Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Citazione spirituale

Medjugorje rinnova la Chiesa

-

La crisi dei nostri giorni e il tempo dei segreti

 
di

Fanzaga Livio, Manetti Diego


Copertina di 'Medjugorje rinnova la Chiesa'
Ingrandisci immagine

Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
In promozione fino al 30/06/2017 [scade tra 3 giorni]
Descrizione
Tipo Libro Titolo Medjugorje rinnova la Chiesa - La crisi dei nostri giorni e il tempo dei segreti Autori Editore Piemme EAN 9788856610741 Pagine 224 Data gennaio 2013 Collana Religione / Saggistica
Voto medio degli utenti per «Medjugorje rinnova la Chiesa»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 4 febbraio 2013 alle 17:44 ha scritto:

Il libro-intervista ha, senza ombra di dubbio, i caratteri di un manifesto apologetico. Tuttavia mi sento di poter affermare in tutta franchezza che esaltare il "fenomeno Medjugorje" sia l'equivalente dell'esaltazione dell'istituzione divina il cui fondatore è niente meno che Cristo stesso. Leggendo questo libro verranno sconfessati nei fatti quanti ancora dubitano della veridicità delle apparizioni, adducendo scuse quali: troppi messaggi, troppo protagonismo, troppa enfasi, un culto che accantona Cristo, una Madonna chiacchierona. Invece di provocare in noi stessi il dubbio riguardo alle eccessive apparizioni e comunicazioni di Maria, chiedendoci il perchè di tutto questo, forse sarebbe il caso di domandarsi "perchè no?", alla luce di una lettura consapevole e onesta degli sviluppi attuali che stanno, NEI FATTI, riattualizzando quella disobbedienza che costò ad Adamo ed Eva la cacciata dal Paradiso e la propagazione del peccato originale! La Chiesa era ed è in pericolo, la fiamma della Fede sembra inesorabilmente destinata a consumarsi, un moderno umanesimo luciferino imperversa e sembra riscuotere sempre più successo. La società va a rotoli, l'egoismo è la regola che deroga ogni altra. La perversione sessuale e mentale raggiunge livelli patologici critici. Chi dunque se non Cristo affiancato dalla "Tutta Santa" può evitarci di precipitare nel baratro del non senso e della disperazione???