Citazione spirituale

La Pasqua della nostra salvezza. Le tradizioni pasquali della Bibbia e della Chiesa primitiva

di

Cantalamessa Raniero


Copertina di 'La Pasqua della nostra salvezza. Le tradizioni pasquali della Bibbia e della Chiesa primitiva'
Ingrandisci immagine

EAN 9788821179525

Normalmente disponibile in 20/21 giorni lavorativi
In promozione
Descrizione
Tipo Libro Titolo La Pasqua della nostra salvezza. Le tradizioni pasquali della Bibbia e della Chiesa primitiva Autore Editore Marietti EAN 9788821179525 Pagine 256 Data gennaio 2007 Peso 338 grammi Altezza 21 cm Larghezza 14 cm Profondità 1,5 cm Collana Biblioteca cristiana
Voto medio degli utenti per «La Pasqua della nostra salvezza. Le tradizioni pasquali della Bibbia e della Chiesa primitiva»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 14 luglio 2016 alle 13:52 ha scritto:

Il volume di Raniero Cantalamessa è veramente degno di nota. Ho letto il libro in occasione delle festività pasquali ed è stata una lettura molto interessante. L'autore, come sottolinea nell'introduzione al volume, afferma che quattro sono le diverse festività pasquali presenti nella Sacra Scrittura:
- 1. La Pasqua ebraica del Signore che è legata all'uscita dalla schiavitù in Egitto;
- 2. La Pasqua dei giudei durante la quale liturgicamente l'evento pasquale ebraico è fortemente arricchito da altri numerosi segni salvifici di Dio;
- 3. La Pasqua di Cristo, ossia la sua morte e risurrezione
- 4. La Pasqua della Chiesa, una festività liturgica che fa memoria della morte e risurrezione di Cristo e che agisce in prospettiva della Parusia.
L'opera presenta due diverse parti: parte I (La Pasqua nella Bibbia) nella quale vengono analizzate le prime tre forme di festività pasquali enumerate in precedenza; e la parte II (La Pasqua nella chiesa) nella quale vengono analizzati gli aspetti liturgico-pastorali della Pasqua cattolica. Degno d'attenzione è il sintetico excursus, posto a fine volume, volto a descrivere "il progetto di una pasqua fissa nel pensiero di alcuni padri del IV secolo. Consiglio vivamente la lettura dell'opera per approfondire in modo assai analitico la dimensione teologica e liturgica della Pasqua.