Citazione spirituale

Spiritualità e carisma

-

La traccia vivente dei fondatori

 
di

Sanchez Griese German


Copertina di 'Spiritualità e carisma'

Normalmente disponibile in 10/11 giorni lavorativi
In promozione fino al 23/07/2019 scade tra 6 ore e 25 minuti
Tipo Libro Titolo Spiritualità e carisma - La traccia vivente dei fondatori Autore Editore Cantagalli Edizioni EAN 9788882724184 Pagine 264 Data 2008 Peso 330 grammi Dimensioni 14 x 21 cm
Voto medio degli utenti per «Spiritualità e carisma»: 4 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 17 agosto 2014 alle 15:07 ha scritto:

Spiritualità e carisma. La traccia vivente dei fondatori, volume di Germán Sánchez Griese - laico consacrato del Movimento Regnum Christi, attuale direttore dell’ISSR del Pontificio Ateneo Regina Apostolorum - edito dalla casa editrice senese Cantagalli nel 2008, esprime con attenta perizia il problema della dimensione contemplativa della vita religiosa femminile, contestualizzandolo all'interno del delicato momento storico, assai segnato da un narcotizzante processo di secolarizzazione che ha destabilizzato radicalmente la tradizionale vocazione alla vita consacrata. Il “dolce veleno” della quotidianità, così definito da Sánchez Griese, viene qui descritto con tutta la sua irruente mellifluità fallata dal relativismo e dall'assenza di speranza che segnano una stagnante congiuntura vocazionale. Ma accanto ai capitoli di “diagnosi”, presentanti le diverse “patologie vocazionali”, non ne mancano altri in cui vengono sottolineati i rimedi della fede: la fedeltà a oltranza, l’anelito alla santità, la speranza fortificata. Un volume molto interessante capace di descrivere nei suoi otto capitoli con attenta acribia, uno dei problemi e delle sfide della Chiesa contemporanea, affrontando tematiche di tipo vocazionale tenendo conto del magistero conciliare e di quello delle singole Congregazioni Pontificie in particolare della Congregazione per gli Istituti di vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica e la Congregazione dei Vescovi e dei Religiosi. L’opera presenta alla fine un capitolo conclusivo nel quale viene messo in rilievo il carattere fondamentale della spiritualità carismatica di ogni singola Congregazione, capace di tradurre in pratica, in modalità proprie, la sequela di Cristo.