Citazione spirituale

365 giorni con sant'Antonio di Padova ebook


Copertina di '365 giorni con sant'Antonio di Padova'
Ingrandisci immagine

Disponibilità immediata
Disponibile anche come Prezzo
Libro cartaceo 16,00 €13,60 €
Tipo e-book Titolo 365 giorni con sant'Antonio di Padova A cura di Gianluigi Pasquale Editore Edizioni Messaggero Data ottobre 2018 Formati PDF (EAN 9788825048490, Watermark DRM), ePub (EAN 9788825048506, Watermark DRM)

Non lo puoi rendere ai sensi dell'art. 59 , comma 1, lett. o) del Codice del Consumo. La Legge infatti NON prevede il diritto di recesso sui prodotti digitali, acquistati e scaricati via internet.

Questo e-book è protetto con "Social DRM" o "watermark"
In ogni pagina del file che acquisti (sia nell'ePub che nel PDF) stampiamo il tuo nome e cognome, la tua e-mail e la data di acquisto (es.: Mario Rossi - mario.rossi@email.it - 15/12/2010), per evitare una diffusione illegale del prodotto. Al contrario di altre pratiche di protezione dei contenuti più aggressive, potrai utilizzare il libro dove e quando vuoi, senza dipendere da alcuna piattaforma proprietaria e senza essere limitato nel numero di installazioni del file. Anche la stampa del libro è permessa senza restrizioni, ovviamente restano sempre validi i vincoli legali, cioè non è possibile stampare copie del libro per altre persone o inviare il file ad altri.

Comprando un libro digitale (e-book) su LibreriadelSanto.it hai molti vantaggi:

  • Aggiornamenti gratuiti. Se l'editore ci fornisce aggiornamenti per il libro acquistato ti verrà segnalato e potrai scaricare la nuova versione gratuitamente;
  • Se perdi il file puoi sempre riscaricarlo dalla tua area utente; LibreriadelSanto.it conserverà per te i tuoi e-book.
  • Dopo aver acquistato l'e-book sarà possibile scaricarlo, in qualsiasi momento, nel formato preferito. I formati disponibili sono indicati nella scheda prodotto di ogni e-book. Pagherai una volta soltanto ma avrai accesso a tutti i formati disponibili;
  • Per proteggere i prodotti digitali e i legittimi diritti di autori vengono utilizzati dei sistemi di protezione, riportati alla voce formati; per avere maggiori informazioni sui sistemi di protezione andare nella pagina di assistenza per gli ebook
  • Utilizzando un lettore di libri digitali, potrai avere con te migliaia di libri portandoti appresso solo 300 grammi di peso (questo il peso medio di un e-reader);
  • Ricevi i prodotti digitali entro qualche minuto dal pagamento, senza dover più aspettare neppure un giorno. Risparmi tutte le spese di spedizione.
  • Se non disponi della carta di credito, puoi pagare con gli altri metodi di pagamento accettati (ad eccezione del contrassegno). In questo caso, però, il download dei file non potrà essere fatto immediatamente dopo l'acquisto, ma soltanto dopo aver inviato la prova del pagamento.
  • Puoi leggere i file ePub anche sul tuo PC, scaricando Adobe Digital Editions
    Adobe Digital Editions

Per ulteriori informazioni vai sulla pagina di assistenza per gli ebook.

Voto medio degli utenti per «365 giorni con sant'Antonio di Padova»: 5 su 5 (4 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 2 dicembre 2018 alle 16:18 ha scritto:

A dieci anni esatti dalla fortunata pubblicazione, presso le Edizioni San Paolo (2008), di una silloge che raccoglie 365 pensieri di san Francesco, per altrettanti giorni dell’anno, attinti dalle Fonti Francescane con la sapienza e la saggezza del pescatore di perle, il noto teologo, professore e ricercatore cappuccino Gianluigi Pasquale torna in libreria con questo volume analogo, dedicato al seguace più conosciuto del Poverello d’Assisi: Antonio di Padova.

