Citazione spirituale

Opere. Volume 20. Cristianesimo

-

La religione dal cielo vuoto

 
di

Umberto Galimberti


Copertina di 'Opere. Volume 20. Cristianesimo'
Ingrandisci immagine

EAN 9788807885815

Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
In promozione
Descrizione
Tipo Libro Titolo Opere. Volume 20. Cristianesimo - La religione dal cielo vuoto Autore Editore Feltrinelli EAN 9788807885815 Pagine 435 Data gennaio 2015 Collana Universale economica. Saggi
Voto medio degli utenti per «Opere. Volume 20. Cristianesimo»: 1 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 28 novembre 2018 alle 15:42 ha scritto:

L'ennesimo libro contro il Cristianesimo e contro la Chiesa. Niente di nuovo insomma: 435 pagine (con tante e troppe ripetizioni) nelle quali l'autore cerca di convincere se stesso (tirando in causa la psicologia, l'antropologia, la teologia, la Sacra Scrittura - a suo modo - la filosofia, ecc.) che c'è una religione "dal cielo vuoto”, vale a dire la religione cristiana. Un minestrone insapore di tanti e tanti punti di vista, preparato da uno chef - con qualche risentimento di troppo - che probabilmente non sa cosa vuol dire "vivere" la fede. Paradossalmente questo lavoro spinge i credenti ad esserlo sempre più e a comprendere che è più ragionevole e sensato credere in Gesù Cristo, nella Chiesa, nella Vergine Maria, negli Angeli e nei Santi, nelle apparizioni, in certi fenomeni mistici, piuttosto che a tutte quelle oscure teorie di stampo positivista che mirano a ridurre la religione ad una forma di alienazione o schizofrenia. Il Cristianesimo la religione "dal cielo vuoto"? Forse il Cristianesimo secondo Galimberti. E' quindi solo una sua opinione. E tra verità e opinione c'è una bella differenza.