Citazione spirituale

Il gioco dell'amore

-

10 passi verso la felicità di coppia

 
di

Cheaib Robert


Copertina di 'Il gioco dell'amore'
Ingrandisci immagine

Disponibile in 24/48 ore lavorative
In promozione
Descrizione
Tipo Libro Titolo Il gioco dell'amore - 10 passi verso la felicità di coppia Autore Editore Tau Editrice EAN 9788862444880 Pagine 144 Data giugno 2016 Peso 226 grammi Altezza 21 cm Larghezza 14 cm Profondità 1,5 cm Collana Coppia e dintorni
Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

ROBERT CHEAIB




IL GIOCO
DELL'AMORE
10 PASSI
VERSO LA FELICITÀ DI COPPIA




COLLANA
COPPIA E DINTORNI
1
© Tau Editrice 2016
Via Umbria, 148/7 - 06059 Todi (PG)
Tel. 075 8980433 - Fax 075 8987110
www.taueditrice.com

ISBN 978-88-6244-488-0

Proprietà letteraria riservata. Nessuna parte di questo volume può essere riprodotta o
trasmessa in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo elettronico, meccanico o altro senza
l'autorizzazione scritta dei proprietari dei diritti e dell'editore. L'editore è a disposizione degli
eventuali detentori di diritti che non sia stato possibile rintracciare.
A Camilla,
compagna di gioco e di giogo,
e ai miei figli
che mi ricordano
quanto sia serio giocare
SOMMARIO

Preludio............................................................................................................. 9
Osare l'amore.............................................................................................. 9
I passi dell'amore....................................................................................... 11
Perché questo libro' .................................................................................. 12
'e per chi'.................................................................................................. 13

1° PASSO
Osa essere te stesso.................................................................................. 15
Lo sconosciuto che sono........................................................................... 15
Dall'attivismo all'azione' all'essere............................................... 17
Addomesticare la solitudine.................................................................. 18
Solo i monaci possono diventare coppia.......................................... 20
Non è bene che l'uomo sia single......................................................... 22
Il regno di Narciso.................................................................................... 23
Egoismo e amicizia con sé...................................................................... 25
L'amore sano è eccentrico........................................................................ 26
L'amore di amicizia................................................................................. 28

2° PASSO
Osa essere l'altro........................................................................................ 31
Avventura e sventura dell'alterità ..................................................... 31
La cristallizzazione amorosa............................................................... 33
Perdonare l'alterità................................................................................... 34
La bellezza del diverso............................................................................. 36
Un aiuto contro te stesso......................................................................... 38
Conoscere l'altro......................................................................................... 39
Riconoscere l'altro..................................................................................... 41
Essere riconoscenti per l'altro................................................................ 41



5
IL GIOCO DELL'AMORE



3° PASSO
Osa essere tenero....................................................................................... 43
La sputacchiera.......................................................................................... 43
Il pericolo della familiarità.................................................................... 44
Le piccole volpi........................................................................................... 46
Se vuoi essere amato, sii amabile........................................................ 47
La forza della tenerezza.......................................................................... 49
Abbracci e baci........................................................................................... 51
Siamo parola.............................................................................................. 52

4° PASSO
Osa essere esigente................................................................................... 57
Materiale infiammabile.......................................................................... 57
Pretendere ed esigere.................................................................................. 58
In un podere di cocomeri......................................................................... 59
La vita noiosa delle persone interessanti.......................................... 60
Le esigenze dell'amore ............................................................................ 62
L'esigenza in amore.................................................................................. 64
Esigenza e responsabilità........................................................................ 65
Esigenza e amicizia ................................................................................. 67
Esigenza, premura, rispetto e responsabilità................................... 67
Il dovere di sedersi..................................................................................... 69

5° PASSO
Osa essere lucido....................................................................................... 71
Amore a prima vista............................................................................... 71
Bello è buono............................................................................................... 72
Sono innamorato, mi sposo................................................................... 74
Mi devi rendere felice!.............................................................................. 76
Mi devi leggere nel pensiero................................................................... 77
Mi completi.................................................................................................. 78
Se non è facile non è amore.................................................................... 81
Eyes wide open............................................................................................ 83



6
Indice



6° PASSO
Osa essere ludico....................................................................................... 87
Serietà e umore........................................................................................... 87
Amore e umore........................................................................................... 88
Il diverso divertente.................................................................................. 90
L'amicizia in amore................................................................................. 92

