alternativa a quella di Dio, una voce alternativa che ti fa vedere un’altra strada, un’altra strada di inganno.

Papa Francesco

[tratta da: "Discorso pronunciato dal Papa durante l'Angelus in Piazza San Pietro" - 21/02/2021]


Hai un sito o un blog?

Fai leggere ogni giorno ai tuoi utenti una frase estratta dagli ultimi discorsi e dalle ultime omelie di Papa Francesco!


La nostra redazione raccoglie quotidianamente omelie, discorsi e ogni altro intervento del Santo Padre e distribuisce gratuitamente e in tempo reale una selezione delle frasi più significative attraverso un widget facilissimo da integrare nel proprio sito/blog.

Un servizio unico in tutta la rete!

Stupisci i tuoi utenti e dai loro un motivo per tornare a visitare ogni giorno il tuo sito. Scopri subito come CLICCANDO QUI.


Tutte le frasi di Papa Francesco

venerdì 24 gennaio 2014

Udienza al Tribunale della Rota Romana in occasione dell'inaugurazione dell'Anno Giudiziario


L’attività giudiziaria ecclesiale, che si configura come servizio alla verità nella giustizia, ha una connotazione profondamente pastorale, perché finalizzata al perseguimento del bene dei fedeli e alla edificazione della comunità cristiana.

- Papa Francesco -


venerdì 24 gennaio 2014

Udienza al Tribunale della Rota Romana in occasione dell'inaugurazione dell'Anno Giudiziario


Al giudice è richiesta una maturità umana che si esprime nella serenità di giudizio e nel distacco da vedute personali. Fa parte anche della maturità umana la capacità di calarsi nella mentalità e nelle legittime aspirazioni della comunità in cui si svolge il servizio.

- Papa Francesco -


giovedì 23 gennaio 2014

Messaggio per la XLVIII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali


La cultura dell’incontro richiede che siamo disposti non soltanto a dare, ma anche a ricevere dagli altri.

- Papa Francesco -


giovedì 23 gennaio 2014

Messaggio per la XLVIII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali


Non si tratta di riconoscere l’altro come un mio simile, ma della mia capacità di farmi simile all’altro. [...] Mi piace definire questo potere della comunicazione come "prossimità".

- Papa Francesco -


giovedì 23 gennaio 2014

Messaggio per la XLVIII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali


La neutralità dei media è solo apparente: solo chi comunica mettendo in gioco se stesso può rappresentare un punto di riferimento. Il coinvolgimento personale è la radice stessa dell’affidabilità di un comunicatore.

- Papa Francesco -


giovedì 23 gennaio 2014

Messaggio per la XLVIII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali


La nostra luminosità non provenga da trucchi o effetti speciali, ma dal nostro farci prossimo di chi incontriamo ferito lungo il cammino, con amore, con tenerezza.

- Papa Francesco -


giovedì 23 gennaio 2014

Messaggio per la XLVIII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali


Oggi viviamo in un mondo che sta diventando sempre più "piccolo" e dove, quindi, sembrerebbe essere facile farsi prossimi gli uni agli altri. Gli sviluppi dei trasporti e delle tecnologie di comunicazione ci stanno avvicinando, connettendoci sempre di più, e la globalizzazione ci fa interdipendenti.

- Papa Francesco -


giovedì 23 gennaio 2014

Messaggio per la XLVIII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali


I media possono aiutare a farci sentire più prossimi gli uni agli altri; a farci percepire un rinnovato senso di unità della famiglia umana che spinge alla solidarietà e all’impegno serio per una vita più dignitosa.

- Papa Francesco -


giovedì 23 gennaio 2014

Messaggio per la XLVIII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali


La velocità dell’informazione supera la nostra capacità di riflessione e giudizio e non permette un’espressione di sé misurata e corretta.

- Papa Francesco -


giovedì 23 gennaio 2014

Messaggio per la XLVIII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali


Il desiderio di connessione digitale può finire per isolarci dal nostro prossimo, da chi ci sta più vicino.

- Papa Francesco -