Citazione spirituale

Finitezza e antropologica teologica

-

Un'esplorazione interdisciplinare sulle dimensioni teologiche della finitezza

 
di

Henrikse Jan-Olav

 


Copertina di 'Finitezza e antropologica teologica'
Ingrandisci immagine

EAN 9788839908797

Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
In promozione fino al 31/01/2020 scade tra 7 giorni
Descrizione
Allegati: Indice
Tipo Libro Titolo Finitezza e antropologica teologica - Un'esplorazione interdisciplinare sulle dimensioni teologiche della finitezza Autore Editore Queriniana Edizioni EAN 9788839908797 Pagine 368 Data febbraio 2016 Peso 410 grammi Altezza 19,5 cm Larghezza 12,3 cm Collana Giornale di teologia
Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

JAN-OLAV HENRIKSEN




FINITEZZA
E ANTROPOLOGIA
TEOLOGICA
Un'esplorazione interdisciplinare
sulle dimensioni teologiche della finitezza
Edizione italiana
a cura di Andrea Aguti




379
QUERINIANA
Indice




Editoriale, di A. Aguti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5

Ringraziamenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13

Introduzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
Ulteriori motivazioni teologiche di questo libro 23
Struttura del­l'argomento 32


parte prima
LA FINITEZZA E IL SUO ALTRO:
PROSPETTIVE FENOMENOLOGICHE

Introduzione: Il corpo finito . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 37

1.  are esperienza della finitezza
F
nel corpo e nel suo mondo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 40
Spazialità, posizione e oltre 55

2. Finitezza, linguaggio e alterità del mondo . . . . . . . . 63
Verso l'intersoggettività:
da Merleau-Ponty a Ric'ur 64

365
3.  'apparire del­'Altro e lo scardinamento della finitezza
L l
da parte del­'infinito . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 83
l
L'etica tra finitezza e infinito 94

4. Trascendere e affermare la finitezza nel desiderio . . . 104
La finitezza aperta verso Dio
dal desiderio erotico: Marion 118

5.  initezza e autenticità.
F
Una discussione di alcuni elementi in Heidegger . . . 135

parte seconda
FINITEZZA E MORTE:
PROSPETTIVE DELLA BIOLOGIA FILOSOFICA
E DELLA PSICOLOGIA ESISTENZIALE

1. Finitezza ed esperienza umana concreta . . . . . . . . . . 147

2.  ans Jonas: una vita limitata
H
è meglio di una che non finisce mai . . . . . . . . . . . . . . 149

3.  enire a patti con la morte
V
esistenzialmente e psicologicamente: Irvin D. Yalom 164
Morte e volontà di potenza:
una critica di Nietzsche 169
Una procedura per affermare la finitezza '
e lasciarsi andare: la disidentificazione 177

parte terza
FINITEZZA E INFINITÀ:
CONTRIBUTI DALLA TEOLOGIA FILOSOFICA

1. Mediare l'infinito e il finito: religione e teologia . . . . 183

366 | Indice
2.  orte e peccato, interezza e totalità:
M
il compito di una teologia filosofica
che afferma la finitezza senza ignorare la morte . . . . 185

3. Un'ontologia teologica della finitezza: Paul Tillich . . 192
Finitezza e ragione 198
Finitezza e esistenza del mistero 200
Essere e non-essere 201
Il finito e l'infinito 204
Finitezza e categorie nel­'ottica di Tillich
l 211
La finitezza
e le tensioni ontologiche della vita umana 218
Dio, l'infinito e la finitezza 221
Finitezza nelle condizioni del­'esistenza effettiva:
l
Cristo e finitezza nella prospettiva di Tillich 227

4.  io come infinito ' e la finitezza umana:
D
F. LeRon Shults . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 236
Infinito e relazionalità:
le condizioni della finitezza 237
L'infinità ' e la critica degli attributi
della razionalità, individualità e sostanza 244

5. Ermeneutica della finitezza: Merold Westphal . . . . . 258
La ricezione
del­'ermeneutica moderna e postmoderna
l 259
Linguaggio e prospettiva 260
Schleiermacher
come antesignano della postmodernità 264
L'ermeneutica postmoderna
del sospetto e della finitezza 268
Teologia ed ermeneutica alla luce di Derrida 276
Il superamento del­'onto-teologia
l
sulla base di un'ermeneutica della finitezza 281

367
Il teismo, purificato della onto-teologia,
come risorsa per l'auto-trascendenza 290

6.  imboli finiti che irrompono nel­'infinito:
S l
R.C. Neville . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 303
Una teoria pragmatista dei simboli religiosi 305
Simboli finiti, referenza infinita 311
1. Il carattere religioso del­'immaginazione
l 314
2.  ' immaginazione
L
impegna l'esperienza con i suoi oggetti 318
3. L' immaginazione e il contrasto finito/infinito 319
Mettere a frutto la teoria di Neville:
l'essere umano finito come immagine di Dio 322

7.  initezza, religione e unicità umana:
F
una discussione di «Soli nel mondo'»
di J. Wentzel van Huyssteen . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 333

Conclusione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 349

Abbreviazioni delle opere citate . . . . . . . . . . . . . . . . . . 355

Bibliografia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 357




368 | Indice

Non ci sono commenti per questo volume.