A poche settimana dalla sua immissione in commercio, questo nuovo volume di Gianluigi Pasquale si colloca 21° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Religione e spiritualità - Cristianesimo - Liturgia e libri di preghiere a dimostrazione, se ce ne fosse bisogno, del gradimento e dell’interesse di tutto ciò che gravita attorno alla figura del Taumaturgo di Padova, il Santo, tout-court.
E, proprio nella presentazione del volume intitolata A Lui tutti si ri- , l’Autore da par suo spiega l’unicità di Antonio di Padova “uno dei più degni, tra i primi discepoli di san Francesco di Assisi (1182-1226), di cui ha seguito fedelmente le orme rispecchiando nella propria esistenza i luminosi bagliori di quella del Poverello”, che lo ha spinto a scrivere questa sorta di “breviario antoniano” (pp. 7-8).
Da sempre questa unicità del Santo, che si manifesta con una devozione capillare in tutto il mondo, non solo tra i cristiani, ha colpito e incuriosito Gianluigi Pasquale che, da vero globetrotter, ha potuto verificare e toccare con mano un fenomeno che ha assunto “la forma di una solida certezza: ossia che la gente avesse chiaramente intravisto in sant’Antonio un autentico frammento di Gesù Cristo - il quale è venuto, innanzitutto, per guarire, sfamare e perdonare - al di là e oltre i brevissimi trentasei anni della sua giovane esistenza” (p. 9).
Sempre nella sua Presentazione, l’Autore si dilunga su quelle che chiama le “intuizioni” nei suoi rapporti con il Santo, che provengono da molto lontano insieme a “un’ancestrale devozione a sant’Antonio” che, tra l’altro, ha radici nella sua famiglia (p. 13) e che gli hanno fatto permesso di portare a compimento, proprio nella ricorrenza del suo venticinquesimo anniversario di sacerdozio (1993-2018) il “votum” di cui questo libro è frutto.
L’aspetto, certamente meno conosciuto del Santo, rimane tuttavia quello che attiene alla sua straordinaria formazione biblica e teologica che aveva spinto il “simplex et idiota” Francesco a rivolgersi a lui in un biglietto come “A frate Antonio, mio vescovo” (FF, 251-252), una sorta di riconoscimento sul campo che abilitava il frate portoghese a occupare nell’Ordine il ruolo di “primo teologo” con la benedizione del Poverello d’Assisi, notoriamente contrario all’esercizio di una scienza che distrugge la fraternità e la povertà.
Ecco perché Gianluigi Pasquale ha voluto scegliere dal mare magnum dei Sermones dominicales et festivi di Antonio di Padova (1195-1231) 365 testi, forte della sua convinzione che (p. 15) tenendo conto, in quanto possibile, la sintonia con le celebrazioni dell’anno liturgico.
Viatico e breviario dunque, “strumento di meditazione e accompagnamento spirituale”, come specifica l’Editore, questo 365 giorni con sant’Antonio di Padova che Gianluigi Pasquale ha voluto regalarci, opportunamente corredato da Fonti e selezione dei testi (pp. 17-21), da una Breve biografia di sant’Antonio (pp. 22-24) e da una Bibliografia ragionata e selezionata (pp. 443-446).
Non sarà difficile, infine, realizzare l’auspicio dell’Autore: attingendo ogni giorni alla Parola di Dio, “ruminata” da Antonio di Padova, lasciarsi illuminare da “quella bellezza che s’intravede sia se si guardano gli occhi innocenti del Santo dei miracoli, sia quelli del Figlio di Dio che, abitualmente, egli tiene come un bambino in braccio” (p. 15).

Giovanni Spagnolo

il 7 marzo 2019 alle 09:22 ha scritto:

bellissimo libro che permette di essere accompagnati ogni giorno da un pensiero, una riflessione, una preghiera di Sant'Antonio. Le meditazioni sono prese dai sermoni tenuti dal Santo durante tutto l'anno.

il 13 giugno 2019 alle 12:00 ha scritto:

Pensavo di trovare delle citazioni più brevi, semplici frasi che avrebbero accompagnato la quotidianità. Lo trovo impegnativo, ha bisogno di tempo per essere anche meditato, compreso. Forse è più un testo per approfondire la simbologia della Bibbia.

il 23 giugno 2019 alle 21:30 ha scritto:

Bello da tenere sempre sul comodino. Genio della comunicazione!