Citazione spirituale

Preghiere della tavola

di

Comunità monastica di Bose


Copertina di 'Preghiere della tavola'
Ingrandisci immagine

EAN 9788882272364

Disponibilità immediata per 1 pezzo
Altri usati da 4,00 €
1 pezzo in stato usato come nuovo 5,00 €4,00 €
Disponibile anche come Prezzo
Libro nuovo 5,00 €4,75 €
Allegati: Anteprima
Tipo Libro (usato) Titolo Preghiere della tavola Autore Comunità monastica di Bose Editore Qiqajon Edizioni EAN 9788882272364 Pagine 128 Data ottobre 2007 Peso 135 grammi Altezza 14,5 cm Larghezza 14,5 cm Collana Preghiera e vita
Voto medio degli utenti per «Preghiere della tavola»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 27 febbraio 2017 alle 13:51 ha scritto:

un libro di preghiera molto utile per tutti i pasti ,qui trovi anche le preghiere pasti per le Natale,Pasqua .Ben curato, molto utile, di dimensione tascabile, lo puoi mettere dovunque anche in tasca se vuoi.

Usato come nuovo:

Libro in condizioni pari al nuovo.

Privo di segni d`usura e di qualunque tipo di danno o vizio.

Trattasi, nella maggior parte dei casi, di libri acquistati da privati o biblioteche pubbliche o private in condizioni pari al nuovo, che vengono ceduti poiché costituiscono doppioni.


Usato in buone condizioni:

Libro in buone condizioni generali, del tutto fruibile.

Rispetto ad un libro "come nuovo" presenta però segni di usura che possono essere di vario genere.

I piu frequenti: sottolineato, copertina usurata, pagine ingiallite, orecchie d`asino.

Per ciascun libro sono precisamente indicati i segni di usura che presenta.

Libro in condizioni pari al nuovo.


Privo di segni d`usura e di qualunque tipo di danno o vizio.

Trattasi, nella maggior parte dei casi, di libri acquistati da privati o biblioteche pubbliche o private in condizioni pari al nuovo, che vengono ceduti poiché costituiscono doppioni.