Citazione spirituale

Alla fine il nulla? Sulla risurrezione e sulla vita eterna

di

Gerhard Lohfink


Copertina di 'Alla fine il nulla? Sulla risurrezione e sulla vita eterna'
Ingrandisci immagine

EAN 9788839905000

Disponibile in 4/5 giorni lavorativi
In promozione
Descrizione
Tipo Libro Titolo Alla fine il nulla? Sulla risurrezione e sulla vita eterna Autore Editore Queriniana Edizioni EAN 9788839905000 Pagine 288 Data febbraio 2020 Peso 456 grammi Altezza 23 cm Larghezza 15,7 cm Profondità 1,6 cm Collana Biblioteca di teologia contemporanea
Voto medio degli utenti per «Alla fine il nulla? Sulla risurrezione e sulla vita eterna»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 26 marzo 2020 alle 07:59 ha scritto:

Anche se è quella realtà cui pensiamo poco nella nostra vita , per tutti è come una gemella che ci segue sempre dalla nascita. Ogni giorno che trascorre segna un passo verso di lei; ci viene spesso spontaneo perfino di non nominarla ma ricorrere a sinonimi o eufemismi. Quando ?abbraccia? un nostro caro ci poniamo domande su domande. Sia per chi è credente (cui si rivolge questo libro) che per chi non lo è i capitoli del libro possono essere tracce di evidente interesse ( nella prima parte l?autore ce ne propone molte, realisticamente: ?Che cosa si pensa riguardo all?aldilà?). Gli approfondimenti che seguono sono preziosa occasione di analisi e riflessione per l?uomo d?oggi (soprattutto in questi giorni,primavera anno 2020 : la pandemia-corona virus rivela la nostra fragilità nonostante le conquiste della scienza e l?impegno eroico di medici e personale sanitario,instancabili,non pochi loro stessi vittime). La IV parte (?Che cosa avverrà di noi?) è una proposta di studio fondamentale (lo stesso autore la definisce ?parte principale? di questo libro ,cfr. pag.229) anche per non dimenticare che ci può essere un nemico dell?umanità ancor più insidioso e pericoloso del virus. E? proprio l? ?uomo?, se prendiamo atto dei danni molto gravi che sta recando alla natura . E se un giorno,come è avvenuto ed avviene per covid 19, ci trovassimo improvvisamente davanti a vite che si spengono,in un mondo sempre più inquinato, senza riuscire ad arrestare il male che li colpisce?
Gerhard Lohfink presenta concetti (realtà) che sono la verità rivelataci (resurrezione ,vita eterna) ,definendo punti fermi sul senso della nostra esistenza e sulla nostra responsabilità verso noi stessi e l?umanità. Molto utile è la profonda esegesi di passi biblici continuamente citati .Purtroppo alla fine del libro manca l?Indice dei passi biblici che sarebbe molto utile (infatti viene da chiedersi perché non si trova nella parte IV un riferimento a Marco 12,18-27,necessario per calibrare correttamente il capitolo 6:? L?essere umano intero?, così difficile al di fuori del contesto biblico).