7° PASSO
Osa morire...................................................................................................... 95
Devi morire!................................................................................................ 95
Difficile ma bello........................................................................................ 97
La morte quotidiana................................................................................ 98
Amore e sacrificio...................................................................................... 99
Morte e orgasmo........................................................................................ 100
Sposare il cambiamento.......................................................................... 101
L'ascesi dell'ascolto.................................................................................... 103

8° PASSO
Osa risorgere................................................................................................. 107
«Tu non morirai!»...................................................................................... 107
Elogio del conflitto..................................................................................... 108
Con-fluire...................................................................................................... 110
Ricominciare............................................................................................... 111
Dalla delusione alla dedizione............................................................. 113
Insurrezione................................................................................................. 114
Riscegliere...................................................................................................... 116
Fiorire............................................................................................................. 118

9° PASSO
Osa essere connesso................................................................................ 119
Vivi vs Wi-Fi.............................................................................................. 119
L'isolamento romantico........................................................................... 120
Gli altri nella coppia................................................................................ 120


7
IL GIOCO DELL'AMORE




Gli altri e la coppia................................................................................... 121
Amicizie di coppia.................................................................................... 123
La coppia per gli altri.............................................................................. 124

10° PASSO
Osa essere Dio............................................................................................. 127
«L'amore è dio»........................................................................................... 127
I nodi al pettine.......................................................................................... 129
Quel 'per sempre'..................................................................................... 130
Dio nell'amore............................................................................................ 132
L'in-tre-ccio................................................................................................... 134
Dio è eros...................................................................................................... 137
Vuoi giocare'............................................................................................... 139

Bibliografia consigliata......................................................................... 141




8
PRELUDIO



Osare l'amore
Caddi una volta su questa frase: «L'amore è per i coraggiosi,
tutto il resto è coppia». Per essere sincero, non ho potuto verifica-
re il contesto dell'affermazione, ma ne prendo spunto così com'è
per dichiarare gli intenti di queste pagine.
Questo libro vorrebbe mostrare che essere coppia è un'avven-
tura coraggiosa, soprattutto se si vuole scommettere sulla felicità di
coppia. Una coppia non è una realtà statica, blanda, ma è lo spa-
zio vitale per vivere l'amore. È lo spazio naturale per osare l'alteri-
tà. Tutto il resto è effervescenza effimera.
Vivere di effusioni libere, di 'amore eterno finché dura',
non è un vero ideale, non è bello. Per due giovani incontami-
nati, scegliersi a tempo determinato è un insulto, un contratto
con la mediocrità. L'amore vive nella prospettiva dell'eternità. Il
'per sempre', pur non appartenendo strettamente alle possibilità
dell'umano, è un suo desiderio, desiderio che si manifesta nell'a-
nelito dell'amore. Per questo le varie culture hanno visto nell'a-
more qualcosa di divino o, almeno, un demone che trascende e
trascina l'umano.
Ma non è solo l'ingenuità della gioventù a credere all''amore
per sempre' e all''insieme finché morte non ci separi'. Chi ha at-
traversato i mari tumultuosi dell'amore di coppia può testimonia-
re che è difficile, ma bello.
A tal proposito, alla fine di una conferenza, una signora avan-
zata negli anni mi si avvicinò e mi disse: «La ringrazio per quel-



