Citazione spirituale

La preghiera

-

Commento al Padre nostro

 
di

Karl Barth


Copertina di 'La preghiera'
Ingrandisci immagine

EAN 9788870166378

Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
In promozione fino al 13/12/2019 scade tra 20 ore e 40 minuti
Descrizione
Allegati: Saggio
Tipo Libro Titolo La preghiera - Commento al Padre nostro Autore Editore Claudiana EAN 9788870166378 Pagine 94 Data giugno 2013 Altezza 21 cm Larghezza 14,5 cm Collana Piccola biblioteca teologica
Voto medio degli utenti per «La preghiera»: 4 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 10 settembre 2013 alle 15:34 ha scritto:

Questo piccolo volume del famoso teologo protestante venne pubblicato per la prima volta nel 1953 ed il testo raccoglie gli appunti stenografici presi durante tre suoi seminari ( genn.1947, 1948, sett. 1949, come precisa nell’avvertenza A.Roulin, il quale sottolinea , nell’edizione a stampa, la fedeltà alla esposizione del prof. Barth ( conservandone la “ freschezza e naturalezza del linguaggio, la spontaneità … l’espressione familiare”). Non ci si trova ,quindi, di fronte ai testi impegnativi dove l’argomento è trattato in forma più ampia , nella terza parte della “Dogmatica ecclesiale” che anticipava ( come scrive F.Ferrario nella Introduzione ) l’opuscolo sulla preghiera nei catechismi dei Riformatori. Gli scritti del XVI secolo ( soprattutto quelli di Lutero e di Calvino) sono il “punto di partenza per una riflessione originale sul tema”. Una delle tesi fondamentali di Barth è il primato della preghiera di domanda e “ … l’esposizione del Padre nostro si presta in modo egregio” ( ibid.). Volumetto,quindi,utile per una conoscenza sia di carattere storico che teologico del pensiero protestante e di quello di K.Barth, del quale nelle “Note preliminari” (p.21) abbiamo “… alcune osservazioni che ci vengono suggerite dagli stessi testi dei catechismi”: cinque note sulla importanza della preghiera per gli uomini della Riforma (hanno pregato, erano unanimi sulla sua importanza e significato,nessuna differenza tra preghiera individuale e nell’assemblea, sia preghiera spontanea che ‘disciplinata’, ‘esplicita’ – che si esteriorizza – , ed ‘implicita’ - espressa non solo a parole ma col sentimento e col cuore ). Delle due parti in cui è suddiviso il testo una è i carattere ,per così dire,generale ( il problema della preghiera, preghiera come dono di Dio,preghiera quale azione dell’essere umano),l’altra è più specifica, come già detto sopra (spiegazione della preghiera del Signore secondo i riformatori). Nella parte finale troviamo alcune preghiere ( tratte dal volume “Preghiere” di K. Barth , Claudiana 1987) che per tutti, anche per chi non è protestante, sono di stimolo e di aiuto per il nostro ‘dialogo’ con Dio. Un grazie di cuore verso i nostri fratelli protestanti e alla loro così importante casa editrice per averci donato , con l’edizione di quest’anno (10 giugno 2013), un bel testo da meditare.