Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Citazione spirituale

Arte cristiana e catechesi

di

Gianluca Lopresti


Copertina di 'Arte cristiana e catechesi'
Ingrandisci immagine

Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
In promozione fino al 31/05/2017 [scade tra 1 giorno e 10 ore]
Descrizione
Tipo Libro Titolo Arte cristiana e catechesi Autore Editore Edizioni Segno EAN 9788861389755 Pagine 196 Data luglio 2015
Voto medio degli utenti per «Arte cristiana e catechesi»: 5 su 5 (46 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 10 settembre 2015 alle 01:08 ha scritto:

Studio ben organizzato, completo, sempre capace di mantenere alto l'interesse del lettore. Parte da alcune nozioni di base come la differenza tra l'arte sacra e l'arte religiosa, le caratteristiche dell'arte cristiana, le definizioni del II concilio di Nicea, tutt'ora valide e poco conosciute, per poi immergere il lettore in un'indagine relativa all'iconografia, alla ricerca dei veri tratti del volto di Cristo tramandati da una serie ininterrotta di icone. La seconda parte del testo è un'ampia catechesi su alcuni temi cristologici, mariologici ed escatologici (risurrezuione di Cristo, risurrezione fnale dei corpi, assunzione e glorificazione di Maria), che trova un piaevole riscontro in una piccola galleria di opere d'arte di straordinaria bellezza e forza espressiva. L'autore non parte dalle opere d'arte per spiegare argomenti di fede, ma parte dagli insegnamenti della dottrina cristiana per trovare nelle opere d'arte la conferma e ulteriori svilippi del dato di fede. Un ottimo libro adatto veramente a tutti.

il 15 settembre 2015 alle 13:59 ha scritto:

Il libro è diviso in due sezioni: a) storico-analitica e b) cristologica-artistica. Nella prima parte sono trattati numerosi temi quali: la distinzione tra arte religiosa e arte sacra; i fondamenti antropologici, sociologici e teologici dell'arte religiosa; l'autenticità, la fedeltà al depositum fidei e il realismo dell'arte cristiana; il contributo dell'arte alla fede; lo studio dell'arte cristiana delle origini; la icone; l'iconoclastia; San Giovanni Damasceno, Germano di Costantinopoli e il II Concilio di Nicea. Questa prima parte si conclude con alcune riflessioni sui legami esistenti tra arte religiosa, recupero della dimensione sacra e preghiera.
Il capitolo III funge da cerniera tra le due sezioni. Questo capitolo è di estremo interesse non solo perché raccoglie tutti i risultati più recenti sugli studi della Sacra Sindone (confronto del volto sindonico con le monete bizantine, tecnica della polarizzazione di immagini sovrapposte, ecc.), ma perché contiene lo studio, probabilmente, più completo, dal punto di vista teologico, sull'icona del Cristo Pantocratore del monastero del monte Sinai.
La sezione cristologico-artistica invece può soddisfare sia gli studenti di teologia, sia tutti coloro che vogliono approfondire le proprie conoscenze in ambito di fede cristiana cattolica, attraverso una catechesi "cristologica" semplice, ma ricca di contenuti. Infine una piccola galleria di opere d'arte di rara bellezza rendono la lettura e l'approfondimento teologico ancora più piacevole e coinvolgente.

il 21 settembre 2015 alle 19:09 ha scritto:

Bellissimo libro che si legge tutto d'un fiato. In genere impiego tempo nella lettura, anche di romanzi piacevoli e ben scritti, ma questo libro è davvero scorrevole e appassionante al punto da riuscire a leggerlo tutto in un'unica giornata! Sono diplomato all'Accademia di Belle Arti e già conoscevo l'icona del Cristo Pantocrator del monastero del monte Sinai, ma uno studio e un commento così ampio, ricco e ben organizzato non lo avevo mai trovato. Uno scritto che può interessare agli appassionati d'arte, agli amanti della teologia e delle tematiche religiose, agli studiosi della storia del Cristianesimo.

il 13 novembre 2015 alle 18:24 ha scritto:

Un bellissimo libro; piacevolissimo da leggere, molto interessante (contiene tantissime informazioni anche poco conosciute), ricco di una galleria di opere d'arte a colori di rara bellezza tutte commentate.

il 16 novembre 2015 alle 22:26 ha scritto:

