Citazione spirituale

La famiglia, ospedale da campo

-

Dibattito biblico, teologico e pastorale sul matrimonio nei contributi degli scrittori de La Civiltà Cattolica

 
di

Antonio Spadaro

 


Copertina di 'La famiglia, ospedale da campo'
Ingrandisci immagine

EAN 9788839908834

Disponibilità immediata
In promozione fino al 08/12/2019 scade tra 1 giorno e 20 ore
Descrizione
Tipo Libro Titolo La famiglia, ospedale da campo - Dibattito biblico, teologico e pastorale sul matrimonio nei contributi degli scrittori de La Civiltà Cattolica Autore A cura di Antonio Spadaro Editore Queriniana Edizioni EAN 9788839908834 Pagine 304 Data agosto 2015 Peso 340 grammi Altezza 19,5 cm Larghezza 12,3 cm Collana Giornale di teologia
Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

ANTONIO SPADARO (ed.)




LA FAMIGLIA,
OSPEDALE DA CAMPO

Dibattito biblico, teologico e pastorale
sul matrimonio
nei contributi degli scrittori
de La Civiltà Cattolica




383
QUERINIANA
Indice




Editoriale, di A. Spadaro S.I. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5
La «luce gentile» della chiesa 6
Missione e sfide difficili da comprendere 8
Il «discernimento pastorale» 10
La misericordia 11
«La teologia sia espressione di una chiesa
che è 'ospedale da campo'» 13
Il presente volume 14
Il nostro itinerario tra Bibbia, teologia e diritto 15
Al lettore 21


I.
BIBBIA

La famiglia e le sue contraddizioni.
Un approccio biblico, di M. Rastoin S.I. . . . . . . . . . . . . 27
La famiglia creazione di Dio 28
Padri e figli nella Bibbia 31
La famiglia al servizio della fede 33
La reciprocità evangelica nel cuore della famiglia 39


297
La casa di famiglia a Betania.
Un caso emblematico
di antropologia teologica, di J. López S.I. . . . . . . . . . . . 43
Fratellanza:
«Fra i suoi, nella sua casa, nella casa-chiesa» 44
La casa di Betania:
ruolo sociale e antropologico di «casa» 48
Gesù e la famiglia di Betania
davanti alla morte di Lazzaro 50
Maria unge Gesù a Betania: il vero servizio ai poveri 55
Conclusione60

La famiglia, luogo di educazione
alla fede secondo la Bibbia, di E. Cattaneo S.I. . . . . . . 61
Nel­l'Antico Testamento 61
Nel Nuovo Testamento 64
Osservazioni conclusive 72


II.
TEOLOGIA

Sacramentalità del matrimonio: sostegno,
dispiegamento e trionfo escatologico,
di B. Daelemans S.I. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 77
Sostegno78
Indissolubilità del matrimonio 79
Dispiegamento81
Trionfo escatologico 86

Matrimonio e struttura nuziale
della rivelazione cristiana, di M. Imperatori S.I. . . . . . 94
Una crisi provvidenziale 94
Una decisiva scoperta esegetica 97

298 | Indice
La ripresa del «principio» genesiaco
da parte dello Sposo 100
La dimensione nuziale
della castità e della verginità consacrate 103
Dio nella relazione nuziale 105
Una struttura esistenzialmente dinamica 107
Il dramma di un amore che non muore mai 111

Matrimonio e fede oggi:
una riscoperta del primato di Dio,
di M. Imperatori S.I. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 115
Un problematico sacramento di frontiera 115
Una paradossale secolarizzazione cattolica
del matrimonio' 118
Una necessaria risintonizzazione
tra pastorale e dottrina 121
Alleanza, creazione e idolatria 122
La grazia della nuova ed eterna alleanza
nel Figlio-Sposo 125
Un ripensamento a partire dalle trasformazioni
tardo-moderne del­l'ér's127
Sfide pastorali 131

Misericordia e verità, di G.L. Brena S.I. . . . . . . . . . . . . 135
Questioni di priorità' 137
Partendo dalle persone 141
Ripensare i presupposti 145

Legge naturale e istanze pastorali, di G.L. Brena S.I. . 149
Lo scollamento tra la dottrina e la mentalità di oggi 150
Comunicare i valori del Vangelo
in modo comprensibile al­'uomo di oggi
l 152
Una chiesa che accompagna e sostiene 155
Esistono situazioni irrecuperabili' 158

299
Matrimonio e «seconde nozze»
al concilio di Trento, di G. Pani S.I. . . . . . . . . . . . . . . . 160
Il concilio di Trento (I periodo, 1545-1547) 162
La conclusione del concilio (1562-1563) 163
La richiesta degli ambasciatori veneziani 165
L'argomentazione dei veneziani 167
La discussione conciliare 168
La prassi orientale
e l'eccezione del Vangelo di Matteo171
La chiesa antica 176
Conclusione178

La comunione spirituale, di G. Pani S.I. . . . . . . . . . . . 179
Il Nuovo Testamento 180
La storia 181
La comunione spirituale 184
L'Imitazione di Cristo e il concilio di Trento 186
Dopo il concilio di Trento 188
Il commento di sant'Alfonso Maria de' Liguori 190
Dal giansenismo in poi 191
Il tempo presente 193
L'approfondimento teologico 194
Una pratica devozionale' 196

L'eucaristia: premio per i sani o medicina per i malati'
Nuovi orizzonti di teologia a partire dalle anafore
d'Oriente e d'Occidente, di C. Giraudo S.I. . . . . . . . . . 198
La sistematica scolastica,
ovvero l'eucaristia al microscopio 199
La sistematica dei padri della chiesa,
ovvero l'eucaristia al grandangolare 203
La teologia del­'eucaristia
l
alla luce delle anafore d'Oriente e d'Occidente 207
«Le cose sante ai santi» 214

300 | Indice
Una Chiesa che può e non può cambiare.
Le dinamiche della tradizione, di T.H. Sanks S.I. . . . . 217
Vincenzo di Lerino: il criterio della continuità 221
John Henry Newman: lo sviluppo storico 224
Yves Congar: la necessità della riforma 229
Una proposta contemporanea 233


III.
DIRITTO

Il ragionamento giuridico
e la pastoralità del diritto canonico,
di O. De Bertolis S.I. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 243
Ragionare «per regole» 245
Un grande capovolgimento 247
Ragionare «per princìpi» 250
Nel diritto canonico 252
Conclusione255

Ripensare il diritto: una prospettiva canonistica,
di O. De Bertolis S.I. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 256
Il problema 256
Il diritto è scienza teorica o pratica' 257
Le sanzioni 260
Il problema dei divorziati risposati 262
Il diritto divino e il diritto naturale 265
Problemi ulteriori 267

Il potere delle chiavi e la pastorale familiare,
di J.M. Díaz Moreno S.I. ' C. Peña García . . . . . . . . . 270
Quando e perché la chiesa
può sciogliere un matrimonio valido' 272
Questioni che richiedono un approfondimento 277

301
Determinazione della fede
necessaria per la ricezione del sacramento 280
Una migliore delimitazione
del concetto di consumazione coniugale 285
Fondamento e limiti
della potestà pontificia sul matrimonio 287
Conclusione290

Autori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 291




302 | Indice

Non ci sono commenti per questo volume.