Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Citazione spirituale

Misericordia et misera

-

Lettera apostolica a conclusione del Giubileo straordinario della Misericordia

 
di

Francesco (Jorge Mario Bergoglio)


Copertina di 'Misericordia et misera'
Ingrandisci immagine

Disponibile in 24/48 ore lavorative
In promozione fino al 23/09/2018 [scade tra 1 ora e 16 minuti]
Descrizione
Tipo Libro Titolo Misericordia et misera - Lettera apostolica a conclusione del Giubileo straordinario della Misericordia Autore Editore San Paolo Edizioni EAN 9788892210561 Pagine 80 Data novembre 2016 Peso 77 grammi Altezza 19 cm Larghezza 12 cm Profondità 0,6 cm Collana I Papi del terzo millennio
Voto medio degli utenti per «Misericordia et misera»: 5 su 5 (3 commenti)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 14 gennaio 2017 alle 13:00 ha scritto:

Questa lettera apostolica mi è stata regalata dal parroco e sono stato ben contento di averla letta. L’introduzione di Mons. Fisichella è fatta davvero bene perché aiuta a far entrare all'interno del documento. Già dal n.1 del documento si vedono quali sono le basi che il Papa vuole mettere per il futuro per quanto riguarda la Misericordia e cioè continuare a celebrarla e a viverla perché tutto si rivela nella Misericordia, soprattutto si rivela l’essenza stessa della Chiesa così come dice il Vangelo di Giovanni 13,35 «Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli, se avrete amore gli uni per gli altri». La Misericordia, che è portatrice di gioia e felicità durature e non effimere, è un arma molto forte contro la malinconia, la tristezza e la noia. Molto interessante è l’idea del Papa di dedicare una domenica all'anno alla Parola di Dio. Noi cristiani cattolici siamo molto ignoranti per quanto riguarda la Bibbia, secondo me. Me ne rendo sempre più conto soprattutto a scuola e in parrocchia e non solo nei ragazzi ma anche negli adulti impegnati. Molto bello è il n. 10 del documento che descrive in maniera molto dettagliata come un sacerdote deve prepararsi al ministero della Confessione. Sono rimasto molto colpito, in senso positivo, dal fatto che il Papa ha prolungato la concessione della facoltà di assolvere il peccato di aborto a tutti i sacerdoti perché non lo credevo possibile. Ricordo che un sacerdote anziano che era in parrocchia mi ha raccontato il lungo iter che si doveva rispettare fino a qualche anno fa. A qualcuno potrà sembrare che il Papa sia stato un po' lassista, invece ha ribadito con forza che l'aborto è un peccato grave e non l'ha declassato. Molto bella e interessante è anche l’appendice di Vigini Giuliano quando tratta della Misericordia in Sant'Agostino. Non ci sarebbe bisogno di Misericordia se non ci fosse miseria, ma nella terra abbonda la miseria dell’uomo e perciò sovrabbonda la Misericordia di Dio.

il 29 gennaio 2017 alle 11:32 ha scritto:

Un piccolo vademecum tascabile, da tenere sul comodino e leggerlo, rileggerlo al bisogno. Una sorta di aspirina quando il morale è giù, quando è necessario ricordarsi del valore della Misericordia e del perdono.

il 8 novembre 2017 alle 21:06 ha scritto:

semplice e bello da leggere.