Citazione spirituale

Corso fondamentale di spiritualitą

 


Copertina di 'Corso fondamentale di spiritualitą' Ingrandisci immagine

EAN 9788839921789

Normalmente disponibile in 15/16 giorni lavorativi
In promozione
Descrizione
Allegati:
Tipo Libro Titolo Corso fondamentale di spiritualitą A cura di Istituto di spiritualitą di Münster Traduttore Maraldi V. Editore Queriniana Edizioni EAN 9788839921789 Pagine 624 Data gennaio 2006 Peso 810 grammi Altezza 23 cm Larghezza 16 cm Collana Introduzioni e trattati
Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

Indice generale




Prefazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5

1. VIVERE LA VITA SPIRITUALMENTE (Thomas Dienberg) . . . 13
0. La via . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13
0.1. Il tema di questa sezione 13
0.2. La via come simbolo 14
0.3. Il motivo della via nella Sacra Scrittura 17
0.4. Il motivo della via nella tradizione 21
1. Esperienze lungo il cammino . . . . . . . . . . . . . . . . 22
1.1. Esperienza e vissuto 26
1.2. Esperienza di Dio 30
1.3. L'esperienza cristiana di Dio e la vita spirituale 33
1.4. Esperienza spirituale vissuta 39
2. Biografia ed esperienze di vita
come esperienze di cammino spirituale . . . . . . . . . 50
2.1. Esperienze limite
ed una spiritualitą del 'fallimento' 53
2.2. Quotidianitą e ritualitą 61
2.3. La trasformazione come principio creativo
della vita spirituale 69
3. Creativitą, arte e cammino spirituale . . . . . . . . . . . 73
3.1. Spiritualitą e letteratura: Heinrich Böll 79
3.2. Spiritualitą e musica: Olivier Messiaen 88
3.3. Spiritualitą e arte figurativa: Joseph Beuys 94
622 Indice generale


2. FACCIA A FACCIA (Elisabeth Hense ' Maria Hense) . . . 102
0. Buone relazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 102
0.1. Il tema di questa sezione 102
0.2. I volti nella relazione 103
0.3. Tipologie relazionali 121
1. Il volto nella dualitą . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 123
1.1. L'altruismo reciproco 124
1.2. Legame 130
1.3. Accompagnamento 137
1.4. Assistenza 147
2. Il volto nel gruppo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 157
2.1. La 'analisi transazionale' 158
2.2. I gruppi-noi 169
2.3. I gruppi-voi 179
3. Il volto nella moltitudine . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 190
3.1. Coraggio civile 191
3.2. Superamento dei conflitti internazionali 196
3.3. Integrazione nazionale 200
3.4. Un unico mondo 204

3. VIVERE IN DIALOGO CON DIO (Paul Menting) . . . . . . . 212
0. Dialogo con Dio' . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 212
0.1. Il tema di questa sezione 212
0.2. Dialogo, incontro, relazione 213
0.3. Preghiera e liturgia 216
0.4. Come puņ riuscire il dialogo con Dio 218
1. Il dialogo del singolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 228
1.1. La modalitą della preghiera ' Meister Eckhart 232
1.2. L'esercizio ' Il pellegrino russo 240
1.3. Gradi e ritmi ' Giovanni della Croce 248
2. Il dialogo della chiesa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 257
2.1. La liturgia dei sacramenti 262
2.2. La liturgia della Parola 272
2.3. La liturgia delle Ore 276
2.4. La liturgia delle benedizioni 283
3. Vita in dialogo con Dio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 287
3.1. La prospettiva del dialogo: la contemplazione 288
3.2. Il centro del dialogo: l'agire quotidiano 294
Indice generale 623


4. GUIDATI DALLO SPIRITO DI DIO (Michael Plattig) . . . . . 299
0. Accompagnamento spirituale . . . . . . . . . . . . . . . . 299
0.1. Il tema di questa sezione 299
0.2. Introduzione storica 301
1. Linee di fondo su alcuni concetti
dell'accompagnamento spirituale . . . . . . . . . . . . . . 308
1.1. Monachesimo antico 308
1.2. Giovanni della Croce (1542-1591) 317
1.3. Ignazio di Loyola (1491-1556) 326
2. Discernimento degli spiriti . . . . . . . . . . . . . . . . . 335
2.1. Introduzione 335
2.2. Criteri per il discernimento degli spiriti 342
2.3. Nuova religiositą e discernimento 363
3. Il cammino spirituale individuale . . . . . . . . . . . . . . 365
3.1. Nuova sensibilitą 367
3.2. Esercizio 368
3.3. Accompagnamento e discernimento 369
3.4. Esercizi: una forma intensiva di vita spirituale
(Thomas Dienberg ' Michael Plattig) 369

5. NON DEL MONDO, MA MANDATI NEL MONDO . . . . . . . . 382
0. Una buona notizia (Gotthard Fuchs) . . . . . . . . . . . 382
0.1. Il tema di questa sezione 382
0.2. Bisogno di proclamare la fede'
Alla ricerca del vangelo perduto 383
0.3. Salvare l'umano 386
0.4. Perché voler diventare
o restare ancora cristiani' 388
0.5. Concretizzazioni 391
1. Spiritualitą e lavoro (Reinhard Isenberg) . . . . . . . . . 400
1.1. La situazione attuale 400
1.2. Spunti biblici sul tema del lavoro 401
1.3. La concezione del lavoro
nel monachesimo antico 404
1.4. Due esempi di un punto di vista cristiano 406
1.5. Aspetti di una prassi cristiana 415
1.6. Il lavoro ' un cammino esperienziale
di unione con Dio 422
624 Indice generale


2. Spiritualitą e ambiente (Elisabeth Hense) . . . . . . . 426
2.1. La situazione attuale 426
2.2. Due esempi di una nuova coscienza cristiana 433
2.3. Una nuova prassi cristiana 440
3. La spiritualitą e il dialogo interreligioso
(Bernhard-Maria Janzen) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 453
3.1. La situazione attuale 453
3.2. L'esempio di Francesco '
L'incontro con il sultano 456
3.3. Testimonianze di spiritualitą vissuta
nelle altre religioni 457
3.4. La spiritualitą e l'incontro delle religioni 480

Appendice: Antologia di testi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 487

Bibliografia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 587

Glossario . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 612

Abbreviazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 617

Autori . .................. ............. 619

Non ci sono commenti per questo volume.