Citazione spirituale

Dio è cattolico?

di

Cammilleri Rino


Copertina di 'Dio è cattolico?'
Ingrandisci immagine

Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Descrizione
Tipo Libro Titolo Dio è cattolico? Autore Editore Lindau Edizioni EAN 9788871808413 Pagine 280 Data novembre 2009 Peso 360 grammi Altezza 21 cm Larghezza 14 cm Profondità 1,4 cm Collana I Pellicani
Voto medio degli utenti per «Dio è cattolico?»: 5 su 5 (5 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

, a.paliaga@tiscali.it il 19 novembre 2009 alle 14:19 ha scritto:

Un Dio cattolico?
E' una domanda che, a mio avviso, non coglie il problema di Dio. Dio è indefinibile e non catalogabile; tuttavia si possono fare al riguardo di Dio delle supposizioni.
Non credo che si possa parlare diun Dio cattolico, presunzione della nostra Chiesa, ma che il cosiddetto Dio cattolico sia, come un novello Totem, il riferimento centale di una comunià autoritaria dominante. Credo che la stessa Trinità legata a questo Dio sia il prodotto di un bricolage teologico.
Perso che credere in Dio è credere che la verità non è in superficie, non è definibile e catalgabile in formule. Credo che si può negare un certo Dio senza essere atei, credo che il dubbio ha la stessa profondità della preghiera.
L'ateo è chi non ama, non chi non crede.
Che ne dice l'autore? Sono un eretico? E' così gentile da rispondermi? Molti saluti. Aldo

il 14 febbraio 2010 alle 19:42 ha scritto:

non mi sono mai divertita tanto con un libro di apologetica: cammilleri è uno scrittore veramente speciale! capitoli brevi, densi e per niente noiosi, sempre chiari, con esempi.. spiazzanti ( batman filosofo..)
lettura consigliabile a chi vuole chiarirsi le idee sul cristianesimo e in generale sul concetto di religione, ma anche a chi una scelta l'ha fatta e vuole avere gli strumenti per spiegarla.

il 19 aprile 2010 alle 17:52 ha scritto:

Consigliatissimo a tutti coloro vogliano iniziare a interessarsi di apologetica!

il 9 ottobre 2010 alle 15:36 ha scritto:

Una bella idea regalo per amici agnostici, dubbiosi ed in ricerca.
Testo semplice, divertente e comprensibile per tutti,
Sul merito delle affermazioni di Camilleri non mi esprimo, non trattandosi di affermazioni scentifiche dimostrabili in laboratorio ma di momenti di fede da meditare nel cuore.

il 1 febbraio 2013 alle 20:14 ha scritto:

Un libro essenziale dal punto di vista apologetico, con la solita scrittura scorrevole, ironica e agevole di Camilleri (un maestro in questo senso, come Messori)