Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Citazione spirituale

Cassiodoro il Grande

-

Roma, i barbari e il monachesimo

 
di

Cardini Franco


Copertina di 'Cassiodoro il Grande'
Ingrandisci immagine

Disponibile in 5/6 giorni lavorativi
In promozione
Descrizione
Tipo Libro Titolo Cassiodoro il Grande - Roma, i barbari e il monachesimo Autore Editore Jaca Book EAN 9788816414051 Pagine 176 Data marzo 2017 Collana Di fronte e attr. Bibl. cult. mediev.
Voto medio degli utenti per «Cassiodoro il Grande»: 4 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 2 agosto 2017 alle 19:05 ha scritto:

E’ sempre utile,perfino piacevole per chi ha una certa sensibilità o interresse per letture storiche,riandare a riflettere su QUELLA fase di crisi finale dell’Impero romano d’Occidente e di premessa dell’Alto Medioevo … La nostra crisi non è anche occasione per comprendere come i “cambiamenti epocali” ( a posteriori,ma che le persone intelligenti sanno preavvertire anche nel presente) sono un dato di fatto ,nella storia dell’Umanità? Dove ci porterà il “futuro cambiamento” con i NOSTRI continui attentati contro la natura l’ambiente il clima,o con quell’appiattimento delle coscienze e dei valori della NOSTRA età -non più solo quella del villaggio globale ma ancor più della“società informatica”?Attentati ed appiattimento dai quali non riusciamo ad uscire.
In questo agevole libriccino Franco Cardini,da fine e competente storico qual è,ci offre ampia presentazione degli avvenimenti storici del V secolo (“Parte prima”) e dell’età di Teodorico (“Parte seconda”);esposizione forse eccessiva ,che ci rimanda al sottotitolo (Roma e i barbari). Ma il titolo è “CASSIODORO IL GRANDE” e qui si appunta l’interessa di chi sceglie la lettura di un libro che gli ha destato desiderio di approfondimento.
** Cassiodoro e il Vivarium vengono descritti, nello specifico, nell’ultima parte,ma io avrei preferito che fossero trattati più ampiamente (es. :da precisi riferimenti ai suoi scritti la personalità di Cassiodoro poteva essere illustrata in forma più articolata). E perché non aggiungere un’appendice su Boezio (figura di filosofo cristiano martire di cui parla ogni valido manuale di filosofia)? Cassiodoro e Boezio: entrambi due Grandi alla “corte” di Teodorico,due fari che illuminano la loro età ed i secoli successivi.
*** Personale riflessione …concludendo SUBITO,però, che è da non perdere la lettura di questo libro.