Citazione spirituale

Tu sei qui: DVDCommediaLa vita è bella

La vita è bella


Copertina di 'La vita è bella' Ingrandisci immagine

EAN 8057092018934

Normalmente disponibile in 20/21 giorni lavorativi
In promozione
Descrizione
Tipo Dvd Titolo La vita è bella Regista Roberto Benigni Attori Nicoletta Braschi, Roberto Benigni Durata 120 Anno 1998 Editore Multimedia San Paolo EAN 8057092018934
Voto medio degli utenti per «La vita è bella»: 4 su 5 (5 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 25 novembre 2012 alle 22:50 ha scritto:

Quando ho visto questo film, prima ho pensato che non era proprio un argomento da ridere. Ma quando ho capito il senso mi è sembrato bello. Ci sono altri film che mi piacciono di più ma anche questo mi ha fatto passare un buon momento. Inoltre penso che è abbastanza ben fatto.

il 20 marzo 2014 alle 01:30 ha scritto:

Ho rivisto recentemente "La vita è bella", uno dei pochi film che ha veramente saputo rileggere in maniera diversa il dramma ebraico della Seconda guerra mondiale. L'interpretazione di Benigni, così come quella dell'allora giovane Giorgio Cantarini e di Dora, personaggio impersonata da Nicoletta Braschi, rendono la pellicola, seppur nel paradosso filmico, molto realista. L'espediente di un gioco per far vivere/non vivere un dramma è certamente un modello pedagogico degno d'attenzione.

il 2 febbraio 2016 alle 20:33 ha scritto:

Il più bel film che abbia mai visto, il genio di Benigni che riesce a creare un connubio tra la commedia e il drammatico, film splendido col quale raccontare o quanto meno cominciare a far capire ai bambiniquell'orrore

il 13 marzo 2018 alle 11:41 ha scritto:

Film molto piacevole nonostante il tema pesante che affronta!
Giusto compromesso tra commedia e dramma
uno dei miei film preferiti su questo tema

il 21 maggio 2019 alle 21:58 ha scritto:

il significato è sempre e solo uno! La diversità tra razze non ci deve più essere perché NOI tutti SIAMO UGUALI! Questo film è impeccabile, Benigni con il suo umorismo fa riflettere su questioni attuali, 5 stelle per interpretazione