E' di sicuro il più bel libro di questo autore! Chi ha letto anche gli altri non può perdersi questo che li racchiude tutti per la profondità delle riflessioni di Cristologia e che li arricchisce con una straordinaria catechesi sull'arte sacra. Bellissimo anche lo studio sulla Sindone e le icone.

il 27 novembre 2015 alle 12:35 ha scritto:

Un bel libro ricco di riflessioni interessanti e notizie utili allo studio. Complimenti al prof. Lopresti.

il 4 dicembre 2015 alle 19:18 ha scritto:

Ottimo testo. Una volta tanto soldi ben spesi!

il 9 dicembre 2015 alle 12:26 ha scritto:

Ho trovato questo testo utilissimo per la mia Laurea. E' scritto molto bene; è pieno di riferimenti bibliografici, di fonti, di sussidi. Mi ha fatto risparmiare tempo e denaro nella preparazione della tesi. Lo consiglio a tutti i laureandi che trattano argomenti di storia dell'arte, arte sacra e cristiana, di cristologia, catechetica e teologia in generale. Rimane un bel libro da leggere anche per gli appassionati della Sindone e della dottrina cristiana.

il 18 dicembre 2015 alle 00:40 ha scritto:

Sempre interessante e piacevolissimo da leggere, bellissimo da vedere per la sua inedita galleria di opere d'arte sacra.

il 20 dicembre 2015 alle 21:06 ha scritto:

Davvero un gran bel libro che mi ha coinvolto dalla prima all'ultima pagina.

il 12 gennaio 2016 alle 00:15 ha scritto:

Una lettura che alterna, piacevolmente, alcune descrizioni storiche, alla vista di opere di rara bellezza artistica e ad approfondimenti di cristologia. In particolare lo studio della figura di Cristo riveste un ruolo centrale in questo lavoro che fondamentalmente rimane un opera di cristologia. Tutti i capitoli infatti parlano di Gesù, ma da angolature diverse (quella storica, quella artistica, quella teologica). Come tutti i testi del Prof. Lopresti anche questo ha il pregio di essere scritto in modo chiaro, "alla portata di tutti", e di coinvolgere con riflessioni che toccano il cuore e con un personalissimo modo di strutturare la narrazione. Un testo che senza dubbio arricchisce!

il 12 gennaio 2016 alle 12:58 ha scritto:

Condivido il commento del dott. Corsi su questo libro. E' uno scritto che riesce a toccare diverse tematiche che ruotano intorno alla figura di Gesù Cristo senza mai perdere l'obiettivo prefissato: dare una migliora conoscenza di Gesù. Dalle icone alla Sindone di Torino; dal secondo Concilio di Nicea e San Giovanni Damasceno alle riflessioni dell'attuale catechismo della Chiesa cattolica; dall'Incarnazione alla Resurrezione di Gesù, e da questa, all'assunzione di Maria al Cielo. Uno straordinario percorso che negli ultimi due capitoli si arricchisce di una serie di illustrazioni di dipinti e di opere d'arte poco commentate. Uno scritto bello, coinvolgente ed efficace.

il 20 gennaio 2016 alle 13:55 ha scritto:

Davvero un bel libro: chiaro e interessante. Come non se ne fanno più!

il 29 gennaio 2016 alle 00:12 ha scritto:

Ottimo lavoro!

il 1 febbraio 2016 alle 15:45 ha scritto:

Un testo particolarmente prezioso per le spiegazioni di cristologia e per la descrizione e il commento di opere d'arte sicuramente conosciute, ma mai analizzate in modo così approfondito e completo. Veramente utile per gli studenti d'arte, di scienze religiose o teologia, e per i docenti di religione.

il 8 febbraio 2016 alle 12:43 ha scritto:

Appassionante, dettagliato, bellissime illustrazioni, molto istruttivo. Di grande aiuto per la tesi di laurea!

il 10 febbraio 2016 alle 00:23 ha scritto:

Pubblicato da pochi mesi, l'ho trovato per caso su un bancone in libreria... piacevolissima sorpresa. Sempre interessante, ricco di notizie, commenti, riflessioni, stralci di documenti originali...Scritto appassionante che arricchisce culturalmente e che fa anche bene al cuore. Bellissime le gallerie di opere che completano il testo.

il 13 febbraio 2016 alle 14:11 ha scritto:

