Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Citazione spirituale

La Bibbia di Gerusalemme (versione per lo studio)


Previous
Copertina di 'La Bibbia di Gerusalemme (versione per lo studio)'
Next Ingrandisci immagine

Disponibilità immediata
In promozione fino al 16/12/2018 [scade tra 4 giorni]
Descrizione
Tipo Libro Titolo La Bibbia di Gerusalemme (versione per lo studio) Editore Edizioni Dehoniane Bologna EAN 9788810820568 Pagine 3068 Data maggio 2009 Peso 1605 grammi Altezza 22,6 cm Larghezza 16,8 cm Profondità 7 cm Collana Bibbia e testi biblici

Booktrailer
Voto medio degli utenti per «La Bibbia di Gerusalemme (versione per lo studio)»: 5 su 5 (11 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 5 settembre 2011 alle 15:08 ha scritto:

Bellissima bibbia, molto chiara nella lettura e maneggevole. La consiglio a tutti

il 19 febbraio 2012 alle 10:23 ha scritto:

Splendida edizione,utile per chi si appresta a studiare le Scritture perchè i caratteri sono leggermente più grandi e nitidi.
Ottima anche per gli appunti e le sottolineature.
Se posso permettermi di dare un consiglio, prevedete anche l'acquisto della custodia perchè come tutti i libri con molte pagine e sfogliati spesso,si richia di mettere sotto eccessivo sforzo la rilegatura e, a lungo andare, di rovinarla.

, alessiacinelli@tiscali.it il 23 marzo 2012 alle 14:10 ha scritto:

Io possiedo ancora la vecchia Bibbia di Gerusalemme, ma voglio comprarmi questa nuova edizione.Sinceramente questa nuova edizione è migliore perchè è scritta a caratteri grandi ed ha le pagine bianche che a differenza di quelle gialle della mia edizione sono migliori.
Insomma è una Bibbia fatta benissimo che va acquistata sicuramente.

il 18 ottobre 2012 alle 10:43 ha scritto:

E' la migliore tra tutte le versioni della Bibbia di Gerusalemme. Se si acquista la Bibbia per leggerla e studiarla, è necessario che i caratteri siano un po' più grandini altrimenti si stanca troppo la vista. Ma oltre ai caratteri più grandi, anche il bianco delle pagine aiuta a leggere senza sforzo alcuno, in fondo poi ci sono delle pagine vuote per scrivere eventuali appunti. Questa edizione è perfetta e perciò la consiglio a tutti.

, santasilia@gmail.com il 22 settembre 2014 alle 23:34 ha scritto:

Questa edizione della Bibbia di Gerusalemme rappresenta un'ottima edizione per chi vuole dedicarsi allo studio dei testi e non solo ad una lettura fugace. Lo stampato su carta bianca permette una lettura più scorrevole e duratura. La grandezza maggiore dei caratteri facilità la comprensione e la possibilità di uno studio più attento.

il 28 novembre 2014 alle 17:27 ha scritto:

Ottima edizione delle Sacre Scritture, eccellente impostazione tipografica, stupende le litografie. Il commento ai testi, che già conoscevo da altra edizione della Bibbia di Gerusalemme, è coerente con il testo masoretico per il Primo Testamento e corretto. Ritengo peraltro che sarebbe stato opportuno tradurre direttamente dal testo francese, e nella traduzione dei nomi di persona e di località lasciare la trascrizione della lingua originaria. E' notevole osservare che la Bibbia di Gerusalemme è utilizzata anche nelle Yeshivot in Israele.

il 29 gennaio 2015 alle 10:38 ha scritto:

Il formato più grande la rende molto leggibile, e ha lo spazio per sottolineature, annotazioni, ecc...penso sia la migliore del suo genere.

il 9 settembre 2016 alle 21:02 ha scritto:

Tra le diverse edizioni della Bibbia di Gerusalemme probabilmente questa è quella che da il miglior rapporto qualità/prezzo. Sicuramente la più adatta per lo studio, ma anche per chi desidera caratteri più grandi per un'agevole lettura prolungata o di interi capitoli, nonché delle note, visto che principalmente la si acquista per quelle.

il 16 settembre 2016 alle 19:50 ha scritto:

Ho appena ricevuto questa edizione della Bibbia di Gerusalemme, con la precisione che contraddistingue la Libreria del Santo: non è una sviolinatura (non ho alcun interesse) ma è la verità, almeno per la mia esperienza. Edizione leggibile corredata dei soliti commenti puntuali. Fra le molteplici edizioni della "Gerusalemme", la consiglio senz'altro.

, massimilianomini@ymail.com il 15 dicembre 2016 alle 10:19 ha scritto:

Contentissimo di questo acquisto fino a quando non apro il libro: il testo è in grande ma i fogli sono talmente sottili che risultano quasi trasparenti e tutto ciò è fastidioso alla lettura. La copertina rigida secondo me dopo poco può rovinarsi a forza di apri e chiudi.
Io ho una versione del 1990 quella con copertina plastica con bottone e devo dire che è nettamente superiore a questa.

il 10 dicembre 2017 alle 20:48 ha scritto:

è la Bibbia consigliata come "libro di testo" per molti corsi in Istituti Teologici e corsi di Scienze Religiose. Questa versione in particolare ha le pagine bianche e i caratteri nitidi e più grandi, adatte ad un uso frequente.