Citazione spirituale

Tu sei qui: LibriSpiritualitàStupore

Stupore

-

Scoprire i miracoli nella quotidianità

 
di

Anselm Grün

 


Copertina di 'Stupore'
Ingrandisci immagine

EAN 9788839931993

Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
In promozione
Descrizione
Tipo Libro Titolo Stupore - Scoprire i miracoli nella quotidianità Autore Editore Queriniana Edizioni EAN 9788839931993 Pagine 304 Data ottobre 2020 Peso 329 grammi Altezza 19,3 cm Larghezza 13,2 cm Profondità 1,7 cm Collana Spiritualità
Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

Anselm Grün




STUPORE

Scoprire i miracoli nella quotidianità




Queriniana
Indice




Introduzione: Calma, attenzione e silenzio
come vie per un'arte di vita spirituale . . . . . . . . . . . . . . 5


1. 
Ogni cosa ha il suo tempo.
Ogni cosa ha il suo spazio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 17
L'inizio ha il suo tempo e la fine ha il suo tempo 19
La gioia ha il suo tempo.
E anche il lutto ha bisogno di tempo 22
Ridere e piangere hanno il loro posto nella vita 25
Il lavoro e l'attività hanno il loro tempo.
Ma anche la tranquillità e la contemplazione  28
La quotidianità ha il suo tempo,
e anche la celebrazione delle feste 34
L'impegno è importante. Ma anche la calma fa bene 37
La salute è importante, ma anche la malattia è vita 39
Il piacere ha il suo posto. Ma anche la rinuncia 42
I sentimenti negativi hanno il diritto di esistere,
ma non ci condizionano 46
Il successo ha il suo tempo.
294 Indice


E anche il fallimento fa parte della vita 49
Accontentarsi. Ma anche confidare sempre
nel desiderio 51
È tempo di darsi da fare.
Ma è permesso anche sentirsi stanchi 55
La fede ha il suo tempo. Ma anche i dubbi
hanno la loro legittimità 57
Ogni cosa ha il suo tempo:
celebrare la vita e accettare la morte60

2. 
Ogni cosa ha importanza:
la quotidianità come esercizio dell'attenzione . . . . 63
Una promessa ' la chiamata della sveglia 65
Alzarsi e non perdersi la vita 68
Freschi per la giornata: lavarsi e farsi la doccia 70
Più di un'abitudine e dell'igiene: lavarsi i denti 73
Vestirsi come atto consapevole 75
Colazione ' incominciare la giornata
con tutta calma 77
Leggere il giornale in un'ottica diversa 79
Rilassati nell' andare al lavoro 81
Guidare come terreno di esercizio spirituale 83
Entrare in una stanza
e prestare attenzione ai passaggi 86
Incominciare il lavoro ' non precipitarci dentro 89
Restare sulla cosa ' rimandare non vale 92
Fare delle pause e guadagnare tempo per me  94
Come anche il gesto di stirare
si trasforma in meditazione 97
Cucinare ' con amore e gusto 100
Indice295


I pasti ' tempo in comune per l'essenziale 102
Preparare pane e torte '
immagine della trasformazione interiore 105
Tornare a casa, nel mio mondo che ben conosco 107
Andare a letto e distaccarsi dalla giornata 110

3.  meraviglioso nell'ovvio '
Il
Ciò che dà senso alla vita . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 113
Respirare nel ritmo della vita 115
L'andare può diventare un esercizio 118
Stare in piedi come atteggiamento consapevole 122
Sedersi ' non farsi possedere 125
Mangiare e bere ' con attenzione e con piacere 128
Gustare i sapori: percepire il buono
e provarne piacere 130
Leggere è vita 132
Ascoltare con l'orecchio del cuore 136
Vedere ' contemplare il bello, vedere più a fondo 142
Sdraiarsi, un toccasana 146

4.  splendore delle cose '
Lo
Un nuovo sguardo sugli oggetti comuni . . . . . . . . . 149
Campane ' materia della terra, suono di Dio 153
Acqua ' rinnovamento e fertilità 158
Vino ' dono del cielo, sapore della terra 163
Pane ' si tratta della nostra vita 167
Tavola ' luogo di comunione, luogo del sacro 174
Sedia ' fare l'esperienza
della propria dignità interiore 178
296 Indice


Poltrona ' relax e calma 180
Armadio ' spazio per l'ordine 182
Libri ' chiave al mistero della vita 184
Candela ' un amore che rischiara il cuore 189
Croce ' unità di tutti gli opposti 193
Anello ' segno di protezione e di dignità 195
Ciondolo ' simbolo di una speranza 197
Orologio ' il momento giusto 198
Porta ' collegamento e demarcazione 200
Chiave e serratura ' la via porta alla libertà 203

5. 
L'incanto della natura '
Inseriti in qualcosa di più grande . . . . . . . . . . . . . . 205
Paesaggi dell'anima e luoghi di forza  207
Scoprire oasi di pace 211
Mistero benefico del bosco 215
L'albero, specchio di noi stessi 219
Camminare ' sperimentare la libertà interiore 222
Un movimento che libera 224
In montagna si apre il cuore 226
Alpinismo: gli occhi fissi alla meta 230
Fiori ' la bellezza che vuole fiorire dentro di noi 232
Gli uccelli, metafore della nostra anima 237
Nella nebbia ' avvolti dalla sua vicinanza 240
In cammino nella neve 242
Vastità e infinito: al mare 244
Sole, luna e stelle ' stupore immenso e reverente . . 247


6.  ricchezza delle relazioni '
La
Indice297


Il legame con gli altri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 251
Le nostre radici 253
Stare da soli e stare in compagnia 255
Estranei e intimi 257
Prossimi e lontani 259
L'amore261
L'amicizia264
Autorealizzazione e dono di sé 266
Compassione e amore per se stessi 269
Il dialogo 272
Il vasto mondo e il luogo dove ci si sente a casa 276
Il prodigio della gratitudine 279

Conclusione: Essere presenti.
Vivere, semplicemente . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 285

Bibliografia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 291

Non ci sono commenti per questo volume.