Citazione spirituale

Tu sei qui: LibriTeologiaMoraleDieci comandamentiNon rubare

Non rubare

-

I comandamenti

 
di

Paolo Prodi, Guido Rossi


Copertina di 'Non rubare'
Ingrandisci immagine

EAN 9788815137784

Disponibile in 4/5 giorni lavorativi
In promozione
Disponibile anche come Prezzo
Libro usato da 9,60 €
1 pezzo in stato usato come nuovo 12,00 €9,60 €
Descrizione
Tipo Libro Titolo Non rubare - I comandamenti Autori Editore Il Mulino EAN 9788815137784 Pagine 169 Data giugno 2010 Collana Voci
Voto medio degli utenti per «Non rubare»: 5 su 5 (2 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

, cocchicarlo@alice.it il 12 dicembre 2010 alle 15:50 ha scritto:

Visti e subiti i momenti che attraversiamo,per i quali è sempre più difficile per noi pensionati amanti della lettura e dell'unica COSTITUZIONE (BIBLIBA)attuabile,per riequilibrare questo"MONDACCIO" e facendo capire alle future generazioni,di attuare una svolta decisiva ,per il loro modo di ESISTERE,credo che sia opportuno far conoscere l'utilità di questa pubblicazione,che reputo,come sopra descritto ,una bella AUTOSTRADA a 10 CORSIE ,in cui ogni itinerario sarebbe sgombro da cattiverie e tristezze varie. Desidero pertanto,di essere edotto e illustrato per come ricevere tutti i volumi pubblicati ;Tesori questi da tramandare ai miei 8 nipoti .Congratulazioni per la scelta degli argomrnti BIBLIBI Bravi!!! Un cordiale saluto e un Buon Natale e FESTE seguenti,Carlo Cocchi

, cocchicarlo@alice.it il 29 dicembre 2010 alle 10:43 ha scritto:

Da piccolo,anch'io RUBAVO,rubavo le susine,le ciliege,i fichi,le mele le pere,le pesche le mandorle le nocciole,le sorbe,le fragole l'uva ,insomma rubavo tutti i frutti che la campagna del tempo offriva con il ritornellar delle stagioni.:Oggi i miei nipotini,non possono rubare più ,nella mia campagna sono restati solo i vigneti e gli uliveti,raro il canto del gallo e il coccodè delle galline.Oggi il rubare è chiuso nelle quattro mura di un supermercato,cioè è diventata una "professione "Si ruba di tutto e si ruba a tutti Si ruba ,con tutto ciò che viene offerto al POVERO CONSUMATORE,diventato anche lui una MERCE " Merce è il cibo,merce è l'acqua,,insomma se tutto è mercificato,sta a significare che qualcuno scommette sul profitto,ma questi profitti sono LECITI'?????? Bella Domanda attendo risposta,Solo che i miei nipotini non "Ruberanno più al contadino,ma saranno derubati con il contadino stesso,Buone feste.Carlo Cocchi (Blogg.CARLOESISTERE) EMAIL Cocchicarlo@alice.it

Usato come nuovo:

Libro in condizioni pari al nuovo.

Privo di segni d`usura e di qualunque tipo di danno o vizio.

Trattasi, nella maggior parte dei casi, di libri acquistati da privati o biblioteche pubbliche o private in condizioni pari al nuovo, che vengono ceduti poiché costituiscono doppioni.


Usato in buone condizioni:

Libro in buone condizioni generali, del tutto fruibile.

Rispetto ad un libro "come nuovo" presenta però segni di usura che possono essere di vario genere.

I piu frequenti: sottolineato, copertina usurata, pagine ingiallite, orecchie d`asino.

Per ciascun libro sono precisamente indicati i segni di usura che presenta.