Citazione spirituale

Il canto di Bernadette

di

Werfel Franz


Copertina di 'Il canto di Bernadette'
Ingrandisci immagine

EAN 9788861452091

Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
In promozione fino al 11/11/2019
Descrizione
Tipo Libro Titolo Il canto di Bernadette Autore Traduttore Costanzi R. Editore Gallucci EAN 9788861452091 Pagine 727 Data 2011 Collana Universale d'Avventure e d'Osservazioni
Voto medio degli utenti per «Il canto di Bernadette»: 5 su 5 (3 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 11 aprile 2011 alle 11:35 ha scritto:

meraviglioso e piacevolissimo libro che ti fara' conoscere bernadette come fosse una tua amica vivendo non solo misticamente il suo percorso ma facendoti entrare nel suo vissuto e in quello dei suoi contemporanei facendoci assaporare sia il periodo storico che l'animo della società in cui la Santa ha vissuto facendoci capire come sia facilmente sentirsela vicina e amica

il 24 agosto 2015 alle 08:30 ha scritto:

Non avrei mai voluto che finisse.

il 14 novembre 2017 alle 15:40 ha scritto:

La seconda guerra mondiale irrompe con tutta la sua spietatezza; uno scrittore già affermato, ma prima ancora,un uomo, deve nascondersi perché ebreo.Ripara a Lourdes,la'dove quasi un secolo prima sono avvenuti prodigi.Promette che se si salverà, racconterà di quella fanciulla di nome Bernardette in un libro.E' così che nasce "Il canto di Bernardette" un volume le cui pagine scorrono via leggere durante la lettura, assolutamente consigliato a chiunque ami Lourdes e la piccola pastorella.Bernardette ormsi e'una ragazza che ama la sua vita e la sua famiglia caduta in disgrazia e costretta a elemosinare impieghi saltuari per arrivare a fine mese.La sua è un'esistenza serena;il suo desiderio, fare la "Prima Comunione "per essere ancora più vicina a Gesù. È un freddo pomeriggio del lontano 11 febbraio quando si reca a fare legna sula riva del Gave con la sorella e un'amica.Ad un tratto sente una folata di vento, lo sguardo si sposta verso una piccola grotta ed ecco apparire una splendida Signora(come la chiamerà dapprima Bernardette).In seguito la Vergine le dirà di essere l'Immacolata Concezione. Questo permetterà a Bernardette di essere creduta dal suo parroco e dalla gente ancora scettica sulle sue visioni. Sottoposta ad una serie di interrogatori e visite mediche, Bernardette ripeterà sempre ciò che ha visto senza mai contraddirsi.Intanto le apparizioni termineranno e la giovane Bernardette deciderà di prendere i voti come suora in un monastero di Never.Qui dovrà ancora sopportare la diffidenza delle superiori e l'aggravarsi della sua asma che la obblighera'a lasciare il suo lavoro da infermiera per dedicarsi al ricamo e alla preghiera.
Un libro meraviglioso. Leggetelo e vi resterà per sempre nel cuore.