Una splendida lettura ricca di particolari interessanti e rivelazioni appassionanti. Bellissima la ricostruzione che parte dal secondo Concilio di Nicea (che stabilì la legittimità dell'utilizzo delle immagini sacre), per soffermarsi sull'icona del Cristo Pantocrator del monte Sinai (con illustrazioni e ricostruzioni grafiche davvero lodevoli), e giungere, infine, alla Sindone di Torino (di estremo interesse i risultati scientifici riportati). Particolarmente toccante la seconda parte del testo in cui le riflessioni su Cristo sono profonde e capaci di muovere la sensibilità del lettore. Testo particolarmente completo.

il 15 febbraio 2016 alle 13:35 ha scritto:

Bel libro davvero.... Una volta tanto qualcosa di piacevole e interessante da leggere e da studiare!

il 16 febbraio 2016 alle 19:32 ha scritto:

Non solo piacevole e bello, ma soprattutto molto utile! Si studia in modo veloce, ma ti lascia tanto anche grazie all'aiuto dei riferimenti artistici. Molto utile quando l'esame è impostato su un laboratorio o un lavoro di gruppo. Il mio insegnante lo ha usato in questo modo e noi studenti abbiamo lavorato bene, con affiatamento e passione. Ottimo strumento di lavoro!

il 18 febbraio 2016 alle 11:28 ha scritto:

Libro di ottima fattura. I suoi contenuti, tutti in linea con la dottrina cattolica, abbracciano più tematiche e questo lo rende sempre interessante. Il linguaggio semplice e lo stile scorrevole aiutano il lettore nella comprensione di alcune verità dogmatiche e della dottrina. Può essere un valido aiuto nelle catechesi. Molto completo.

il 25 febbraio 2016 alle 15:35 ha scritto:

Ottimo sussidio per docenti, studenti e lettori appassionati di Cristo e di arte religiosa. Libro scorrevole, pur ricco di contenuti e molto ben curato. Corredato da piacevolissime immagini accuratamente descritte e analizzate. Catechesi cristologica di particolare interesse.

il 26 febbraio 2016 alle 19:49 ha scritto:

Sono un'insegnante di religione cattolica della scuola primaria e ho utilizzato questo meraviglioso testo come supporto per le attività didattiche. E' necessario suscitare un'attenzione particolare per l'arte fin dai primi anni di età. I bambini puntano in alto, molto in alto. Consiglio vivamente la lettura ai miei cari colleghi di ogni ordine e grado di scuola.

il 10 marzo 2016 alle 13:26 ha scritto:

E' un buon lavoro, scritto bene e a mio parere utilissimo nelle scuole di ogni ordine e grado, negli istituti di teologia e scienze religiose e nelle attività di catechesi. Il contenuto infatti ha natura sia culturale che rende il libro più adatto a scuole e università, sia catechetico che lo rende un ottimo sussidio anche in ambito pastorale. Infine è un libro che si fa apprezzare anche come semplice lettura per le riflessioni svolte e per una serie di informazioni e curiosità di particolare interesse.

il 12 aprile 2016 alle 18:40 ha scritto:

Finalmente un bel libro!

il 31 maggio 2016 alle 19:45 ha scritto:

Tra i migliori scritti in commercio di catechesi e arte cristiana. Mai banale, ricchissimo di spunti, sempre nuovi e interessanti. Anche la scelta delle opere d'arte commentate è molto originale. A mio avviso un libro prezioso.

il 12 agosto 2016 alle 00:38 ha scritto:

Bel libro che insegna tanto senza mai stancare!

il 1 settembre 2016 alle 12:11 ha scritto:

Scritto bene, piacevole da leggere, completo nei contenuti. Penso sia utilissimo per chi insegna o studia all'università. Unico punto negativo è che deve essere richiesto direttamente alla casa editrice perché in giro non si trova!

il 20 settembre 2016 alle 19:49 ha scritto:

Libro utilissimo ed estremamente gradevole. Ricco di informazioni inedite sui temi trattati, scorrevole e appassionante.

il 29 settembre 2016 alle 12:06 ha scritto:

Una delle migliori pubblicazioni in materia. Non se ne vedevano così interessanti ed utili da ultimi anni.
Difficile trovarlo subito disponibile in libreria.

il 2 ottobre 2016 alle 13:54 ha scritto:

