Citazione spirituale

Tu sei qui: DVDFigure religioseBakhita

Bakhita


Previous
Copertina di 'Bakhita'
Next Ingrandisci immagine

Disponibile in 24/48 ore lavorative
In promozione
Descrizione
Tipo Dvd Titolo Bakhita Regista Giacomo Campiotti Attori Stefania Rocca, Fatou Kine Boye, Fabio Sartor, Ettore Bassi, Francesco Salvi Durata 207 Anno 2009 Editore San Paolo Multimedia EAN 8013147482587
Voto medio degli utenti per «Bakhita»: 5 su 5 (3 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 24 settembre 2012 alle 20:02 ha scritto:

Una storia incredibile, una vita di sofferenze e di umiliazioni, attraverso le quali, Bakita, la prima santa africana, ha saputo vedere la mano di Dio, accettando tutto con umiltà profonda e gioia. Una donna comune, venduta come schiava, che vide morire sua madre, fu separata dalla famiglia e portata lontano dalla sua terra al servizio di un nobile signore. Ma tra tanti dolori e violenze, scoprì Dio, imparò ad amarlo in tutta semplicità, conobbe Gesù e si innamorò di Lui, tanto da chiedere di essere ammessa tra le novizie delle suore Canossiane. Un esempio di limpidezza e di gioia, di semplicità e spontaneità, una santità vissuta con amore e tenerezza verso Dio e verso il prossimo. Un modello per tutti, per imparare l'umiltà, il silenzio, il servizio. Soprattutto Bakita ci insegna ad apprezzare i doni che abbiamo ricevuto da Dio ed a ringraziarlo anche in mezzo alle difficoltà, dimostrando con la sua esistenza che tutto concorre al bene di coloro che amano il Signore.

il 13 aprile 2013 alle 11:57 ha scritto:

Questo film è molto interessante

il 5 maggio 2019 alle 08:21 ha scritto:

una vita straordinaria di una santa straordinaria. un bellissimo film racconto, basato naturalmente su una storia vera, film commovente, mi ha turbato un po' sinceramente vedere come un uomo sottometta un altro uomo, che poi è una triste realtà di tutti i tempi!
come film lo consiglio e metto 5 stelle, però secondo un mio giudizio personale non è adatto ai bambini e alla gente un po' più sensibile