Citazione spirituale

Tu sei qui: DVDAzioneBen Hur

Ben Hur


Copertina di 'Ben Hur' Ingrandisci immagine

EAN 7321958655061

Disponibilità immediata
In promozione
Descrizione
Tipo Dvd Titolo Ben Hur Regista William Wyler Attori Charlton Heston, Hugh Griffith, Jack Hawkins, Stephen Boyd Durata 214 Anno 1959 Editore Multimedia San Paolo EAN 7321958655061
Voto medio degli utenti per «Ben Hur»: 5 su 5 (3 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 22 dicembre 2009 alle 19:39 ha scritto:

Nessuna famiglia dovrebbe essere senza questo dvd - e' assolutamente fenomenale. Una bellissima storia che porta dall'antico testamento alla vita tramite Il Sacrifio Di Gesu' Cricifisso - Da vedere, da avere nella biblioteca di casa di ognuno

il 28 luglio 2018 alle 05:36 ha scritto:

Film celeberrimo ed immarcescibile, ricoperto di premi al momento dell'uscita e ancora considerato un classico a quasi sessant'anni da allora. Fra i colossal per antonomasia e simbolo forse di quella produzione "da studio" tipica della vecchia Hollywood, nonostante si debba ricordare che il regista sia il grande William Wyler (suoi Vacanze romane e La signora Miniver). Gli effetti speciali certamente non si discutono, inclusa la famosissima sequenza della corsa delle bighe, entrata nella memoria cinematografica collettiva. Quanto agli attori, se molti si sono giustamente soffermati sulla riuscitissima interpretazione di Charlton Heston, vorrei anche menzionare, fra i personaggi minori, Cathy O'Donnell nel ruolo di Tirzah, scelta dal regista per la sua dolcezza (e chiunque l'abbia vista nello struggente I migliori anni della nostra vita dello stesso Wyler non può che concordare). Veramente suggestivo il modo in cui la storia del protagonista e la vita di Cristo si intrecciano e meravigliosa la maniera di presentazione di quest'ultimo.

il 26 maggio 2019 alle 02:09 ha scritto:

Questo film è senza dubbio uno dei più prestigiosi gioielli del cinema: un film meraviglioso, spettacolare, toccante, commovente, mozzafiato e impossibile da dimenticare.
Non è possibile che sia del 1959, non ci credo, sopratutto quando vedo tutte quelle comparse sullo schermo e mi rendo conto che non c'è nulla fatto al computer.