Mi hanno regalato questo libro e me ne sono innamorato subito! L'ho letto in poche ore perché è piacevole e interessante, ma contiene così tante informazioni utili al cammino di fede che vale la pena ritornare a rileggerlo più volte. Sono catechista è mi è stato utilissimo!

il 5 ottobre 2016 alle 10:47 ha scritto:

Ho appena iniziato ad usare questo libro per un corso di studi che sto facendo. E' davvero ottimo perché è chiaro, fa capire bene le cose ed è interessante, non annoia mai, non è mai pesante. Per fortuna il nostro prof. ha inserito questo nuovo libro sostituendo i vecchi testi! :)

il 7 ottobre 2016 alle 13:11 ha scritto:

Voglio solo confermare alcuni commenti già espressi su questo libro. Anch'io ho iniziato un corso che ha come libro di testo arte cristiana e catechesi e l'ho trovato ottimo perché comprensibile e sempre interessante. Rende piacevole lo studio!

il 14 ottobre 2016 alle 13:36 ha scritto:

Bello bello!

il 24 ottobre 2016 alle 13:47 ha scritto:

Ottimo libro complimenti prof Lopresti!

il 4 novembre 2016 alle 21:03 ha scritto:

Davvero un libro molto ben riuscito del prof. Lopresti! E' un testo che merita di essere letto e studiato con passione e interesse!

il 17 novembre 2016 alle 18:27 ha scritto:

Un bellissimo libro che arricchisce la mente e lascia anche lo spirito più sereno. Davvero una rarità!

il 18 novembre 2016 alle 22:04 ha scritto:

Confermo le impressioni positive espresse negli altri commenti ed aggiungo che è un libro molto originale che rivela tante piccole verità di notevole interesse.

il 29 novembre 2016 alle 10:08 ha scritto:

Un libro capace di cogliere la bellezza e il vero significato dell'arte cristiana. Preziosa e rara analisi dell'icona del Cristo Pantocrator del monte Sinai del VI sec. e di alcune celebri opere di William Adolphe Bouguereau e Carl Heinrich Bloch. Ricca disamina cristologica.

il 9 gennaio 2017 alle 19:29 ha scritto:

Libro molto istruttivo e molto interessante.

il 25 gennaio 2017 alle 13:52 ha scritto:

Un valido sussidio per chi vuole conoscere qualcosa in più sul valore dell'arte cristiana e su Gesù di Nazareth.

il 30 gennaio 2017 alle 13:58 ha scritto:

Uno scritto di grande interesse e molto coinvolgente. Ha arricchito le mie conoscenze non solo in riferimento all'arte religiosa, ma anche su alcuni principi cristiani, spesso trascurati o ignorato, e su Gesù. Un bel libro che può essere letto da chiunque, perché offre molte conoscenze a chi vuole sapere qualcosa in più sul cristianesimo e le sue riflessione possono aiutare anche il credente ad approfondire la propria fede. Lo consiglio.

il 14 febbraio 2017 alle 12:38 ha scritto:

Senza dubbio tra i migliori scritti di questo settore.

il 20 marzo 2017 alle 11:47 ha scritto:

Ho dovuto studiare questo libro per un corso universitario. E' uno dei pochi testi che mi ha appassionato, mi è piaciuto e che ho compreso con facilità, nonostante sia molto ricco di nozioni. Magari fossero tutti così i libri da studiare!

il 29 marzo 2017 alle 15:35 ha scritto:

Buon libro di storia della Chiesa e dell'arte cristiana. Interessanti approfondimenti sugli studi della Sindone di Gesù e sull'icona del Cristo Pantocrator del Sinai.
Discreto scritto di Cristologia.
Eccellente critica sul significato e i simboli di una selezione di opere d'arte.
Sicuramente da acquistare.

il 18 aprile 2017 alle 12:38 ha scritto:

Un eccellente contributo allo studio ed alla comprensione di alcune pagine significative della storia dell'arte religiosa cristiana. Il pregio maggiore di questo testo è quello di fondere storia, arte e teologia. In modo semplice, ma mai riduttivo o semplicistico viene chiarita l'importanza dell'arte religiosa nell'evangelizzazione cristiana e nel cammino di fede di ogni uomo. Un testo trasversale che tocca significativamente arte, storia, teologia, catechesi.
Un libro che può risultare utile a tutti.