Citazione spirituale

Slipping into the «Really Real»

-

Per un'antropologia del rito in Clifford Geertz

 
di

Baratto Bruno

 


Copertina di 'Slipping into the «Really Real»'
Ingrandisci immagine

Disponibilità immediata
In promozione fino al 22/07/2019 scade tra 11 ore e 20 minuti
Disponibile anche come Prezzo
E-book 17,50 €
Descrizione
Tipo Libro Titolo Slipping into the «Really Real» - Per un'antropologia del rito in Clifford Geertz Autore Editore Edizioni Messaggero EAN 9788825022223 Pagine 384 Data aprile 2015 Altezza 14 cm Larghezza 21 cm Collana Caro salutis cardo. Studi
Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

INDICE




Prefazione.................................................................................... 5
1. A modo di introduzione..................................................... 5
2. Il metodo di indagine.......................................................... 7
3. L'antropologia post-moderna............................................. 9
4. La densità del rito:
l'azione rituale 'fa entrare nel realmente reale
fondendo visione del mondo ed ethos'........................... 10
5. Un'ultima osservazione e un'ultima accettazione.......... 12

Premessa
Motivazioni, percorso e prospettive
del presente lavoro di ricerca........................... 15



PARTE PRIMA

Cultura e religione in Geertz:
il rito contestualizzato......................................... 25

Capitolo Primo
Cultura e religione,
i contesti remoto e prossimo
del rito nella produzione geertziana........ 29
1. Cultura e «thick description» in Geertz,
i contesti remoti del rito.................................................... 29
2. La religione, contesto prossimo del rito in Geertz......... 49
3. Per situare la concezione geertziana di cultura:
una prima discussione critica............................................ 54
380 Indice



Capitolo Secondo
Il rito nel contesto remoto (cultura)
e prossimo (religione):
sintesi e proposta d'indagine................................ 69
1. Il rito come «forma simbolica» culturale,
fattore di crescita della realtà umana................................ 70
2. Il rito, simbolo trasformativo dell'esperienza religiosa....... 76
3. Il rito, forma simbolica efficace nel contesto culturale
della religione. L'ipotesi di ricerca.................................... 81



PARTE SECONDA

Il rito negli scritti di Clifford Geertz:
analisi dei testi................................................................. 85

Capitolo Primo
A partire da una ritualità 'efficace':
il rito, accesso al «realmente reale»............. 87
1. The Religion of Java.......................................................... 87
2. Ethos, World View
and the Analysis of Sacred Symbols ............................. 113
3. Religion as a Cultural System........................................ 119
4. Person, Time, and Conduct in Bali:
an Essay in Cultural Analysis........................................ 142
5. Negara.
The Theatre State in Nineteenth-Century Bali............ 148

Capitolo secondo
A partire da una ritualità che 'fallisce':
il rito nel cambiamento
sociale e culturale.................................................... 159
1. Ritual and Social Change: A Javanese Example............ 159
2. 'Internal Conversion' in Contemporary Bali.............. 166
3. Islam Observed.
Religious Development in Morocco and Indonesia..... 171
Indice 381

Capitolo terzo
L'efficacia della trasformazione,
elemento centrale per la concezione
geertziana del rito.................................................... 183
1. Deep Play.
Notes on the Balinese Cockfight................................... 183

Capitolo quarto
Il rito nei testi di Geertz:
rielaborazione e sintesi.......................................... 193
1. Prospettiva sincronica:
le dinamiche della riuscita e del fallimento.................... 194
2. Prospettiva diacronica:
sintesi del percorso storico evolutivo............................ 196
3. Prospettiva contestuale:
il fieldwork e la validità delle caratteristiche
individuate nella riflessione di Geertz sul rito.............. 202



PARTE TERZA

Attualità della concezione
geertziana sul rito..................................................... 209

Capitolo primo
Orientamenti attuali
su religione e rito
a confronto con Geertz:
critiche e integrazioni........................................... 211
1. Critiche alle concezioni geertziane
di religione e di rito......................................................... 212
2. Integrazioni alle concezioni geertziane
su religione e rito............................................................. 243
3. A conclusione del percorso critico-integrativo:
prima sintesi dei guadagni conoscitivi........................... 265
382 Indice



Capitolo secondo
Il confronto con alcune posizioni
contemporanee: strumenti filosofici
di indagine e approcci plurali al rito,
le affinità con Geertz.............................................. 271
1. Thinking through Rituals:
risorse filosofiche per 'pensare con i riti'..................... 273
2. Theorizing Rituals: approcci teorici plurali
oltre ogni pretesa di una teoria esaustiva....................... 292
3. A conclusione del confronto con alcuni approcci
attuali al rito: seconda sintesi dei guadagni conoscitivi...... 301

Capitolo terzo
Gli ultimi sviluppi della riflessione
di Geertz su religione e rito:
una ritualità che apre
a 'modi umani di stare al mondo'................... 307
1. La religione negli ultimi scritti di Geertz:
potente fattore sociale
in un mondo che muta globalmente.............................. 307
2. Il rito, struttura antropologica modello
dello 'stare al mondo in modo umano':
'To Exist Is to Have Confidence in One's Way
of Being': Rituals as Model System............................... 315
3. Il rito, processo di stabilizzazione identitaria............... 326



PARTE QUARTA

Conclusioni: il rito secondo Geertz,
contributo antropologico
per una riflessione teologico-liturgica
e una prassi pastorale cristiana...................... 331

Capitolo primo
Il rito secondo Geertz, nel contesto
della cultura e della religione..................... 333
Indice 383

1. Una concezione di cultura
aperta all'azione simbolica umana................................. 333
2. Una concezione di religione aperta all'esperienza
dei credenti e agli scopi ad essa propri........................... 335
3. Il rito, azione simbolica efficace
con finalità specifiche e «sistema modello»
di dinamiche antropologiche strutturali........................ 338

Capitolo secondo
Un 'modello antropologico'
di rito aperto alla teologia
e alla pastorale cristiana.................................... 343
1. Un rito che 'rende reale un mondo'............................. 344
2. Un rito che contribuisce a modellare la realtà sociale....... 353



appendice

Questioni aperte per una teologia
e una pastorale della liturgia........................ 359



Bibliografia
Bibliografia primaria............................................................. 362
Bibliografia secondaria......................................................... 370

Questo prodotto è disponibile anche in digitale nei seguenti formati: ePub (EAN 9788825024180, Watermark DRM)

Visualizza i dettagli o acquista l'e-book

Non ci sono commenti per questo volume.