Citazione spirituale

La donna

-

Questioni e riflessioni

 
di

Stein Edith


Copertina di 'La donna'
Ingrandisci immagine

Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
In promozione
Descrizione
Tipo Libro Titolo La donna - Questioni e riflessioni Autore A cura di Ales Bello A., Paolinelli M. Editore OCD EAN 9788872294765 Pagine 358 Data luglio 2010 Peso 550 grammi Altezza 21 cm Larghezza 13,8 cm Collana Opere complete Edith Stein
Voto medio degli utenti per «La donna»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 19 settembre 2012 alle 12:27 ha scritto:

Un libro particolarmente impegnativo ma altrettanto prezioso per le riflessioni profonde che contiene sulla vera immagine della donna, sulla sua autentica natura e missione. Utile per i nostri tempi, dove spesso il ruolo della donna viene frainteso o snaturato, queste conferenze di Edith Stein, grande santa e grande filosofa, sono un contributo fondamentale per tornare a comprendere chi è la veramente la donna e perché è stata creata da Dio, quali sono le differenze incancellabili tra l'uomo e la donna, la loro complementarietà, che va valorizzata e non appiattita, ri-scoperta, accettata, riconosciuta in tutta la sua grandezza e valore. Edith Stein ci insegna a considerare la donna per quello che è secondo natura e secondo grazia, madre, sposa, figlia, nei caratteri peculiari e inconfondibili del suo essere, sensibilità, maternità, delicatezza, intuito, ma anche fortezza interiore, capacità profonde molto diverse da quelle dell'uomo, che se messe al servizio della società possono donarle un volto nuovo e una rinnovata salute. Consigliato a tutti coloro che vogliono uscire dai soliti luoghi comuni del nostro tempo, che tende a fare della donna un oggetto bello ma inconsistente oppure una ribelle che vuol prendere il posto dell'uomo; utile per riscoprire il grande valore della donna, madre, maestra, educatrice, sposa fedele, colonna della famiglia, anche lavoratrice, pienamente realizzata nei suoi doni e carismi, cosciente delle sue qualità e potenzialità, ma anche dei suoi limiti fisici e di natura, che non le impediscono il successo, al contrario la rendono unica e insostituibile nella costruzione della società. Un libro i cui insegnamenti sono certamente da diffondere, per far innamorare le donne della loro vera missione!