9
IL GIOCO DELL'AMORE




lo che mi ha donato. Per ricambiare, vorrei regalarle una mia cara
esperienza. Quando ero giovane, mia suocera ' che mi era come
madre ' mi diceva: 'Lucia, non rimanete bisticciati, fate pace pre-
sto. È bello invecchiare insieme'. A distanza di sessant'anni, non
posso che darle ragione. A volte guardo mio marito e gli dico:
'Giulio, ma quanto ti voglio bene' Aveva proprio ragione tua
mamma: è proprio bello invecchiare insieme'. Non potevo imma-
ginare che ci si potesse amare così tanto».
Questo libro vorrebbe andare oltre il falso mito che la coppia
felice sia un'impresa facile. Felice e facile non sempre vanno insie-
me. Come d'altronde felice e difficile non sono antonimi, neppu-
re nel dizionario.
La coppia è un cammino, e quando si cammina si è meno in
equilibrio di quanto lo si sarebbe da fermi o da seduti. Ma le sco-
perte, gli incontri e le esperienze che si fanno mentre si cammina
valgono tutto il rischio del mettersi in marcia. Se mettersi in cam-
mino è rischioso, stare immobili è mortale, è già morte.
Ha ben detto Søren Kierkegaard quando ha definito lo sposo
come «il più grande avventuriero». Chi ama osa (e sposa). Per que-
sto i capitoli del libro sono scanditi a suon di 'osare'. Sono dieci
'osa' che raccolgono cinque binomi di paradossi complementari.
Perché 'gioco' dell'amore' Sono convinto che vi è una seria
affinità tra l'ironico e l'eroico, l'umore e l'amore. Per questo, inve-
ce di guardare all'amore di coppia con seriosità come se fosse solo
un giogo, ho preferito guardare all'avventura dell'amore come un
gioco. Un gioco non è una burla. Un vero gioco ha le sue regole, le
sue fatiche, i suoi allenamenti. Così è dell'amore. I dieci passi che
verranno sviluppati nei capitoli che seguono, verranno sviluppati
con serietà, ma anche con ludicità, con la convinzione che a volte
una battuta è più illuminante di una sentenza filosofica.




10
Preludio




I passi dell'amore
L'amore è dinamico, è acqua viva. Se si ferma, se non si impe-
gna ad avanzare, diventa uno stagno, si corrompe e perde il suo pro-
fumo di freschezza. Per questo parlo di 'passi'. Passi di una danza
di bellezza e tappe di un percorso di crescita personale e comune.
«Iniziare un nuovo cammino spaventa. Ma dopo ogni pas-
so che percorriamo ci rendiamo conto di come era pericoloso ri-
manere fermi» (Roberto Benigni). Per fare un passo è necessario
muoversi, abbandonare una condizione, probabilmente comoda
e sicura, e avventurarsi. Il gioco dell'amore è uno sport di cardio-
fitness' non a caso coinvolge il cuore!
Questo libro nasce dalla convinzione che non basta trovare la
persona giusta, bisogna andare nella giusta direzione. Non basta
che l'altro sia buono, è necessario fare insieme scelte buone e in-
staurare dinamiche costruttive.
Le intuizioni qui presentate nascono da un interrogarsi sulla
direzione giusta dell'amore all'interno del mio cammino di spo-
so con la mia sposa, ma anche dal confronto con tante persone
che mi fanno il dono di aprirsi con me per confrontarsi e chiedere
consiglio. Solitamente fatico ad accompagnare chi vuole esclusiva-
mente sfogarsi o informarsi. Chi vuole vedere cambiamenti nella
propria vita deve trasformarsi e deve iniziare a farlo subito.
Le cose della vita si sanno veramente quando si fanno. La vita è
di chi vive ora, non di chi pensa di voler un giorno, forse, magari,
cominciare a vivere. La coppia è di chi vuole mettersi in cammino,
l'inerzia fa 'scoppiare'.
Per trarre profitto da questo libro è auspicabile non leggerlo
tutto d'un fiato a titolo informativo, bensì lasciarsi provocare da
ogni capitolo, come una sfida applicativa e trasformativa. Non è
necessario essere d'accordo con tutte le idee e le tesi esposte. Quel
che conta è il confronto. Alcune proposte possono dare risposte,
altre possono fungere da contraddittorio e sollevare domande. In



11
IL GIOCO DELL'AMORE




entrambi i casi, mettersi in discussione e, meglio ancora, discuter-
ne in coppia, è la finalità desiderata.
Non volendo rendere il libro oltremodo voluminoso e disper-
sivo, ho optato per non includere in questo testo una parte dedica-
ta a degli esercizi pratici che faciliterebbero la concretizzazione dei
dieci passi. Per gli esercizi è in programma un quaderno a parte.



Perché questo libro'
Questo libro nasce grazie alla convergenza di diversi fattori.
Sono sposato e come coniuge mi esercito di fatto nel giogo e nel
gioco dell'amore. Pur essendomi specializzato in altri ambiti di
filosofia e teologia, e senza averlo cercato, mi sono trovato sem-
pre più impegnato a fare incontri, conferenze, seminari e ritiri per
coppie di fidanzati e di sposi, ma anche per single.
Le persone, aspettandosi solitamente di sentire qualche teoriz-
zazione teologica, bella ma astratta, sulla coppia, si sorprendeva-
no al vedere una prospettiva integrale che coinvolgeva non solo lo
spirito, ma anche la psiche, le emozioni, la sessualità, ecc. I tanti
feedback positivi mi hanno convinto della giustezza dell'approc-
cio maturato. In aggiunta, diverse persone, dopo gli incontri, mi
chiedevano se le esperienze e le intuizioni presentate fossero di-
sponibili in qualche libro per condividerle con altri e per ripren-
derle in coppia. Così, per rispondere a queste esigenze, pian piano
è maturata l'idea di questo scritto.
L'idea iniziale era quella di raggruppare in un piccolo fascicolo
gli elementi essenziali che sviluppavo negli incontri con un taglio
quasi cabarettistico. Avevo notato, infatti, quanto ridere della di-
versità uomo-donna, del loro stile comunicativo, della loro moda-
lità di amare e di fare l'amore, era efficace per mettersi in discus-
sione in maniera delicata ma efficiente. Quando, però, mi sono
messo a lavorare a questo libro, ho preferito non fare una cosa



12
Preludio




'light', ma offrire uno strumento che integri le intuizioni ludiche
con delle considerazioni lucide per costituire un manuale più for-
nito per una crescita integrale della coppia. Nondimeno, ho man-
tenuto in gran parte del libro l'approccio dialogico e interattivo ti-
pico di una presentazione orale.



'e per chi'
Questo libro si rivolge sia ai fidanzati, sia agli sposi, ma anche a
persone single credenti e non. Pur essendo cristiano convinto, ho
voluto scrivere un libro anche per chi non crede. Il motivo è che
molte delle persone con cui dialogo hanno partner non credenti
o non praticanti e quindi mi hanno espresso il desiderio di avere
uno strumento 'aconfessionale' che non susciti resistenze dovute
al linguaggio o ai presupposti cristiani.
Potrebbe sorprendere all'inizio di un libro sulla coppia un ca-
pitolo sulla persona 'individuale'. Tra l'altro, è probabilmente il
capitolo più impegnativo di tutto il libro. Questo capitolo ' scrit-
to con la convinzione che prevenire è meglio che curare ' guarda
alla persona nella sua individualità e nella costruzione sana della
sua personalità in vista di una vita di coppia florida. La mia con-
vinzione è che una coppia sana è fatta di due individui sani che
potrebbero stare bene insieme soltanto se sanno stare bene da soli.
I primi nove capitoli del libro sono per tutti. Anche quando
cito teologi o la Bibbia, li cito non in quanto testi religiosi, ma per
l'elemento antropologico e riflessivo che evocano. Solo l'ultimo
capitolo, «Osa essere Dio», è religioso e cristiano. Esso è posto alla
fine come provocazione per invitare chi vuole entrare nel gioco
dell'amore ad avere il coraggio di aprirsi alla Sorgente dell'Amore.




13

Voto medio degli utenti per «Il gioco dell'amore»: 5 su 5 (2 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 8 luglio 2016 alle 14:06 ha scritto:

Un libro che soprattutto parla CON la persona, CON la coppia e, in maniera più estesa, con il cuore di ogni nostra relazione di amicizia e anche di sangue.
Chi l'ha letto non può non aver avuto l'impressione di non aver colto solamente delle istruzioni ma di aver accolto una persona intera, un amico, l'anima generosa di chi non scrive da maestro di vita bensì da compagno di vita, una vita assai delicata ed impegnativa ma anche tanto preziosa e bella.
Il privilegio di aver incontrato l'autore mi fa dire di aver ritrovato, nelle sue pagine, lo stesso stile comunicativo autentico, affabile ed affidabile di cui si serve per interagire con chi l'ascolta, non in veste di maestro ma in veste di uomo.
Sono alla seconda lettura del libro, dal quale non riesco a staccarmi, tante sono le prospettive geniali alle quali l'autore guida ad affacciarsi. Una delle letture più piacevoli della mia vita, alla portata di tutti e da tenere a portata di mano, non soltanto per ricordarsi di come sia meglio affrontare tante situazioni della vita ma di quanto sia bello ed importante farlo in tutta la nostra persona, nella persona amata e nell'Amore più grande.

il 30 agosto 2017 alle 18:39 ha scritto:

Il gioco dell'amore è un testo scritto da Robert Cheaib, grande teologo contemporaneo. Il libro si rivela un'ottima guida per una crescita personale e approfondimento della propria vocazione matrimoniale. 10 passi che se eseguiti veramente insieme aiutano molto il rapporto di coppia!